Mortara (Pavia), 29 settembre 2017 - Il sindaco di Mortara, Marco Facchinotti, ha anticipato che domani mattina, sabato 30 settembre, "verrà revocata l'ordinanza che consigliava in via precauzionale di non raccogliere ed utilizzare prodotti dell'orto ed invitava a stoccare eventuali raccolti di mais e riso".

L'ordinanza in questione era stata emessa dopo l'incendio dello scorso 6 settembre alla ditta di rifiuti Eredi Bertè di Mortara. Domattina dunque la revoca, "alla luce dei risultati pervenuti - spiega il sindaco Facchinotti - sulle analisi (a cura di Arpa) svolte nei terreni non coltivati e quelle realizzate controllando colture di riso e di mais (a cura di Ats in collaborazione con Ente nazionale Risi)".