Qual è l'arte che vi è più congeniale? Tutti i concorsi per i ragazzi

Poesia, racconto, illustrazione, fotografia, musica: quale che sia l'arte che vi è più congeniale, ragazzi non perdete l'occasione e partecipate ai concorsi indetti per voi. Come si dice: "Tentar non nuoce"!

Scrivere
Articoli correlati

Poesia, racconto, illustrazione, fotografia, musica: quale che sia l'arte che vi è più congeniale, ragazzi non perdete l'occasione e partecipate ai concorsi indetti per voi. Come si dice: "Tentar non nuoce"!

Lecco Street View

Il Sindaco Brivio: «I ragazzi devono sentire la Città come un luogo che appartiene anche a loro e che possono aiutare a rendere più bello». La Città come luogo di cui prendersi cura e da abbellire usando la creatività. È questo lo spirito con il quale l’Amministrazione comunale di Lecco, in collaborazione con l’Associazione Art Company, propone ai giovani lecchesi "Lecco Street View. Street Art and Writing".
Il progetto si svolgerà dal 6 all’8 ottobre 2011 e consisterà in una manifestazione pubblica di arte urbana e di strada, della durata di quattro giorni, che a partire dalle aree degradate di via Ferriera, adiacenti al passaggio pedonale, nel tratto che collega via Balicco al Centro Commerciale La Meridiana, si articolerà in diversi luoghi della Città, per riqualificarli e renderli più piacevoli. «Proponiamo questo progetto urbano – spiega il Sindaco di Lecco Virginio Brivio - come una risposta anche solo parziale, al problema delle pessime condizioni estetiche di alcune zone della Città. I giovani saranno i protagonisti di Lecco Street View, chiamati a sentire la Città come un luogo che appartiene anche a loro e maturare la consapevolezza che il decoro e il buon mantenimento dei luoghi pubblici dipende anche da loro. Con questo progetto, le ragazze e i ragazzi potranno esprimere liberamente la propria creatività, senza imbrattare i muri e creare disordine, ma anzi aiutando la comunità locale a rendere più bella e colorata la Città». Lecco Street View si propone di creare un gruppo di lavoro che consenta di intervenire sul territorio di Lecco secondo diverse fasi progettuali: l’individuazione dei muri e delle aree intonacate che necessitano di intervento; l’apertura di un “Bando di Concorso gratuito indirizzato a giovani artisti creativi e studenti under 35”; la realizzazione di un vero e proprio happening di Street Art e Writing sui muri della città; l’organizzazione di un workshop indirizzato a giovani artisti di Lecco. L’evento continuerà nel biennio successivo attraverso ulteriori fasi, anche con la realizzazione di una di una mostra finale di Street Art e Writing negli spazi espositivi della Torre Viscontea (primavera 2012) e la continuativa individuazione di altre zone, aree e luoghi da riqualificare all’interno del circondario di Lecco. In questo contesto il Comune di Lecco ha inteso sviluppare un percorso a lungo termine, con scadenze fisse, che abbia come finalità la promozione di progetti artistici indirizzati ai giovani creativi del territorio per valorizzarne l’espressione all’interno di spazi opportunamente individuati.
IL BANDO DI CONCORSO: il concorso “Lecco Street View” è gratuito e indirizzato a giovani writer, street artist e urban artist residenti nel territorio della Regione Lombardia. Al concorso sono ammessi a partecipare singoli o gruppi indipendenti di giovani artisti creativi fino ai 35 anni di età. La tecnica base dovrà prevedere l'utilizzo di bombolette spray, in aggiunta alle quali è consentito l'utilizzo di altre tecniche miste. Il bando sarà scaricabile dal sito www.comune.lecco.it oppure potrà essere richiesto all’indirizzo leccostreetview@comune.lecco.it. Il termine ultimo per l’invio della documentazione è fissato al 5 settembre 2011. Al termine del tempo prestabilito, una giuria composta da esperti e critici d’arte selezionerà, a suo insindacabile giudizio, fino a un massimo di 20 artisti meritevoli che potranno di diritto partecipare alla manifestazione “Lecco Street View” (workshop e mostra), assieme agli altri artisti selezionati dal Comitato Scientifico. A ogni finalista sarà messo a disposizione un tratto di superficie e sarà fornito un numero adeguato e sufficiente di bombolette e colori acrilici per la realizzazione dei lavori stessi.

Per informazioni: dott.ssa Doriana Tanzi, Servizio Giovani - Informagiovani, via dell'Eremo 28, 0341 493790, leccostreetview@comune.lecco.it 

 

NARRATIVA

"Misteri della Bassa"

Il Premio letterario "Misteri della Bassa" è organizzato dall'associazione "Laboratorio Ambiente" di Pegognaga (Mantova). I testi inediti non devono superare le 200 parole (non considerando la punteggiatura), pena l’esclusione; possono essere redatti unicamente in prosa, senza limitazione di genere e di stile (narrativo, saggistico, diaristico, epistolare, drammatico, ecc.). Essi dovranno contenere riferimenti a luoghi della Bassa, oppure a realtà, eventi e personaggi (una dimensione antropologica ed un territorio identificabile con una prossimità al Po). La partecipazione è gratuita, aperta a tutti. La Commissione giudicherà le opere pervenute, attribuendo i premi (in denaro).
La premiazione sarà effettuata all’interno della Sesta edizione del “Festival degli Scrittori della Bassa”, prevista a Pegognaga per Domenica 4 Settembre 2011. Termine consegna elaborati 15 giugno 2011.

