Milano, 24 ottobre 2014 - Un week-end ricco di eventi in Lombardia. Venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 sono tanti gli appuntamenti a Milano e in tutte le province lombarde. Dalle sagre ai concerti, dalle mostre agli appuntamenti dedicati ai più piccoli. Ecco qualche idea per il fine settimana. 

MILANO

Da venerdì 24 a domenica 26 presso il Mi.Co GATE 5 angolo tra Viale Scarampo e Viale Teodorico parte l’edizione 2014 della Games Week di Milano. Durante i 3 giorni ci saranno anteprime, tornei, cosplay, retrogaming e conferenze con un palinsesto ricco di imperdibili eventi nel segno dei videogiochi. Tutte le informazionie  gli appuntamenti.

Il Museo Diocesano di Milano, da venerdì 24 a domenica 26 ottobre 2014, presenta l’undicesima edizione di Chiostro in Fiera, l’attesa mostra mercato di alto artigianato, nata 7 anni fa per raccogliere fondi da destinare al finanziamento e allo sviluppo dei progetti culturali e didattici del Museo. Per la prima volta ad ingresso libero, dalle 10.30 alle 19.30, con Chiostro in Fiera lo storico chiostro del Museo Diocesano si animerà di laboratori e scambi i cui protagonisti saranno le donne, l’arte, l’alto artigianato, i fiori e le specialità gastronomiche. Tre giorni di festa per tutta la Città, da vivere in compagnia di più di 80 donne artigiane che mettono in mostra e vendono, in una cornice unica, i prodotti più vari: dall’abbigliamento ai gioielli, dalle composizione floreale agli oggetti per la casa e per la vita quotidiana, dagli accessori ai vestiti e giochi per i più piccoli. In programma un ricco calendario di attività, dal mattino alla sera e per tutte le fasce di età: workshop per scoprire i segreti del cioccolato, laboratori per conoscere illegno e la sua duttilità, laboratori creativi per realizzare con la stoffa e la carta decorazioni autunnali, giochi, libri e molto altro. Di seguito il calendario con tutte le proposte per adulti e bambini. Ma il Museo Diocesano è soprattutto arte: durante Chiostro in Fiera sarà possibile visitare la mostra “Chagall e la Bibbia” (8 euro biglietto intero, 5 euro bambini) e partecipare a una delle visite guidate straordinarie, in programma in occasione di Chiostro in Fiera per adulti e bambini, con un laboratori dedicati ai più piccoli. Il programma della tre giorni.

Il corpo umano è una macchina meravigliosa di cui prendersi cura fin da ragazzi. Questo il messaggio lanciato a giovani studenti e famiglie, sui temi del benessere e della prevenzione, dall’iniziativa ”Crescere in Salute” promossa dall’”Istituto Clinico Humanitas” in collaborazione con il ”Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci”. Dopo le prime giornate, dal 21 al 24 ottobre, riservate a classi primarie e secondarie e agli insegnanti, il Museo di via San Vittore apre – sabato 25 e domenica 26 ottobre – a tutte le famiglie per test della salute e incontri con medici e ricercatori. Gli argomenti che scandiranno le due giornate sono: alimentazione e stili di vita, fumo e dipendenze, sistema immunitario e ”DNA”. Inoltre sono previste attività sperimentali nei laboratori del Museo (programma dettagliato al sito) e la visita alla mostra di giochi interattivi didattici per bambini (da 3 a 10 anni) dove apprendere divertendosi le 5 buone regole per crescere in salute. Orari: sabato 25 ottobre, 14.30-18.30; domenica 26 ottobre, 11-13 e 14-18. Padiglione Aeronavale. Ingresso visite al Museo: 10/7,50 euro. Tutte gli appuntamenti e le informazioni  museoscienza.org e humanitas.it.

Dal 25 ottobre al 21 novembre il pianoterra di WOW Spazio Fumetto ospita una piccola mostra dedicata ai più piccoli, manche alle mamme e ai papà. Ospiti d’onore saranno la Pimpa, l’Armando e tutti i loro amici venuti apposta per raccontare la loro storia, le loro avventure, per svelare i segreti della loro creazione e parlarci del loro “papà” (il grande disegnatore Francesco Tullio Altan). Un’occasione unica per scoprire i segreti di un personaggio che ha fatto crescere anche mamma e papà! La mostra è realizzata da Quipos in collaborazione con Wow Spazio Fumetto. Viale Campania 12 – Milano. Info: 02 49524744/45, ingresso libero

Continuano i festeggiamenti in Piazza Portello, zona Viale Certosa – Piazzale Accursio, per il 40esimo anniversario di “Iper la grande i”.  “Un’Acetaia al Portello” si svolgerà da venerdì 24 a domenica  26 ottobre:  alla scoperta dell’aceto balsamico e dei segreti dei produttori del  famoso “oro nero”, un viaggio che attraverso degustazioni e show cooking esplorerà  tutte le peculiarità e curiosità di una delle eccellenze del made in Italy Oltre agli assaggi, il pubblico sarà invitato ad assistere agli show  cooking durante i quali uno chef preparerà il risotto “Ruby” all’aceto balsamico,  mantecato e servito in due caratteristiche mezze forme di Parmigiano Reggiano.  

