Vigevano (Pavia), 6 settembre 2017 - Una serie di controlli hanno riguardato, nella giornata di martedì, il centro storico di Vigevano Gli agenti della polizia locale hanno effettuato una verifica nella Strada Sotterranea, dove era stata segnalata la presenza di un gruppo di una ventina di ragazzini che importunava i turisti.

I vigili ne hanno identificati 11 ma a loro carico non è stato assunto alcun provvedimento. I controlli si sono poi estesi al giardinetto di via della Costa dove sono stati identificati 14 giovani e recuperato poco più di un grammo di hascisc. Sempre nel pomeriggio gli uomini del comandante Di Troia sono intervenuti nelle vicinanze del teatro Cagnoni per una coluttazione che ha interessato un cittadino extracomunitario ed un italiano di 45 anni e che sarebbe sorta per ragioni di gelosia. Sul posto gli agenti hanno trovato l’italiano con la maglietta strappata ed alcuni graffi sul petto. L’uomo, nonostante l’intervento del personale del 118, ha rifiutato le cure. L’identità dell’aggressore, che secondo il racconto della vittima sarebbe arrivato a bordo di un’auto, è stata accertata poco dopo al termine di una breve indagine. Al momento a suo carico non sono stati assunti provvedimenti in attesa di una eventuale querela della parte lesa.