Monza, 10 novembre 2017 - Paura, questa mattina, a Lentate sul Seveso:  un uomo con il volto travisato ha esploso un colpo di pistola in aria, dopo aver tentato di rapinare l'auto ad un 52enne del posto, colpendolo alla testa con il calcio della pistola.

Stando a una prima ricostruzione dei carabinieri, dopo aver aperto la portiera della macchina che transitava a bassa velocità nelle vicinanze di una rotonda, aver aggredito l'automobilista cercando di costringerlo a scendere dal veicolo,senza riuscirci, il rapinatore è fuggito aprendo il fuoco, senza colpire nessuno. A dare l'allarme è stato il 52enne che si è recato direttamente dai carabinieri di Lentate sul Seveso. A svolgere le indagini sono i militari della compagnia di Seregno.