Un pomeriggio mostruosamente divertente!attende i bambini sabato 25 ottobre, presso il De’ Longhi Group Official Store di Milano con una merenda per festeggiara Halloween. Dalle 16 alle 18.30, i bambini dai 4 ai 10 anni saranno accolti da simpatiche streghe tra zucche per essere truccati da mostri e assistere a spettacoli di magia e racconti di fiabe. Non mancherà una cioccolatosa merenda e un omaggio. Via Borgogna 8 Milano. Telefono: 02.39680274

Sabato 25 ottobre gli Zombie sono pronti a mescolarsi ai vivi e a  riprendersi Milano. Chi sopravviverà? A metà tra un corteo ed il flashmob,  The Zombie Walk Milano prepara tutti quanti al ritorno della serie tv The  Walking Dead e soprattutto al ritorno di Monsterland Halloween Festival,  in programma anche quest’anno venerdì 31 ottobre. The Zombie Walk Milano partirà alle ore 15 da Porta  Venezia. Il ritrovo è fissato ai Giardini di Porta Venezia (al Bar Bianco) alle ore  11, per chi vorrà trasformarsi in zombie, grazie ad una squadra di truccatori e  bodypainters messa a disposizione dagli organizzatori; alle 14 per chi sarà già  pronto per corteo e flashmob.  

Nuovo appuntamento domenica 26 ottobre, a Milano, in piazza Città di Lombardia, con il “Mercato delle Eccellenze Milanesi” promosso dall'Apeca (l’Associazione del commercio ambulante di Confcommercio Milano). Ambulanti selezionati esporranno la loro merce sotto il nuovo palazzo della Regione dalle 8.30 alle 19, un’intera giornata all’insegna dello shopping di qualità a prezzi davvero interessanti in un contesto piacevole e a contatto con la gente. In vendita, nel fashion, un assortimento diversificato e di qualità: maglieria dei filati più pregiati, abbigliamento firmato e di tendenza, pelletteria, accessori moda. Ottime opportunità d’acquisto anche nell’artigianato, nei complementi per la casa, nell’enogastronomia. 

Con la festa di  San Fortunato a Santa Maria alla Fontana, storico santuario cinquecentesco del quartiere Isola a Milano, si conclude domenica 26 ottobre “Autunno all’Isola….Aspettando Expo” il ciclo di eventi promosso con il Duc (Distretto urbano del commercio) Isola. Diverse le vie coinvolte e le iniziative in programma. Dalle 10 alle 19 nelle vie Boltraffio, Alserio/Farini e nei chiostri di Santa Maria alla Fontana sarà possibile vivere momenti particolari e differenziati di consumo responsabile, convivialità e socializzazione promossi dal Duc Isola. Per iniziativa delle Associazioni Isola-Revel e Farini-Isola saranno allestite in via Boltraffio le "Fattorie sotto i grattacieli": una quarantina di agricoltori offrirà le loro produzion.  Sempre in via Boltraffio, nel tratto da via Thaon di Revel a via Civerchio, si svolgerà “Botteghe sotto i grattacieli” con l’esposizione di artigiani, hobbisti, rigattieri, giovani artisti.  Nel tratto di strada di via Alserio-angolo via Farini con l'Associazione Farini Isola saranno distribuiti  coupon che daranno diritto, per tutto il mese di novembre, a sconti negli esercizi commerciali associati della via aderenti all’iniziativa. In occasione della festa di Santa Maria alla Fontana vi saranno anche le  “Proiezioni nel furgoncinema”e i chiostri di stile bramantesco con affreschi di scuola del Luini verranno aperti al pubblico (anche con visite guidate gratuite: ore 14,15,16.30 e 17,30). Si potrà, inoltre, partecipare alle tradizionali pesche di beneficenza e vendite missionarie e verrà allestito nei chiostri un "ristorante popolare" gestito collegialmente da diversi ristoratori dell'Isola. Ancora: l'atelier sociale Uroburo (in via Thaon di Revel) inaugurerà i suoi spazi rinnovati. 

Domenica 26 ottobre, lo scherma arriva in piazza Castello per offrire ai milanesi uno spettacolo unico e imperdibile. Dalle 14 alle 19, nella nuova zona pedonale verrà allestita una pedana rialzata dove, dalle 14 alle 16, dove sarà possibile assistere ad esibizioni di fioretto, spada e sciabola di ragazzi e ragazze under 14 delle più prestigiose Sale Milanesi.Subito dopo toccherà ai campioni, in uno sport che vede l'Italia (e la scuola milanese in particolare) ai vertici mondiali.Dalle 16 alle 17 si affronteranno in pedana i migliori schermidori lombardi delle categorie cadetti, giovani e master, ed infine, dalle 17 alle 19 , gli sguardi del pubblico saranno puntati su una sfida alle tre armi tra due squadre di campioni assoluti del calibro di Martina Batini, argento individuale e oro a squadre di fioretto femminile ai campionati del mondo 2014 di Kazan, Valerio Aspromonte, medaglia d'oro fioretto maschile a squadre Olimpiadi Londra 2012 e concorrente di "Ballando Con Le Stelle", Andrea Cassarà, Carolina Erba, Diego Confalonieri e tanti altri. Dalle 14, nello spazio tra la fontana e la Torre del Filarete, sarà attiva una ludoteca dello sport dove sarà possibile cimentarsi con spade di gomma e partecipare a giochi di gruppo. Sarà possibile, per tutti, sempre dalle 14 in poi, provare per la prima volta l'emozione di indossare la maschera, impugnare spada, fioretto o sciabola e apprendere i primi movimenti schermistici grazie alla presenza di maestri delle sale di scherma Mangiarotti, Piccolo Teatro, Giardino e Ambrosiano.

