Monza, 15 luglio 2017 - Oggi il debutto della nuova Amministrazione comunale. Per le 10 in Municipio è convocato il primo consiglio comunale durante il quale sarà convalidata l’elezione dei nuovi consiglieri e del sindaco Dario Allevi, sarà data comunicazione della nomina dei componenti della Giunta e, soprattutto, verrà eletto il presidente del consiglio comunale.

È l’ultima poltrona che resta da assegnare. Secondo gli equilibri fissati nella coalizione di centrodestra dopo la vittoria, alla Lega spettano tre cariche. Lasciato il terzo assessorato agli alleati, i lumbard intendono compensare con il presidente dell’assemblea.

Per un ruolo di mediatore e garante nei rapporti fra maggioranza e opposizione, verrà scelto uno fra i sette consiglieri leghisti: i più accreditati sembrano Cesare Gariboldi, che già è stato consigliere, e Filippo Carati, leghista della prima ora ed ex presidente di Circoscrizione, ripescato in surroga di Federico Arena, scelto come assessore alla Sicurezza. Ma in lizza ci sono anche Alberto Mariani, Laura Capra, Federica Mosconi, Salvatore Russo e Roberto Canesi (entrato al posto di Simone Villa, nominato assessore).