Milano, 7 dicembre 2017 - Un uomo di 34 anni è stato trovato morto con una profonda ferita al collo in un bed and breakfast sulle colline di San Colombano al Lambro. A dare l'allarme, attorno alle 4.30, sono stati i proprietari dell'attività che hanno sentito le urla dell'uomo e di un'altra ospite di 40 anni che era con lui. La donna, sotto choc e in evidente stato confusionale, ha riferito ai carabinieri di San Donato che il 34enne si sarebbe ucciso in preda a un raptus. La sua versione è al vaglio degli investigatori. Il corpo dell'uomo è stato trovato nel giardino della camera assegnata a lui e alla sua amica.

Per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti la procura di Lodi ha deciso di avvalersi della consulenza di una affermata anatomopatologa che ha contribuito in passato a risolvere diversi efferati delitti. Si tratta della dottoressa Yao Chen, del dipartimento di Medicina legale di Pavia.