Roncello (Monza e Brianza), 28 marzo 2017 -  Scontri stamattina al presidio dela K-Flex. Presenti carabinieri in tenuta antisommossa. Un lavoratore, un uomo di 40 anni con problemi di cuore, si è sentito male. Ora sta meglio. E' finito a terra ed è stato soccorso da ambulanza.

La situazione è tesa perché un gruppo di 11 impiegati voleva entrare in fabbrica  Di fronte al rifiuto l'azienda ha chiesto l'intervento della forza pubblica. Carabinieri, schierati con scudi e manganelli e operai sono arrivati ad un corpo a corpo. La situazione resta carica di tensione. I lavoratori sono accampati da 65 giorni. Protestano contro 187 licenziamenti su un totale di 243 dipendenti. Licenziamenti che diventeranno tragica realtà tra un mese.