Milano, 18 gennaio 2015 - Nuovo sciopero dei mezzi di trasporto pubblici a Milano. I lavoratori del sindacato Usb lavoro privato dell’azienda “Autoguidovie di Milano” hanno proclamato un'astensione dal lavoro per venerdì 29 gennaio. L’agitazione, secondo la comunicazione arrivata al ministero delle infrastrutture e dei trasporti in data 15 gennaio, durerà ventiquattro ore. Molto probabilmente saranno previste le solite fasce di garanzia, ma certo non mancheranno disagi per i pendolari. 

“Autoguidovie di Milano” è la società che si occupa del trasporto pubblico locale nelle zone a sud est e a sud ovest di Milano. In più, la stessa azienda gestisce le linee cittadine di Paderno Dugnano e di Monza e Brianza.