San Genesio e Uniti (Pavia), 12 gennaio 2018 - Non ce l'ha fatta il bimbo di 9 anni della frazione Ponte Carate di San Genesio (Pavia), che giovedì pomeriggio è stato investito da un'auto subito dopo essere sceso dallo scuolabus. Stando a quanto ricostruito il bambino è stato travolto, mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali, da un'auto che seguiva lo scuolabus e lo ha sorpassato mentre era fermo per far scendere lo scolaro. Il piccolo era stato trasportato in condizioni gravissime al San Matteo di Pavia: vani gli sforzi disperati dei medici di salvargli la vita.  

Già questa mattina la situazione del bimbo, ricoverato in Rianimazione, appariva ormai compromessa a causa delle gravissime lesioni riportate nell'incidente. Trascorso il periodo di sei ore di osservazione previsto dalla legge, è stata dichiarata la sua morte cerebrale. Prosegue intanto l'inchiesta avviata per accertare le cause del tragico investimento.