Pavia, 30 novembre - La pioggia e il vento hanno ripulito l'aria. I dati relativi alla concentrazione di Pm 10, infatti, hanno registrano negli ultimi giorni un'evoluzione positiva. Domenica scorsa eravamo a 8 microgrammi che sono diventati 16 lunedì, ma sempre molto lontani dai 95 del 23 novembre e dagli 81 del 22. Per questo motivo,da domani, 1 dicembre, il sindaco di Pavia Massimo Depaoli ha deciso che verranno sospese le misure antinquinamento di primo livello contenute nell'ordinanza firmata prima dell'arrivo della brutta stagione e dell'accensione dei caloriferi.

I veicoli diesel Euro 3 ed Euro 4 quindi potranno tornare a circolare liberamente, mentre rimangono in vigore le limitazioni delle circolazione previste per i veicoli più vecchi e che potenzialmente 'sporcano' di più l'aria che respiriamo. Questi mezzi saranno costretti a rimanere in garage fino al 31 marzo dalle 7.30 alle 19.30 dal lunedì al venerdì, se non si tratta di festività infrasettimanali.