Milano, 29 giugno 2017 - Completamente nudo, visibilmente in alterazione psicofisica da alcol e droga, ha fatto il bagno nella Darsena di Milano per quasi un'ora. Protagonista della notte di follia un ragazzo di circa 25 anni ha intorno all'una e mezza di notte ha dato spettacolo con tuffi dalla banchina e da una barca ormeggiata, il tutto accompagnato dall'incitamento degli amici (che lo invitavano a tuffarsi ancora). 

Al grido "cocaina", ripetuto diverse volte, il giovane si è lanciato senza timore ed è stato aiutato a risalire da un amico che in più di un'occasione lo ha asciugato con alcuni tovaglioli. È l'ennesimo caso quest'anno, solo pochi giorni fa altri giovani sono stati filmati e multati per 150 euro.