Milano, 12 gennaio 2017 - Sarà disponibile a partire dal 22 gennaio, presso l’Atm Point Duomo, l'abbonamneto Atm a prezzo agevolato per i disoccupati, istituito dal Comune di Milano con una delibera del 6 dicembre scorso. L'abbonamento è urbano, ha validità annuale e il suo costo è di 50 euro.

Per poter essere beneficiari dell'agevolazione è necessario essere residenti nel Comune di Milano, essere in possesso della cittadinanza italiana oppure se cittadino dell’Unione Europea, essere in possesso di attestazione di iscrizione anagrafica al Comune di Milano. Se straniero e non cittadino UE, essere in regola con il Permesso di Soggiorno o Permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (Carta di soggiorno per cittadini stranieri). Bisogna inoltre essere in possesso della Dichiarazione di Disponibilità immediata al lavoro (DID), come previsto dal D. Lgs. 150/2015 dalla quale risultino almeno 36 mesi di inattività/disponibilità (data pubblicazione del bando), avere un reddito ISEE dell’intero nucleo familiare non superiore a € 16.954,95 in corso di validità alla data della richiesta, non essere in possesso di un abbonamento annuale in corso di validità alla data di richiesta. Chi è già in possesso di tessera elettronica ordinaria valida deve presentarla allo sportello con tutto il resto della documentazione precedente