Bouquet e torte nuziali invadono zona Tortona. E' arrivato ”The Love Affair” la rassegna specializzata interamente dedicata al wedding creativo che fa il suo debutto milanese. L’appuntamento è sabato 25 e domenica 26 ottobre, dalle 11 alle 21, nei locali della Galvanotecnica Bugatti, storico edificio di stampo industriale, sistemato e abbellito, situato nell’omonima via Bugatti (angolo via Forcella). Qui per due giorni le future coppie di sposi potranno imbattersi in un ventaglio selezionato di prodotti e proposte (abiti per il matrimonio e la cerimonia, bomboniere, fedi, foto/video, viaggi, noleggio, addobbi floreali, catering, liste nozze, musica, grafica, calzature, dolci, hair&make-up), partecipare a workshop, incontrare wedding planner, visitare l’area market e assistere alle sfilate degli atelier. In programma anche la tavola rotonda aperta ”Retroscena di un matrimonio in Italia”: successi, difficoltà, bellezze e altre piccole storie. Tutte le informazioni.

Un aliante in grandezza naturale ”atterra” in piazza Gae Aulenti. Si tratta dell'iniziativa ”VolaMilano” promossa – al Coni Event Point – dal Comitato regionale Coni e dal Coni Varese, in collaborazione con l’Aero Club Adele Orsi di Calcinate e il Centro Studi Volo a Vela Alpino. Da sabato 25 a lunedì 27 ottobre il modello ”Duo Discus” di colore bianco con 20 metri di apertura alare per 8,73 metri di lunghezza, arrivato direttamente dall’Aeroporto Adele Orsi di Calcinate, resterà esposto al pubblico che avrà a disposizione alcuni piloti del mondo volovelistico nazionale e internazionale per conoscere da vicino una macchina straordinaria, ricevere informazioni sulla tecnica di volo e scoprire lo sport del volo a vela. Proiezioni video e materiale interattivo contribuiranno a rendere ancora più emozionante l’incontro. E se qualcuno vuole osare, ci sarà la possibilità di registrarsi per una gita a Varese, battesimo del volo a bordo di un aliante.

Domenica 26 ottobre, si terrà la ”PittaRosso Pink Parade”, una camminata non competitiva, aperta a tutti, a favore della prevenzione e per sostenere la ricerca. Il percorso di 5 chilometri è alla portata anche dei meno allenati. L’iniziativa di solidarietà e di aiuto verso le donne ”Tre passi avanti per la ricerca – uno stop al tumore al seno” devolverà il ricavato al progetto ”Pink is Good” della ”Fondazione Umberto Veronesi”. Il punto di ritrovo è in piazza San Babila (partenza ore 10) con passaggio in corso Vittorio Emanuele, piazza Duomo, piazza della Scala, Giardini Pubblici Indro Montanelli, via Moscova, via San Marco e arrivo in piazza XXV Aprile. Al traguardo punto ristoro e intrattenimento musicale. L’evento PittaRosso concorre anche alla raccolta fondi a supporto delle spese di viaggio relative a #nothingstopspink, il progetto di ”Rosa & Associati” con la ”Fondazione Umberto Veronesi” che prevede l’allenamento di dieci donne operate di tumore al seno che il prossimo 2 novembre correranno alla maratona di New York. Tutte le informazioni.

In provincia di Milano il 26 ottobre a Cusago la Festa dell'agricoltura e sapori d'autunno, sesto anno della manifestazione che promuove il territorio e i suoi prodotti, prevista mostra del ciclo del pane, aboratori che mostrano i nostri nonni che lavoravano, stands prodotti agroalimentari provenienti da coltivazioni biologiche e naturali.

Il 27 ottobre a Castano Primo la Festa Patronale di San Zenone, momenti religiosi e momenti di intrattenimento con la parrocchia castanese.

A Segrate, le specialità eno-gastronomiche italiane sono le protagoniste assolute della rassegna ”Vino&dintorni” mostra mercato con possibilità di degustazioni, assaggi e sfiziosi abbinamenti proposti da oltre 70 stand sull’area pedonale di via XXV Aprile e piazza San Francesco.  Sabato 25 e domenica 26 ottobre, dalle 10 alle 19, la manifestazione mette in vetrina le migliori produzioni di varie regioni all’insegna di vino e cibo. Si potranno acquistare vini, salumi, olio, formaggi provenienti da Liguria, Piemonte, Oltrepo pavese, Umbria, Puglia, Calabria, Sicilia e altre zone della Penisola. Ma anche miele, confetture e conserve di frutta e verdura, dolci, riso, pane, taralli caserecci, pasta fatta a mano, cioccolato, frutta candita di ogni genere, sottoli e sottaceti.

Dal 24 al 26 ottobre,in piazza San Magno a Legnano, il  meglio della produzione sarda, tra cibo, panorami mozzafiato, natura incontaminata e artigianato tipico sarà esposto in diversi comuni lombardi. Un mercatino tutto da scoprire.

Dopo Morimondo e Chiaravalle il Mercatino Enogastronomico della Certosa di Pavia aggiunge un'altra tappa al suo itinerario di trasferte del gusto: domenica 26 ottobre il farmers' market nato all'ombra della Certosa a pochi chilometri da Pavia si sposta in quel di Mirasole di Opera (Mi), sede dell'omonima abbazia del XIII secolo. Nella catalogo proposto dal MEC eccellenze a filiera corta da conoscere, degustare ed acquistare: salame di Varzi, salami e prosciutti d'oca della Lomellina, vini DOC dell'Oltrepò Pavese e del Monferrato, formaggi tipici, riso del Pavese, miele, funghi. Non mancheranno inoltre la pasta fresca, il pane in tutte le sue declinazioni, le offelle di Parona, succhi di frutta e salse, la birra artigianale.

Venerdì 24 ottobre la storica serata Voyage del Tunnel, in collaborazione con Elita, ospiterà a Milano il leggendario Carl Craing, produttore techno di Detroit che ha lasciato il segno nella storia della musica mondiale in termini di arte, influenza e diversità delle sue registrazioni. L'appuntamento con la musica è in via Giovanni Battista Sammartini a partire dalle 23.