Per maggiori informazioni: avpego@libero.it

 

NARRATIVA E POESIA

"La musica"

Il Comune di Asola (Mantova) organizza il Concorso di Prosa e poesia 2011 “Eduardo Guglielmi” per promuovere il piacere della scrittura, l’originalità e la creatività.
L’iniziativa è rivolta agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado ed è suddivisa in due sezioni:
- prosa (racconto, fiaba, articolo di giornale, saggio breve, intervista, lettera, ecc...)
- poesia e canzone.
Il tema per tutti è la musica e l’elaborato degli alunni della scuola secondaria di primo e secondo grado dovrà contenere almeno cinque tra le parole indicate nel regolamento. Per la scuola primaria resta il tema senza le parole indicate. Termine il 30 giugno.

Per maggiori informazioni: Biblioteca "A. Torresano", 0376720645, www.biblioteche.mn.it

 

FOTOGRAFIA

 “Ponti sul Mincio - terra tra fiume e colline”

L’ associazione culturale “Maistrachi” in collaborazione con la “Pro Loco Ponti sul Mincio” e patrocinato dall’amministrazione comunale indice un concorso fotografico per ragazzi con età max. di anni 18. Il modulo di iscrizione è disponibile presso la biblioteca comunale in Via Marconi 40, inoltre è scaricabile dal
sito Internet del comune di Ponti sul Mincio www.pontisulmincio.eu. La partecipazione e gratuita.
Il tema del concorso è “Ponti sul Mincio – terra tra fiume e colline”. Ogni partecipante può presentare massimo 5 fotografie. Le fotografie analogiche o digitali sono da consegnare stampate su carta fotografica lucida formato
20 x 30, accompagnate dalle rispettive diapositive o file su CD in formato JPG, non devono già essere state utilizzate per altri concorsi rispettivamente pubblicate su internet o riviste di qualunque genere, non sono ammesse elaborazioni digitali e fotomontaggi.
Le fotografie dovranno essere anonime e recare sul retro solo il titolo e l’indicazione del luogo ove sono state riprese. La consegna può essere a mano alla biblioteca comunale durante le ore d’apertura, oppure per posta al seguente indirizzo: Mundt Eva Marie, V.C.A. dalla Chiesa 3, 46040 Ponti sul Mincio/Mn. Vanno consegnate tutte le foto in una sola busta (senza indicazione del mittente). Il modulo d’iscrizione compilato e firmato anche da un genitore deve essere chiuso in una busta separata, che viene inserita assieme alle foto e cd.

Per maggiori informazioni: www.comune.pontisulmincio.mn.it

 

ARTI VARIE

La classe non è acqua, maestri contemporanei contro giovani d'oggi

Ha inaugurato il 23 marzo alla GaMec di Bergamo una mostra a dir poco innovativa, curiosa, stramba. Basti dire che non è solo una mostra, è anche un concorso per i visitatori. S'intitola "La Classe non è acqua", vecchio adagio che qui ha un doppio senso, mette in relazione la ‘classe’ scolastica, intesa come aula, luogo di studio e gruppo in formazione, con la ‘classe’, il talento dei grandi artisti internazionali e di quelli in erba. Anzi, più che in relazione implica un vero e proprio "scontro", come dice chiaramente il sottotitolo: "Maestri contemporanei vs giovani d'oggi".
70 sono le opere di 9 grandi artisti contemporanei, Accardi, Arienti, Beuys, Kaprow, Kentridge, Pistoletto, Sherman, Schutte e Warhol, scelti per la tecnica con la quale esprimevano la loro creatività e selezionati soprattutto per la capacità di anticipare ed interpretare l’evoluzione socio culturale su scala globale. "Contro" di essi, le opere di 100 studenti di 4 classi degli istituti scolastici della città di Bergamo, ovvero la II A della Primaria "Gianni Rodari", la II C della Secondaria di Primo Grado "Istituto Comprensivo Eugenio Donadoni", la III D e la IV D del Liceo Artistico Statale "Giacomo e Pio Manzù", i quali hanno prima analizzato le opere degli artisti, quindi hanno creato i loro capolavori seguendo temi precisi, come l'ecologia, i pregiudizi, il rapporto con l’antico, la discriminazione.
E dove si consuma questo scontro? Arriviamo così al concorso per i visitatori: dopo la visita sono invitati a votare l'artista, "contemporaneo" o "di oggi", che hanno preferito, motivando la decisione con una frase, un disegno, una poesia che un'apposita giuria poi giudicherà. La migliore motivazione, vince un viaggio a New York di 7 giorni per due persone con entrata gratis al MoMa. Per provarci, c'è tempo fino al 24 luglio, giorno in cui la mostra chiuderà.
Rimane da dire due parole sullo scopo di una mostra così organizzata. A parte quello di esporre dei capolavori di grandi maestri, "La Classe non è acqua" punta a osservare gli artisti attraverso lo sguardo di bambini, ragazzi e adolescenti per capire come l’arte contemporanea possa davvero interagire con le nuove generazioni.

Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea, via S. Tomaso 53, 035 270272, www.gamec.it , fino al 24 luglio

Pubblicità locale
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP