Carate Brianza (Monza), 21luglio 2017 - L'atleta brianzolo Filippo Tortu ha vinto l'oro nei 100 metri agli Europei Under 20 in corso a Grosseto. Il 19enne ha staccato subito tutti gli altri contendenti e ha chiuso la sua prova in 10 secondi e 73 centesimi con un forte vento contrario.  Battuti il finlandese Samuel Purola (10.79) e il britannico Oliver Bromby (10.88). "Sono venuto a Grosseto per questo! Sapevo di poter vincere, il tempo non ha alcuna importanza - sono le prime parole di Tortu - Esultare davanti a questa tribuna gremita e vedere dalla pista questa incredibile macchia azzurra che mi festeggiava è un'emozione che non riesco a spiegare. Ora correrò la 4x100 con i miei compagni, possiamo fare grandi cose. E poi penserò ai Mondiali di Londra".

Tortu è il primo italiano della storia a vincere l'oro europeo junior sui 100 metri piani. Al Golden Gala di Roma l'atletata di Carate Brianza aveva sorpreso tutti arrivando quarto nei 200 metri. L'anno scorso la giovane promessa dell'atletica italiana aveva conquistato l'argento ai Mondiali Under 20 di Bydgoszcz.