 

BERGAMO

Venerdì 24 ottobre a Bergamo, nella Chiesa di Sant'Alessandro della Croce in via Pignolo, alle 21, è prevista l'esibizione organistica di Sietse de Vries. L'evento rientra nella rassegna International Organ Festival Città di Bergamo.

Il 25 ottobre a Villongo, nella Chiesa Parrocchiale in Piazza della Chiesa alle 21, è previsto il Concerto della Schola Cantorum San Pietro Apostolo di Tagliuno

Sabato 25 ottobre parte la 36esima edizione della Fiera campionaria di Bergamo: una vetrina per il territorio bergamasco che propone ogni anno, una selezione merceologica (dall’abbigliamento alla ristorazione, passando per il settore automobilistico e quello turistico) ma anche attività sempre in prima linea con le esigenze del pubblico. Ingresso gratuito. La Campionaria di Bergamo sarà protagonista nella splendida cornice del Polo fieristico di Bergamo da sabato 25 ottobre a domenica 2 novembre. La novità di questa edizione saranno: un'area dedicata all’energia, ovvero un salone nel salone, con l’esposizione delle aziende all’avanguardia nel settore. Più spazio dedicato ai motori, ovvero automobile, con esposizione di nuovo e usato e un’area esterna “prova”, oltre al comparto camper, nuovo e usato.

Bergamo Alta tornerà ad essere crocevia di transumanze, centro laniero e fiera del bestiame, come accadeva nel passato. A far rivive l'anima contadina della città sarà il Festival del pastoralismo che di aprirà con il weekend 24-26 ottobre e proseguirà fino a dicembre. In Città Alta tornavano gli allevatori a far stagionare i formaggi prodotti negli alpeggi; e non era insolito vedere grandi greggi percorrerne le antiche vie. Accadrà di nuovo, grazie al Festival, prima iniziativa del suo genere, inserito nel circuitoTerre d'Alpe, che ha preso avvio a Cuneo nel dicembre 2013. Sarà un evento culturale, educativo, ma anche occasione di spettacolo e di gastronomia, che avvicinerà la montagna alla città. Ad aprire il programma delle manifestazioni, una vera transumanza: venerdì mattina un gregge percorrerà gi spalti delle Mura Venete fino al convento di Astino, centro della primitiva transumanza monastica. Qui sarà possibile assistere alla tosatura. 

Sagra del tartufo a Bianzano. Domenica 26 ottobre a Bianzano da non perdere la mostra-mercato del tubero bergamasco che animerà strade e piazzette del centro storico con degustazioni, dimostrazioni pratiche con i cani, animazioni e mercatini. In mattinata brindisi in piazza e dimostrazione pratica di ricerca del tartufo per inaugurare la sagra. Tutta la giornata, mostra micologica in piazza. Seguiranno pranzo a base di tartufo e assaggi dei prodotti tipici. Nel pomeriggio visita guidata al borgo di Bianzano. (Tutte le informazioni)

Domenica 26 ottobre, va in scena il primo appuntamento di Teatro a Merenda a Villa d’Adda: alle ore 16,30 musica canto sagome animate e e sane risate per “Favole con la coda” produzione di Teatro del Vento. Lo spettacolo mescola tanti ingredienti: animazione di sagome, musica e canzoni dal vivo, gioco d’attore ed improvvisazioni in mezzo al pubblico. Chiara Magri e Swewa Scneider nelle vesti di due narratrici  concertiste divertono con storie semplici comprensivbili anche dai più piccoli, favole che tra una sana risata ed un’altra ci portano a riflettere sui pregiudizi, le vanità degli umani.

 

BRESCIA

Dal 24 al 26 ottobre, torna la tradizionale “Sagra del fungo chiodino di Dello”, che raggiunge quest’anno la XXIV edizione, organizzata dall’amministrazione comunale con il patrocinio della Regione Lombardia e della Provincia di Brescia. La Sagra, che prende avvio venerdì 24 ottobre con l’apertura dello stand gastronomico, proseguirà il sabato e la domenica con l’apertura ufficiale e la tradizionale mostra mercato del fungo chiodino, concentrando le manifestazioni in programma nel centro storico di Dello, servito con agevoli parcheggi gestiti dal Gruppo di protezione civile di Dello. Il weekend sarà tutto dedicato ai tipici funghi e venerdì si inizia con gli stand gastronomici in piazza Pace dalle 19,30 insieme ai piatti tipici. Poi alle 21 davanti alla Pieve della Formigula ci sarà il concerto del pianista Giovanni Alvino con una castagnata e vin brulè offerti dalla parrocchia di Corticelle e dagli Amici della Pieve. Sabato si parte alle 14 con una mostra mercato di specialità e altri gusti insieme ad esposizioni di oggettistica legati alla cultura contadina, strumenti musicali, fotografie e vintage per chiudere con il cabaret. Domenica, ultimo giorno della rassegna, alle 9 si parte con le discipline sportive e dalle 14 i riti particolari come la pigiatura dell’uva in piazza Roma. Spazio anche per i bambini. Informazioni: 030-9718012, oppure segreteria@comune.dello.bs.it

In provincia di Brescia il 25 ottobre a Villa Carcina Camminanotte, camminata notturna di 10 chilometri sui Monti di Villa Carcina, tempo di percorrenza circa 3 ore e 30, organizzato dal Club Alpino Italiano di Villa Carcina.

Sabato 25 ottobre, dalle 10 alle 19, è in programma il 1° Open Metro Day. Per tutta la giornata verranno proposti numerosi eventi per scoprire la mobilità cittadina: visite guidate, laboratori, spettacoli, musica e molto altro. Il programma dell'evento.

