Milano, 20 marzo 2017 - Il tutto esaurito in una quarantina di date per l'Italia non è bastato. Non è bastata nemmeno l'ultima fortunata doppietta di concerti ai Magazzini Generali di Milano. Sfera Ebbasta, il giovane che canta "Partiti da zero..." punta all'Europa e annuncia il nuovo tour. Una carrellata di date che porteranno il rapper di "Ciny" (Cinisello Balsamo) oltre i confini della Penisola a cominciare da Mons, in Belgio, il prossimo 24 marzo per proseguire il 25 marzo a Zurigo, in Svizzera, e ancora il 31 marzo Basilea, l'1 aprile a Stoccarda, in Germania,  a Nova Gorica, Slovenia, l'8 aprile, Londra l'11, Locarno il 13 e ancora Luxemburgo il 15 e Ginevra il 22.

Durante il suo “Sfera Ebbasta European tour 2017” Gionata Boschetti (è questo il suo nome all'anagrafe) proporrà dal vivo tutti i brani tratti dal suo ultimo omonimo album, uscito lo scorso autunno su etichetta Universal/Def Jam e già diventato un best seller della cultura hip hop. Da “Notti” a “Equilibrio”, “Balengiaca” sino a “Figli di Papà” (disco di platino), “BRNBQ” e “Visiera a Becco” l’album, certificato disco d’oro dalla FIMI, include inoltre “Cartine Cartier”, unica traccia all’interno dell’intero lavoro che presenta un featuring, quello con il noto rapper francese SCH.

“A sei mesi dall’uscita dell’album non avrei mai pensato di poter intraprendere anche un tour europeo con la mia musica. Ovviamente sono molto orgoglioso di questo, soprattutto perché accade raramente che il rap italiano valichi i confini nazionali, in particolare modo ad un primo disco. Fortunatamente la musica è un linguaggio universale e ha il potere di unire le persone di ogni dove, lingua e nazionalità”.

Da venerdì 10 marzo è inoltre disponibile su Itnues, Spotify e su tutte le piattaforme digitali il suo nuovo singolo “Dexter”, brano prodotto da Charlie Charles e Sick Luke, che s’ispira al celebre cartone animato statunitense “Il laboratorio di Dexter” e il cui video, in meno di 48 ore, a superato un milione e mezzo di views su Vevo.