Broni, 12 settembre 2017 – Grave incidente oggi sull’autostrada A21, nel tratto compreso tra Broni e Castel San Giovanni. Un automobilista pavese è rimasto seriamente ferito. Erano circa le 5,45 e un quarantaseienne residente nel capoluogo di provincia stava percorrendo l’autostrada in direzione Brescia. Per cause in corso d’accertamento però, all’improvviso sembra che la sua auto sia stata tamponata da un camion che procedeva alle sue spalle nella stessa direzione.

L’impatto è stato molto violento e in parte l’auto è finita sotto al grosso tir. Il conducente dell’autotreno si è subito fermato e ha allertato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno liberato l’automobilista pavese dalle lamiere della sua vettura. L’uomo ha riportato gravi ferite, in particolare fratture scomposte esposte alle gambe e traumi alle spalle.

È stato soccorso da un’ambulanza del 118 e portato al policlinico San Matteo di Pavia per essere curato. Il conducente del tir invece ha riportato un trauma toracico minore, le sue condizioni non sono serie, è stato portato anch’egli al San Matteo per accertamenti. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza i veicoli, si sono verificati rallentamenti del traffico sulla corsia interessata dall’incidente per consentire i rilievi da parte della polizia stradale di Alessandria Ovest.