Domenica 26 ottobre, in Piazza della Loggia e Corso Martiri della Libertà a Brescia torna per la 16° edizione La Giostra di Brescia, la rievocazione storica dell’arrivo di Caterina Cornaro. Cavalieri, musici, sbandieratori e guardie armate interpreteranno l’ingresso trionfale della Regina di Cipro e delle Armenie, che nel 1497 giunse a Brescia, inoltre il programma della manifestazione prevede il mercato rinascimentale, il grande torneo cavalleresco, investitura dei cavalieri, danze cortigiane e popolari e molto altro. 

Domenica 26 ottobre si terrà, al museo civico di scienze naturali di via Ozanam 4, l’iniziativa “Scienza in famiglia”. Dalle 15 alle 18 sarà possibile visitare le sale espositive del museo e, in via esclusiva, saranno aperti al pubblico gli ambienti della biblioteca dove genitori e bambini potranno scoprire le novità editoriali legate alle scienze naturali. Grandi e piccini potranno leggere o prendere in prestito i libri più disparati e potranno visionare i dvd a carattere scientifico prodotti dalla Bbc e da National Geographic. I bambini potranno dar sfogo alla loro fantasia giocando con carta, forbici, colori e creando mostri, pipistrelli e fantasmi in vista della festa di Halloween. Alle 16 è inoltre prevista una divertente “caccia al tesoro” in auditorium. La giornata è stata organizzata in collaborazione con il centro studi e ricerche Serafino Zani – Unione astrofili bresciani.

 

COMO

Cantù sabato 22 alle ore 21 al Teatro Comunale San Teodoro c'è “In capo al mondo. In viaggio con Walter Bonatti” di Federico Bario e Luca Radaelli. In capo al mondo è uno spettacolo che regala il fascino dell’avventura e delle conquiste, le esplorazioni nella natura selvaggia. Ma è soprattutto un omaggio alla montagna. Uno spettacolo raccontato, sotto forma di narrazione. Uno spazio  modulare, definito da forme che si compongono e si sciolgono, alludendo ai bagagli di una spedizione, a rocce, a pareti. Su di esse, immagini proiettate creano suggestioni, rimandano ai fatti narrati. Un musicista, Maurizio Aliffi, tesse con la sua chitarra una trama di note che accompagna, sottolinea, intervalla,  aggiunge drammaticità o dolcezza alla parola recitata. (Tutte le informazioni)

Al Broletto di Como (piazza Duomo) per tutto il fine settimana la mostra "Toni poetici" la bi-personale di Leonardo Santoli e Gianfranco Sergio, due artisti che fanno parte della storia dagli anni ’80 del secolo scorso, a cura di Edoardo Di Mauro e Salvatore Marsiglione. L'evento è organizzato da la MAG – Marsiglione Arts Gallery con il Patrocinio e la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Como.

Sabato 25 e domenica 26 Ottobre, Fondazione Minoprio in viale Raimondi 5 a Vertemate con Minoprio , festeggia la stagione autunnale con mostre di fiori, frutti e ortaggi, con una super Festa di Halloween, deliziose degustazioni e un’esposizione dedicata al chicken garden. Da visitare: la serra tropicale, il giardino mediterraneo, l’orto didattico, le collezioni arboree e arbustive del Parco, che costituiscono uno dei più ricchi patrimoni botanici della Lombardia. Ma anche alcune mostre, come quella delle zucche. In tutto il parco vengono realizzati diversi cantieri con docenti e studenti per dare un’idea effettiva della peculiarità della scuola di Minoprio, con diversi banchetti informativi sui corsi. Saranno organizzate degustazioni enogastronomiche per far conoscere meglio i prodotti agroalimentari che più caratterizzano il nostro territorio. I bambini possono partecipare alla nostra bellissima Festa di Halloween   che si tiene sia sabato sia domenica dalle 10 alle 1. I bambini possono arrivare in qualunque momento della giornata e insieme alla loro famiglia possono seguire il percorso che viene loro indicato pieno di laboratori e giochi con sorpresa finale. Tutte le informazioni.

Sabato 25 e domenica 26 ottobre, il centro di Como (piazza Cavour) sarà animato dalle tipiche casette di legno di villaggi alpini, in cui gli operatori trentini proporranno articoli artigianali e prodotti eno-gastronomici della propria tradizione natalizia. Un'occasione per conoscere più da vicino le tradizioni e la cultura trentine: turismo, artigianato e gastronomia. Il "mercatino" anticipa l'atmosfera natalizia, relativamente lontana dal punto di vista cronologico, ma resa più vicina attraverso questa iniziativa.

Sabato 25 e domenica 26 ottobre, in piazza garibaldi a Cantù, ci sarà una speciale mostra mercato per conoscere la Val di Non attraverso le sue tradizioni, i sapori tipici e la sincera ospitalità della sua gente.

 

CREMONA

Dal 22 ottobre al 25 ottobre a Cremona Fiere, la 69° Fiera Internazionale del Bovino da Latte, tra i vari eventi convegni, seminari, workshop. Tutte le informazioni.

Il 26 ottobre a Soncino la Sagra delle Radici, durante la festa le radici preparate il giorno precedente in acqua e limone vengono distribuite con salamelle, trippa e vino novello. Inoltre previste bancarelle di prodotti gastronomici e artigianali. La radice amara, gustosissima verdura invernale, è un prodotto caratteristico del territorio circostante l'antico borgo di Soncino. Si consuma come una verdura, è buona e gustosa, ma fa bene come una medicina. Ha la forma di una carota ed è raccolta in autunno- inverno per giungere sulle tavole dei buongustai di tutta Italia e dell’Europa. La Pro Loco, che da tempo opera per conservare l'ambiente straordinario della nostra cittadina, per farla conoscere e per sempre meglio organizzare l'ospita­lità ai numerosi turisti che ogni anno la visitano,  intende , con questa iniziativa, divulgare la conoscenza di questo prodotto agricolo e far conoscere le sue proprietà organolettiche e gastronomiche. 

