San Genesio e Uniti (Pavia), 11 gennaio 2018 - Era appena sceso dallo scuolabus che lo riaccompagnava a casa. Una Dacia Duster, che arrivava dietro lo scuolabus, non rendendosi conto della situazione, anziché fermarsi avrebbe accelerato per superare il mezzo. E il bambino, di 9 anni, è stato investito in pieno. Questa la prima ricostruzione della dinamica del grave incidente che è successo oggi pomeriggio, verso le 17, appena fuori Pavia, alla frazione Ponte Carate nel comune di San Genesio e Uniti. Sul posto, oltre alla Polstrada per i rilievi del sinistro, sono intervenuti i mezzi dell'Areu, sia con ambulanza che auto medica e pure l'elisoccorso. Il bambino investito ha riportato gravi traumi cranico e toracico, oltre che agli arti inferiori. Valutato subito in condizioni critiche, è stato trasportato in ambulanza verso il Policlinico San Matteo.