Milano, 31 marzo 2017 - Blitz al campo nomadi di via Vaiano Valle. Si tratta di un'operazione nell'ambito dell'intensificazione dei controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Milano campi rom di Milano. Sul posto è stato dispiegato un articolato dispositivo che ha visto impegnati anche i militari della Cio del 3° Reggimento Lombardia, del Gruppo Carabinieri Forestale, le unità cinofile e un elicottero dell'Elinucleo Carabinieri di Orio al Serio. Nel corso delle operazioni sono state identificate 90 persone (37 minori), delle quali 20 già note alla Giustizia, e verificata la documentazione di bordo di 45 veicoli.

Soddisfatto l'assessore alla Sicurezza Carmela Rozza: "Oggi i Carabinieri hanno svolto un'attività preziosissima per identificare le persone e verificare la documentazione delle auto nel campo nomadi di via Vaiano Valle. Li ringrazio per la stretta collaborazione con l'amministrazione e l'attenzione e l'impegno che mettono in campo sul nostro territorio, anche attraverso l'intensificazione dei controlli nei campi nomadi in città".