Il 26 ottobre a Casaletto Ceredano Sagra di Sant'Orsola, tortellata e tombolata, degustazione di prodotti locali, mostra Arte e Mestieri, mercatino di hobbistica, giochi per bambini. 

Il 26 ottobre a Genivolta la Sagra d'Autunno, animazione, eventi ricreativi, concorso di pittura e di fotografia, mostra micologica sui funghi di pianura.

Il 26 ottobre e 27 ottobre a Ostiano la Sagra Patronale di San Gaudenzio, Mostre d' arte, mercatino, mostra micologica.

 

LECCO

Per tutto il week-end a Lecco torna la "Fiera del Cioccolato": i mastri cioccolatieri provenienti da tutta Italia e dal Belgio riporteranno in piazza Cermenati i loro dolci capolavori tutti da gustare. Fino a domenica 26 ottobre (orari 9 - 20) piazza Cermenati si trasformerà in una grande pasticceria all'aperto, dove poter scoprire le golosità realizzate dai migliori mastri cioccolatieri. Si tratta di veri e propri “artisti del gusto”, specializzati nel creare irresistibili tentazioni per il palato. Un appuntamento imperdibile per tutti i golosi, che avranno solo l’imbarazzo della scelta: dalle tradizionali tavolette alle più sofisticate praline. Venerdì 24 alle 16 i lecchesi un'impresa da record: una maxitavoletta lunga venti metri, tagliata e offerta al pubblico per merenda. Sabato sera scatterà la “notte nera” del cacao, con gli stand aperti fino alle 24 e degustazione di cioccolata calda. Domenica un artista ricaverà una scultura da un grande cubo di cioccolato: l’opera sarà donata all’amministrazione comunale e le scaglie avanzate saranno regalate ai visitatori. (Tutte le informazioni)

Lecco continuano gli appuntamenti della rassegna Lecco Città dei Promessi sposi: venerdì al Teatro della Società alle ore 21 "“Ma che musica, Manzoni!” (Battiti: la spericolata vita di Giacomo Maria Manzoni, Concerto del Percussion Staff di Lecco a cura di Percussion Staff e Mauro Rossetto). Domenica al Palazzo delle Paure alle ore 11 c'è invece “Una città per Manzoni” (La calata dei Lanzichenecchi, Lettura ad alta voce del cap. XXIX dei Promessi sposi), a cura di Bis - Brianza in Scena. Tutti gli eventi della rassegna in programma nel week-end

Torna la seconda edizione dellInterlaghina. Da venerdì 24 a questa domenica 26 ottobre, Lecco ospita la regata velica per classi optimist con sfide dalla mattina al pomeriggi,o nello specchio di lago antistante il nostro capoluogo. Per altre informazioni contattare la Società Canottieri Lecco 1895. 

 

LODI

Secondo week-end per il Festival della Fotografia Etica di Lodi, dalle 17 di venerdì riparte la rassegna arrivata alla quinta edizione. Il tema di quest'anno è la violenza sulla donne, declinata secondo lo sguardo dei grandi fotografi di fama internazionale all'interno di cinque esposizioni nello Spazio Tematico. Jeddah Diary di Olivia Arthur, I Just Want to Dunk di Jan Grarup, Taken di Meeri Koutaniemi, Beautiful Child di Lærk Posselt e In/visible di Ann-Christine Woehrl. Altre sezioni saranno lo Spazio Approfondimento, lo Spazio ONG, lo Spazio World. Report Award, lo Spazio Libri e la sezione espositiva intitolata Lo sguardo dei fotografi italiani sul mondo. Le mostre saranno allestite in alcune delle sedi più prestigiose della città, le serate e i dibattiti saranno presentati, al Teatro alle Vigne. FESTIVAL DELLA FOTOGRAFIA ETICA - PROGRAMMA

A seguito dei lavori di completamento dell'attracco per le imbarcazioni, raggiungibile dal Parco Isolabella, che consentirà il turismo fluviale sul fiume Adda, il Comune di Lodi e il Consorzio Navigare l'Adda organizzano, sabato 25 ottobre, tre crociere gratuite di inaugurazione, lungo il percorso Lodi - Casellario - Lodi, alle ore 14, 14.45 e 15.30. Saranno organizzate altre crociere nei giorni domenica 26 ottobre, sabato 1 e domenica 2 novembre alle ore 14.30 e 15.40, al costo di 7 euro a persona e gratis per i minori di 4 anni. Per partecipare è necessario in tal caso effettuare la prenotazione direttamente al Consorzio Navigare l'Adda: Ufficio: 0372 21529 - aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30 Cell: 3927076412 - disponibile anche nel week end.

All'osteria la Mista di Corte Palasio torna venerdì 24 la rassegna musicale e gastronomica "Polenta & Jazz". E' la dodicesima edizione per questo spettacolo che prevede nove concerti in autunno fino al 19 dicembre. Si parte con un duo ai tavoli e uno sul palco. Se da un lato allieteranno la serata i "Voice & sax", dall'altro le tovaglie saranno imbandite per cena con polenta e stinco di maialePrenotazioni allo 0371-72331. Piazza Terraverde 10, Corte Palasio

 

MANTOVA

In provincia di Mantova dal 25 ottobre al 9 novembre a Carbonara di Po Tartufesta, portate a base di tartufo bianco accompagnati da vini pregiati alla carta, stand espositivi e commerciali di prodotti tipici.

