Milano, 14 luglio 2018 - Estate d'oro per il cantante milanese Riki (Riccardo) Marcuzzo. Dopo l'avventura ad "Amici 2017" (si è classificato secondo alle spalle del ballerino Andreas) ha scalato le classifiche musicali italiani. Qualche numero? L'Ep d'esordio "Perdo le parole" è l'album finora più venduto in Italia nel 2017: il disco è uscito il 19 maggio.

Riky è l'artista che nel primo semestre 2017 ha mantenuto più a lungo il primo posto della classifica Fimi/Gfk per 5 settimane consecutive, ha conquistato il doppio disco di platino in un mese, il disco d'oro con il singolo che dà il nome all'album e il doppio sold out per i prossimi concerti-evento a Milano il 15 e Roma il 18 novembre prossimi. "Perdo le parole" è un best of dei migliori brani scritti da Riki nella sua carriera, spazia tra il pop e l'elettronica: dagli up-tempo più estivi come "Polaroid", dal 16 giugno in radio, e "Balla con me", passando per le atmosfere più sensuali di "Sei mia" e "Replay", fino alle ballate "Perdo le parole", "Ti luccicano gli occhi" e "Diverso". 

"SIAMO IL DISCO PIÙ VENDUTO DEL 2017! SIAMO SOPRA A TUTTI #grazie #famiglia #migliore #del #mondo. Grazie a tutti" ha scritto il cantante su Facebook per commentare il risultato raggiunto.  

"Volevo scrivere a tutte le persone che mi seguono. Fa effetto essere il disco più venduto del 2017! Sono davanti a tutti i protagonisti di Sanremo, davanti ad artisti come Ed Sheeran, J-Ax e Fedez, davanti soprattutto al mio mito Tiziano Ferro - ha scritto il cantante milanese su Facebook -. So come sarà il secondo disco e questo è solo l'inizio, quindi testa bassa e lavorare, sempre umili, felici e concentrati! Però vi chiedo... Non rispondete alle provocazione, a volte leggo risposte in mia difesa sotto messaggi stupidi che criticano il niente. Lasciate stare le persone invidiose perché più saremo in alto (e so che lo saremo), più ci sarà gente pronta a screditarci. Lasciate stare le parole e fate parlare i risultati (direi che già per questo periodo bastano, eccome se bastano!). Tenete a mente una cosa che mi ha insegnato Maria: per ogni persona che inizia ad odiarti ne corrispondono dieci che iniziano ad amarti. Mi raccomando! Dobbiamo distinguerci. E poi grazie, un grazie assurdo e che non finisce e non finirà mai, vi adoro". Dalla fine del talent show di Maria De Filippi, il cantautore milanese non si è mai fermato con il suo instore tour da record, che proseguirà in tutta Italia fino a fine luglio. La prossima tappa è lombarda: sarà il 18 luglio a Busnago (Monza Brianza).