Milano, 21 dicembre 2017 – Frank “Il Profeta” White è tornato. Il rapper milanese si riappropria del suo posto all’interno della scena con un sound e un’immagine più freschi che mai. Esce oggi (21 dicembre) il video del singolo "Maserati" che vede la collaborazione del collega e amico Marracash. Il brano, disponibile in tutti i digital stores e piattaforme streaming dallo scorso novembre, è prodotto da Sick Luke e dai 2nd Roof e cavalca in maniera credibile quel mood street che è nell’immaginario collettivo. I due artisti si conoscono fin da ragazzini, insieme hanno condiviso esperienze a partire proprio dai loro quartieri d’origine: Barona per Marracash, Piazza Prealpi e Isola per Il Profeta. “Solo lacrime e sorrisi, coltellate e cicatrici. Più nemici che amici, ma gli amici mai traditi”, scrive Il Profeta mentre Marracash ribatte con “Niente male perchè frate non avevo nulla in questa giungla, la mia voce che in zona suona da anni con un due ampli. Qui non perdono un grammo se fanno running fino a Prealpi”. Il video, diretto dalla No Text, prende ispirazione dal concept del brano, dove Il Profeta e Marracash raccontano in chiave metaforica le loro origini e la loro storia, fatta di strada, il legame fraterno che li unisce e l’arte dell’arrangiarsi in ogni situazione.

Il singolo è uscito sotto etichetta Indomabili Music, nata come crew con base a Milano nei primi anni 2000. Un nome scelto per rispecchiare l’indole ribelle e “street” dei due fondatori, tra cui proprio Frank Il Profeta White ed il fratello Dario, che negli anni hanno anche dato vita ad un format che porta proprio il loro nome, con l’obiettivo di unire la musica rap e lo sport da combattimento dando voce ad atleti ed artisti emergenti affiancati a nomi del mainstream. L’ultimo evento, arrivato alla quarta edizione, si è tenuto lo scorso settembre al Gate di Milano, ed ha visto la partecipazione speciale di Marracash e Guè Pequeno. Proprio insieme a quest’ultimo, membro anch’esso della crew, nasce la Indomabili Music come nuova label indipendente che si propone di “scovare” e dare voce ai giovani talenti dei quartieri di periferia. Oltre allo stesso Il Profeta, fanno ad oggi parte della scuderia anche Oro Bianco, Young Rame e Vitra.