Torna l’appuntamento con la grande musica al Fashion District Mantova Outlet. In concerto domenica 26 ottobre dalle ore 18 con ingresso gratuito, saranno i Tiromancino. La famosa band italiana proporrà al pubblico una scaletta che spazierà tra i loro indimenticabili successi come “La descrizione di un attimo”, “Due destini”, “Per me è importante”, e i brani del nuovo disco. Uno spettacolo imperdibile, che ripercorrerà attraverso musica e immagini, i magici momenti della carriera ventennale della band.

Il 25 e 26 ottobre il centro storico di Mantova ospiterà un evento tutto dedicato ai bambini e alle famiglie. Promosso dal gruppo Rum Ri-animazione Urbana Mantova, il progetto Mantova Family Friendly presenta una serie di attività e laboratori che coinvolgano attivamente sia i commercianti del centro storico sia gli attori già operanti in quella direzione. Infatti le attività saranno presenti non solo nelle piazze e nelle vie della città ma anche all'interno dei negozi e degli esercizi commerciali. 

Torna a Goito dal 24 al 26 ottobre la "Fiera del Grana Padano e dei prati stabili", un fine settimana all’insegna della genuinità e della riscoperta degli antichi sapori che darà di che divertirsi anche ai più curiosi con le suggestive dimostrazioni di produzione del formaggio. E ancora visite guidate in carrozza, motoraduni, mercatini, aperitivi a tema e tanto divertimento.

Da lunedì 8 settembre a lunedì 8 dicembre 2014 gli agriturismi di Mantova propongono Di Zucca in Zucca, l’itinerario gastronomico fra coltura e cultura che vuole celebrare il prodotto dell’orto tipico di Mantova. Durante i tre mesi della manifestazione, nelle corti agricole del mantovano la zucca diventa protagonista come oggetto da scolpire, scavare, dipingere, plasmare, decorare, trasformare; ci saranno corsi di cucina, mercati contadini, feste popolari, mostre di zucche e incontri culturali. Tutte le inforomazioni.

 

MONZA

Un omaggio a Anselmo Bucci, sabato 25 ottobre alle 18, "Jeunesse" è la mostra che verrà inaugurata al museo di Lissone in viale Padania 6. L'esposizione conta una decina di opere dell'artista nato a Fossombrone nel 1887 e scomparso a Monza nel 1955. L'esposizione intende commemorare l'amore per le arti pittoriche e incisorie di questo importante maestro del secolo scorso che si era trasferito per breve tempo a Monza, nel 1904, per poi trascorrervi i suoi ultimi anni di vita. Pittore, disegnatore, scrittore, incisore, Bucci fu caratterizzato da solidi e severi valori pittorici, la figurazione monumentale e celebrativa. Le opere in esposizione a Lissone appartengono agli anni degli esordi, in particolare al soggiorno parigino, come testimonia L'autoritratto a 22 anni del 1909. I dipinti denotano un'impostazione classica, espressività, un'invidiabile sapienza coloristica.

Si svolge dal 24 al 26 ottobre nel centro di Monza la Festa dell'Uva e delle Vecchie Tradizioni. In Piazza Trento e Trieste, Piazza San Paolo, Piazza Arengario e Piazza Centemero e Paleari stand di degustazione e prodotti tipici enograstronomici e di artigianato locale.

Il 25 e 26 ottobre, alla Villa Reale di Monza, si terrà Monza Wedding,  l'evento dedicato a tutte le giovani coppie in cerca di idee per il loro giorno più bello. Dagli abiti da cerimonia, alle bomboniere, dagli allestimenti floreali ai confetti, catering, casa e arredamento, partecipazioni, estetica e hair styling, lista nozze, intrattenimento e spettacoli, wedding planner, servizi fotografici, location e viaggi di nozze.

 

PAVIA

Sabato 25 ottobre 2014 appuntamento con la XXIV Settimana della Cultura Scientifica. Dalle 15.30 alle 18.30 al Museo per la Storia dell'Università a Palazzo Centrale (Strada Nuova, 65) largo alle innovazioni apportate nel campo della medicina e della fisica dagli scienziati che hanno operato a Pavia nel XVIII e XIX secolo. Verranno Una visita guidata alle ore 16 illustrerà i progressi compiuti nella medicina dai tempi dell'anatomista Antonio Scarpa all'epoca del fondatore delle moderne neuroscienze Camillo Golgi. Per i più piccoli il Museo organizza "...in attesa di Halloween", attività ludico scientifica per avvicinarsi all'anatomia in modo spensierato e divertente. Attività gratuita informazioni allo 0382984707-986916, email:museosto@unipv.it

Domenica 26 ottobre 2014 alle ore 15,30 visita guidata all'Abbazia di San Lanfranco, organizzata dall'Associazione Amici di San Lanfranco. Il ritrovo è sul piazzale antistante la Chiesa. La visita è gratuita e non è richiesta prenotazione. Maggiori informazioni tramite mail a info@amicidisanlanfranco.it e sul sito www.amicidisanlanfranco.it.

Domenica 26 ottobre a Castana, presso il Centro Polifunzionale-via Roma alle ore 14.30, è prevista la Festa d'la Rifa. Castagnata tradizionale con degustazioni di castagne e lotteria.

Sempre domenica, a Vigevano, presso Corso Vittorio Emanuele II dalle ore 8.00 alle ore 12.30, è previsto l'evento: Campagna Amica-Agrimercato. Vendita di prodotti agricoli stagionali a chilometro zero, garantiti e certificati dal produttore. Lo stesso evento si svolgerà a Voghera in piazza Duomo dalle 8 alle 13. 

