Milano, 18 luglio 2017 - Nei mesi di Expo 2015 Milano riscoprì l'area dello scalo di Porta Genova grazie al Mercato Metropolitano, iniziativa privata che sarebbe tramontata dopo poche settimane. Adesso, proprio quell'area ospiterà un villaggio di 5mila metri quadrati dedicati all'intrattenimento per tutte le età. "Un grande spazio eventi dedicato ai milanesi e ai turisti che vogliono vivere appieno la città - si legge in una nota del Comune di Milano - Un progetto che rende viva e attraente una delle sette aree ferroviarie dismesse in attesa del grande piano di rigenerazione urbana previsto nei prossimi anni. Parte venerdi' 21 luglio 'Estate allo Scalo', l'iniziativa pensata e realizzata in collaborazione con Confcommercio Milano allo scalo di Porta Genova". Ci saranno cinema serale, sport, spazi per la lettura, aree dedicate ai bambini, zone relax, eventi speciali, street food. Lo scalo sarà animato fino al 14 ottobre, dal lunedì al venerdi' dalle 17 all'una, nel weekend dalle 11.30 all'una. "Lo scalo di Porta Genova, per la vicinanza con i frequentatissimi Navigli, è il teatro ideale per questo progetto che animera' l'estate di chi resta in città - afferma l'assessore all'Urbanistica, Verde e Agricoltura Pierfrancesco Maran - Il processo per la rigenerazione degli scali ferroviari è finalmente iniziato e in attesa di veder nascere i nuovi quartieri, vogliamo che queste aree tornino fin da subito a disposizione dei milanesi, soprattutto dei piu' giovani. Ringraziamo quindi chi ha contribuito a realizzare un'iniziativa che risponde pienamente a questa necessita'".