Milano, 20 settembre 2016 - Un altro passo avanti importante verso l’inizio della SuperLega: la Revivre Milano ha sconfitto facilmente l’ACH Volley Ljubljana per 4-0 (26-24, 25-22, 26-24, 25-22) in uno degli ultimi test precampionato. Una partita strepitosa giocata dalla Revivre in un Palaromare di Schio (VI) pieno per una giornata di festa e solidarietà. Gli applausi alla fine sono tutti per la squadra di Luca Monti che, al quasi al completo (mancava all’appello soltanto lo schiacciatore Rasmusen), spicca per qualità ed intensità di gioco, oltre alla grande combattività di un gruppo sempre più affiatato. Alla prima da titolare per Riccardo Sbertoli, unitosi al gruppo giovedì insieme a Gianluca Galassi (anche lui titolare in coppia con Tondo), la Revivre porta a casa una vittoria che pesa parecchio per il morale e che ripaga positivamente la grande quantità di lavoro che i meneghini stanno svolgendo in palestra dagli inizi di agosto.

Sasha Starovic fa sognare i tifosi milanesi realizzando 23 punti totali, con 2 ace e 2 muri all’attivo, nonostante l’intesa con Sbertoli sia ancora da migliorare visto i pochissimi giorni di allenamento svolti insieme. Seguono i 17 punti di Nicholas Hoag e i 16 di Todor Skrimov, segno che i giocatori di palla alta quest’anno daranno del filo da torcere al muro avversario. Danilo Cortina in seconda linea fa segnare un ottimo 74% di ricezione positiva, mentre Gianluca Galassi mette a referto 9 punti di cui 4 a muro. Ma tutta la squadra è affiatata: tutti hanno avuto la possibilità di entrare in campo e tutti hanno contribuito al successo finale che proietta la Revivre verso una nuova settimana di lavoro con tanto spirito positivo e tanta energia in corpo.

Intanto continua la Campagna Abbonamenti della società meneghina. I nuovi abbonati possono acquistare l’abbonamento on line sul sito www.vivaticket.it o inviando una mail a: biglietteria@powervolleymilano.it