Milano, 11 agosto 2017 - La nomina del nuovo comandante dei vigili potrebbe arrivare entro Ferragosto. Questa la volontà espressa dal sindaco Giuseppe Sala, sulla figura che andrà a sostituire Antonio Barbato. Già nei giorni scorsi il primo cittadino aveva annunciato che avrebbe puntato su una figura dirigenziale di altre forze dell’ordine. E il nome più quotato è quello di Marco Ciacci, vicequestore aggiunto della polizia di stato, che avrebbe avuto già dei contatti con Sala e l’assessore alla Sicurezza Carmela Rozza. Ma per l’avvicendamento bisognerà aspettare che venga trovato un nuovo incarico a Barbato.

Sull’ormai ex capo dei vigili si è alzato un polverone, dopo che in un incontro con Domenico Palmieri, arrestato lo scorso 15 maggio perché accusato di essere vicino al clan Laudani, gli era stata offerta la possibilità di pedinare un collega. L’accordo non si è mai concretizzato e Barbato non risulta indagato, ma l’incontro ha scatenato una bufera che ha spinto Palazzo Marino a cercare a Barbato un altro incarico. Intanto è arrivata una petizione del sindacato unitario dei lavoratori della polizia municipale, a favore dell’ex comandante dei vigili. "La battaglia a difesa dell’immagine sia del comandante che del corpo della polizia locale di Milano è appena iniziata", ha sottolineato il segretario cittadino del Sulpm Daniele Vincini. Ma sulla vicenda Sala è stato chiaro: "Le petizioni non le sto proprio valutando. Chi mi conosce sa che ogni pressione, rispetto alla mia libertà di prendere decisioni per il bene collettivo, ha solo un effetto contrario. Quindi di queste petizioni non tengo conto e decido sulla base di quello che ritengo giusto". Il sindaco ha detto che si sta «pensando a qualcun altro" per il ruolo di comandante, "ma anche a un ruolo per Barbato, che ha sbagliato, ha fatto una sciocchezza, ma ha servito la città per 35 anni". Insomma, "stiamo valutando in questi giorni la soluzione più adeguata, ho dato mandato al direttore generale e al direttore del personale, con cui ci sentiamo tutti i giorni. Penso che per Ferragosto sarà risolto".