Milano, 6 dicembre 2017 - Le fotografie di guerra di James Nachtwey in mostra fino al 4 marzo 2018 presso Palazzo Reale a Milano, che rende omaggio al grande fotoreporter statunitense mostrando gli scatti del fotografo che da 40 anni ci mostra la guerra e ci racconta come le persone la vivono in ogni angolo del mondo.

17 sezioni, per 200 immagini che sono le fotografie più significative del fotografo, che ha scattato le sue fotografie in zone di guerra come Gaza, la Somalia, l'Iraq, il Sudan, l'Afghanistan e anche gli Stati Uniti d'America, con una testimonianza unica degli attentati dell'11 settembre 2001. Le fotografie parlano anche di un tema di stretta attualità in Europa, come l'immigrazione.

Memoria, la mostra fotografica dedicata a James Nachtwey sarà in scena fino al 4 marzo 2018 presso il Palazzo Reale di Milano, Piazza del Duomo 12, e sarà visitabile con i seguenti orari di apertura: il lunedì dalle ore 14.30 alle ore 19.30, il martedì, il mercoledì, il venerdì e la domenica dalle ore 9.30 alle ore 19.30, il giovedì e il sabato dalle ore 9.30 alle ore 22.30.

I biglietti interi hanno un costo di 12 euro con audioguida, ridotto 10 euro.