Cronaca

Questa bottega in via Dell’Orso 12 è il regno dell’antiquariato esotico, strano e perturbante. Lo gestisce Francesca Casati, 36enne, che lo definisce in due modi. Una «wunderkammer» o «gabinetto delle meraviglie» che era, a partire dalla metà del ‘500 – precisa la Treccani – «l’ambiente di una residenza destinato a raccogliere esemplari rari o bizzarri di storia naturale o artefatti». Ma anche «un negozio di giocattoli per adulti dove si trovano oggetti belli ma perfettamente inutili…». 

Sport Tech Benessere Moda Magazine