Briosco (Monza Brianza), 10 novembre 2017 - Assalto in banca con  sequestro di persona questo pomeriggio nella filiale di Briosco della Banca di Credito Cooperativo. Due rapinatori armati di taglierino hanno prima minacciato e sequestrato il direttore dell'istituto di credito e un'impiegata, poi via via che arrivavano, anche quattro clienti. Dalla banca è partito l'allarme collegato alla caserma dei carabinieri. Sul posto sono arrivate tre pattuglie della compagnia di Seregno e della stazione di Besana in Brianza: i due banditi, entrambi pluripregiudicati, pendolari della rapina appena arrivati dal catanese, di 44  e 38 anni, non travisati e con le mani coperte di colla (per non lasciare impronte), sono stati bloccati e arrestati.