Mede, 10 novembre 2017 - Rischio esplosione questa mattina all'alba in paese a Mede. A causa di una grande perdita di gas, il metano si è propagato per le vie, molti residenti sono stato svegliati da un forte sibilo. Sono intervenuti i vigili del fuoco, le strade sono state chiuse al traffico, in particolare via Fermi: la perdita era causata da un guasto nella cabina principale di alimentazione del gas in paese, di proprietà della multiservizi CBL. Chiuse le valvole, vigili del fuoco e tecnici hanno messo in sicurezza la zona, scongiurando il rischio di un'esplosione.