Milano, 8 settembre 2017 - Continua senza sconfitte il precampionato dell’Olimpia Milano che ha superato l’ostacolo Tofas Bursa ed oggi torna di nuovo in campo al Pentagono di Bormio per chiudere il ciclo di amichevoli organizzate nel Valtellina Circuit. Sarà ancora una formazione turca, quella del Galatasaray Istanbul, ad affrontare l’EA7 nel match in programma questa sera alle 20.30. I biancorossi hanno superato il Tofas Bursa per 87-83 al termine di una gara davvero combattuta dove è ancora mancato Cory Jefferson che ha lavorato a parte a causa di un affaticamento (dovrebbe comunque rientrare proprio contro il Galatasaray), sfruttando ancora gli aggregati Ortner e Ratkovica per essere comunque in un buon numero ad affrontare la partita.

È ancora una volta il francese Amath M’Baye a risultare il giocatore più in forma dal punto di vista atletico chiudendo non solo con 15 punti, ma davvero con una prestazione a tutto tondo. Poi ovviamente è venuto fuori anche tutto il talento di Andrew Goudelock anch’egli autore di 15 punti con 3/4 da 3 punti, decisamente meno appannato rispetto ad un Jordan Theodore ancora lontano dal suo ottimo rendimento dell’anno passato in Turchia.

Prosegue l’esperienza agli Europei per tutti i 5 giocatori milanesi impegnati (Cinciarini, Abass, Cusin, Bertans e Kalnietis) impegnati tra sabato e domenica negli ottavi di finale, mentre proprio ieri è arrivato a Milano il pivot dell’EA7 Patric Young anche se il giocatore lavorerà a parte e dovrà ancora avere una lunga parte di rieducazione prima di poter scendere in campo. Dovrebbero essere decisamente più corti i tempi di Davide Pascolo, con lo staff medico che sta provando a rimetterlo in piedi quanto prima, almeno per la Supercoppa che i biancorossi disputeranno a Forlì il 23 e 24 settembre. Sabato la squadra tornerà a Milano e poi avrà un weekend di riposo prima di tornare a lavorare in palestra dall’11 settembre con la presentazione della squadra in programma per mercoledì 13 al PalaDesio contro il Khimki Mosca e il successivo torneo di Lucca organizzato nel weekend del 16 e 17 settembre contro Reggio Emilia, Pistoia e Pesaro.