Monza, 30 agosto 2017 - “Per il mio ingresso come nuovo arcivescovo ho pensato a un pellegrinaggio nella diocesi dove sono sempre stato. E questa presenza così numerosa e cordiale anche a Monza mi conforta e mi fa capire che sarà un percorso in cui non sarò solo”.

Così si è presentato ai fedeli monzesi riuniti alle 10 in Duomo monsignor Mario Delpini che ha iniziato con una messa, celebrata assieme all'arciprete Silvano Provasi, la sua giornata monzese come nuovo arcivescovo eletto.

Il 24 settembre Delfini si insedierà ufficialmente a Milano, congedando Angelo Scola, e nel frattempo sta prendendo confidenza con l'intera diocesi ambrosiana attraverso una serie di visite alle parrocchie.

Oggi a Monza dopo la messa in Duomo, monsignor Delpini, ha visitato il santuario di Santa Maria delle Grazie mentre nel pomeriggio si recherà a partire dalle 14.45 a pregare nelle chiese cittadine di San Fruttuoso, San Carlo, San Biagio, Regina Pacis, Cederna e quindi Villasanta e Sant'Albino.