Moratti strizza l'occhio ai russi "Offerta per Eto'o interessante"

Il presidente nerazzurro pronto a sacrificare l'attaccante: "Valuteremo nei prossimi giorni la proposta". Commenta

Moratti: presto ci saranno novita'

Milano, 10 agosto 2011 - Eto'o o Sneijder? Chi sarà il sacrificato nerazzurro di fronte all'altare del fair-play finanziario tanto voluto da Platini - ma che sembra non riscuotere molto successo tra gli ad delle squadre, viste le cifre che girano -?

Fino a una settimana fa sembrava l'olandese in procinto di lasciare Milano con destinazione Manchester - sponda Rossa o Azzurra poco importa -, mentre nelle ultime ore il Re Leone avrebbe suscitato l'interesse incalzante dell'Anzhi, che offrirebbero lui 20 milioni netti all'anno. Mica bruscoli.

 

Moratti vacilla. Eto'o ha 30 anni, è un fuoriclasse assoluto, ma la sua cessione potrebbe significare trattenere Sneijder, più giovane e meno sostituibile con la rosa a disposizione di Gasperini. Così il presidente nerazzurro ha commentato l'offerta russa: "Interessante, intelligente, congrua al valore del giocatore".

Intorno ai 30, forse qualcosa in meno, forse qualcosa in più. "Non mi permetto di giudicare - ha continuato Moratti - se è un'offerta indecente o meno. Abbiamo tanti giocatori di alto valore, è normale arrivino offerte. Per questo nei prossimi giorni decideremo con i dirigenti ed Eto'o". Che però sembra aver già deciso: ben vengano i rubli.

 

Intanto De Laurentis sgancia la bomba: "Moratti ha fatto un grande acquisto, ma non posso dirvi chi".

comments powered by Disqus
Pubblicità locale
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP