Milano, 14 settembre 2017 - "Mamma lingua" è la mostra itinerante che da giovedì 14 settembre 2017 fino al 29 marzo 2018 si terrà in 20 biblioteche, 7 milanesi e 13 in altri comuni limitrofi. L'iniziativa vuole portare nelle biblioteche interessate libri per l'infanzia scritti in lingue diverse, per parlare di lettura senza confini e per condividere fin da piccini il piacere della lettura.

Sono 7 le lingue parlate in Lombardia che fanno parte del progetto: albanese, arabo, cinese, francese, inglese, rumeno, spagnolo. L'iniziativa prevede la creazione di scaffali con libri multilingua nelle diverse biblioteche pubbliche: un progetto di inclusione molto interessante per i bambini e le loro famiglie.

L'iniziativa è stata pensata da Nati per Leggere in Lombardia, in collaborazione con Ibby Italia. Il progetto riparte giovedì 14 settembre a Paderno Dugnano e si concluderà il 29 marzo 2018 a Cinisello Balsamo, toccando con un calendario ricco le biblioteche pubbliche Valvassori Peroni di Milano, la civica di Cologno Monzese, la biblioteca Puntocerchiate di Pero, quella di Novate Milanese, di Rozzano, Zara di Milano, Quarto Oggiaro di Milano, di Corbetta, di Buccinasco, Casa della Carità di Milano, di Bresso, Fra Cristoforo di Milano, Legnano, Baranzate, Oglio di Milano, Bollate, Arese, S. Ambrogio di Milano.