 

SONDRIO

Dopo il successo dell´incontro primaverile con Vittorio Sgarbi, anche quest´anno il Circolo Culturale “La Torre” di Chiavenna, propone al fedele uditorio una serie di iniziative culturali di alta levatura, con la partecipazione di illustri filosofi, giornalisti ed artisti di chiara fama internazionale.  Venerdì 24 ottobre alle ore 18 presso il Palazzo Salis di Chiavenna si terrà il convegno “L´Europa, il nostro destino o la nostra rovina?”. Relatori: Sossio Giammetta, Giuseppe Girgenti, Massimo Fini e Marcello Veneziani.  Al termine del convegno verrà conferito il Premio “Nietzsche” ad Alain de Benoist. Venerdì 24 ottobre alle ore 21 presso la sala conferenze della Banca Popolare di Sondrio succursale di Chiavenna, con la partecipazione del giornalista del Corriere della Sera e scrittore Dario Fertilio, Marcello Veneziani presenterà il suo nuovo libro “Anima e Corpo”. Sabato 25 ottobre alle ore 18.00 presso il cinema “Victoria” di Chiavenna, alla presenza del regista Pupi Avati verrà proiettato il suo ultimo film: “Il papà di Giovanna”. Seguirà il dibattito: “La famiglia oggi” con la partecipazione del regista, di Marcello Veneziani, Renato Besana e Guido Scaramellini.  Al termine verrà conferito a Pupi Avati il XVIII° Premio “La Torre”.  Seguirà una cena alla presenza del Premiato e degli illustri conferenzieri presso il Palazzo Salis di Chiavenna. Chi intendesse partecipare potrà prenotarsi per tempo ai seguenti recapiti telefonici: 0343 32823 – 348 2435651. Tutte le informazioni.

Sabato 25 e domenica 26 ottobre andrà in scena a Morbegno la 57esima edizione del Trofeo Ezio Vanoni, la Gara Internazionale Top di Corsa in Montagna a staffetta. Si comincia sabato alle 17 in Piazza Sant’Antonio, punto di ritrovo per tutti i runners. Qui il programma completo della manifestazione

A Castello dell'’Acqua, caratteristico paese immerso con le sue frazioni nei castagneti orobici a pochi chilometri da Sondrio, tutto è pronto per la decima edizione della "Sagra delle Castagne e dei Funghi", sabato 25 e domenica 26 ottobre In due giorni di festa la Pro Loco di Castello dell’Acqua animerà il Campo Sportivo in località Piano, dove i buongustai potranno assaggiare i menù a base di funghi e castagne ed acquistare “a KM zero” i prodotti tipici di Aziende Agricole locali nel mercatino di domenica, dove saranno presenti artigiani, artisti ed ambulanti.  Dal bosco, inoltre, non verranno solo i sapori, ma anche l’arte del mestiere del boscaiolo: nel pomeriggio di domenica 25 ottobre, l’Associazione Amici Boscaioli si esibirà in una sfida a coppie di taglio con l’accetta e di realizzazione di sculture con la motosega. 

Il 26 ottobre, a Samolaco, ci sarà la Mostra Interprovinciale del cavallo Haflinge. Un evento che vuole essere un elogio ad una razza diffusa nella zona della provincia di Sondrio utilizzata in passato per il lavoro agricolo. Promossa dall’Associazione Provinciale Allevatori di Sondrio sezione Equini, in collaborazione con la Provincia di Sondrio, il Comune di Samolaco e la Comunità montana Valchiavenna la Mostra di quest’anno si arricchisce di significati dedicati all’Haflinger: nome internazionale con cui si identifica la razza equina Avelignese. Da non perdere è anche il Concorso Regionale dei puledri dell'anno che ha già fatto crescere l'aspettativa di pubblico e organizzatori con l'iscrizione di oltre dieci allevatori da fuori provincia più quelli locali su un totale per tutte le categorie in gara di oltre ottanta cavalli. Accanto alla Mostra e al Concorso non mancheranno momenti di svago con bancarelle di artigianato locale e iniziative musicali. Per informazioni: info@apasondrio.it.

Sabato 25 ottobre, visita guidata gratuita al Giardino Alpino Valcava di Madesimo. Si tratta di un orto botanico situato in alta Val S. Giacomo, sul crinale calcareo degli Andossi sopra Madesimo. Il giardino copre una superficie di 70.000 metri quadrati che si estende da 1750 m s.l.m. fino a quota 1900. Ritrovo: ore 14:30 direttamente al Giardino Alpino Valcava  Iscrizione: gratuita entro venerdì 24/10 presso l'Ufficio Turistico di Madesimo. Per informazioni: Ufficio Turistico Madesimo  Tel. +39 0343 53015 - madesimo@valtellina.it.

Sabato 25 e domenica 26 ottobre a Morbegno, si terrà la 57ª edizione della Gara Internazionale Top di Corsa in Montagna a staffetta. Tutte le informazioni.

 

VARESE

In provincia di Varese il 26 ottobre a Caslazuigno, presso la Villa della Porta Bozzolo dalle ore 14.30, è previsto l'evento: Halloween Party. Conclusione del percorso gioco: Indagini in Villa. Alla scoperta di magie e segreti nella Villa all'insegna di gioco e divertimento. Su prenotazione, laboratorio a tema per bambini.

Sabato 25 e domenica 26 ottobre, a Busto Arsizio,  in piazza San Giovanni, un evento dedicato al principe della tavola: Il Tartufo. Una kermesse che mette in vetrina una delle eccellenze del gusto italiano e naturalmente tutti i sui derivati (fondute, salse tartufate, burro ecc), abbinamenti gastronomici ed enologici. Due giornate per gustare, conoscere ed apprezzare questo straordinari prodotto della nostra natura.