Milano, 15 dicembre  2017 - Mostre, sagre, concerti, laboratori, film, workshop ed inaugurazioni. Sono tanti gli eventi in programma nel week end del 15, 16 e 17 dicembre

MERCATINI DI NATALE IN LOMBARDIA - Aria di festa in città. La febbre natalizia sta salendo in maniera palpabile e si sta avvicinando la stagione delle fiere e dei mercatini di Natale. Luoghi perfetti dove andare alla ricerca di qualche curiosità da regalari ad amici o parenti, o da acquistare per decorare la propria casa. Ma soprattutto posti nei quali ci si può lasciare travolgere da un'atmosfera magica che solo certe festività riescono a trasmettere. Casette di legno, bancarelle, stand: ogni città ha le sue caratteristiche. E qualcuno sceglie di non proporre solo oggetti di artigianato, ma anche prodotti gastronomici, piste di pattinaggio e incontri con Babbo Natale. Ecco gli appuntamenti da non perdere in Lombardia.  Ecco i mercatini di Natale da non perdere a Milano e in Lombardia

PISTE DI PATTINAGGIO A MILANO E PROVINCIA - Aria di festa a Milano, grazie all'avvicinarsi del Natale. Ma quest'atmosfera non fa solo pensare agli acquisti, ai regali e alla cioccolata calda.  Da qualche anno i milanesi sembrano essersi innamorati dei pattini a 'mezzaluna' e delle superfici ghiacciate all’aperto. E proprio all'ombra della Madonnina durante il periodo natalizio vengono allestite alcune piste temporanee (FOTO). 

CASE, LABORATORI E SLITTE DI BABBO NATALE - Ecco 10 luoghi da non perdere, dove i bambini potranno incontrare Babbo Natale, salutarlo e fare una foto con lui. Ma soprattutto consegnargli la letterina con l'elenco dei regali che vorrebbero trovare sotto l'albero la mattina del 25 dicembre. 

UN TOUR TRA I PRESEPI - Natale è alle porte. In quasi tutte le chiese è ormai possibile visitare il classico presepe, ma anche molte proloco e associazioni turistiche organizzano delle rappresentazioni a tema, mostre del presepe, sculture e presepi viventi che attirano turisti e curiosi. Ecco 10 posti da non perdere in Lombardia. Ecco 10 presepi da non perdere

 

Slitta di Babbo Natale in DarsenaMILANO

Venerdì 15 dicembre alle 21 al Teatro del Buratto di Milano andrà in scena Notre Dame de Paris, a cura della compagnia teatrale “Il Nodo”.

Da giovedì 7 dicembre, le renne di Babbo Natale aspettano grandi e bambini in Darsena a Milano. Sarà così possibile salire sulla slitta galleggiante guidata dagli elfi e scoprire le meraviglie del 'mare di Milano' addobbato per le feste. Sì, perché le luci che si rispecchiano sull'acqua rendono l'atmosfera ancora più magica. Un modo per scaldare il cuore e alimentare la fantasia dei più piccini, grazie a Navigare in Lombardia e Navigli Lombardi. Il tour ha una durata di 20 minuti ed é necessario presentarsi all’imbarco 10 minuti prima della partenza. Tutte le informazioni.

Dal 30 novembre al 6 aprile 2018 nella chiesa di San Gottardo in Corte sarà esposta una della opere più importanti della produzione scultorea di Venturino Venturi: la Pietà di Micciano, realizzata nel 1997 in marmo bianco di Carrara.

Dieci amici accomunati dalla loro passione per il bello, l’artigianato e il Made in Italy decidono di unire le loro forze con un duplice obiettivo, offrire un’opportunità unica di trovare il regalo di Natale perfetto per lui e allo stesso tempo raccogliere fondi per sostenere Make-A-Wish Italia Onlus nel realizzare i desideri di bambini affetti da gravi malattie. La speciale 'samples sale'  dal titolo «' he Gentlemen’s Christmas Bazaar' sarà organizzata all’interno del salotto dal respiro vintage dell’atelier sartoria Sanvenero di Corso di Porta Romana 6, e vede la presenza di 10 marchi di abbigliamento e accessori che esprimono il savoir-faire, la perfezione e l’unicità del fatto a mano Italiano. Presenti lo storico calzaturificio onirico Arfango Firenze, i prodotti e gli accessori per la barba di Barberino’s, così come Cappellificio Biellese, dal 1935 sinonimo di ricerca ed eleganza. Il percorso all’interno del raffinato mondo maschile prosegue con i gemelli gioiello di Carolina Ravarini Milano, il beach e resort-wear sartoriale Coast Society, la tradizione dei celebri ombrelli di Francesco Maglia dal 1854, gli accessori dandy di Será fine silk oltre agli occhiali di The Bespoke Dudes eyewear e l’abbigliamento sartorialeSanvenero. Molto di più di una vendita Natalizia ma un vero e proprio cammino alla riscoperta del sapore della tradizione dell’eleganza maschile Italiana. Un’occasione di fare acquisti e regali unici a prezzi ridotti e allo stesso tempo dare il proprio contributo all’Associazione Make-A-Wish Italia Onlus che realizza i desideri di bambini e ragazzi di età compresa tra i 3 e i 17 anni, affetti da gravi patologie per portar loro gioia, forza e speranza.  Info: Dal Venerdì 15 a Domenica 17 Dicembre Dalle 11.00 alle 20.00 Sanvenero living room C.so di Porta Romana 6 - 20122 Milano Tel.: 02 36 55 70 11

Per la decima edizione torna il Villaggio dei Presepi di Villa Litta, dall'8 dicembre 2017 al 14 gennaio 2018: saranno in esposizione 50 opere tutte realizzate a mano e provenienti dalla Lombardia. Quattro le tradizioni del presepe rappresentate: popolare, orientale, spagnolo, napoletano. Ci saranno anche delle rivisitazioni in chiave moderna, come il presepe ambientato all'interno della stazione della metro del Duomo. Tutte le informazioni

9 - Castagne e vin brulè a BaccanelloDal 24 novembre al 7 gennaio il meglio dell’artigianalità e dei prodotti tipici del Trentino arrivano a Milano con il tradizionale mercatino natalizio di Piazza Portello. In un’incantata atmosfera dal sapore di montagna le caratteristiche casette in legno, addobbate per l’occasione, fanno immergere i visitatori in un vero clima natalizio, mettendo in mostra le più tradizionali specialità delle Feste: oggetti in legno e ceramica, vetro soffiato e decorazioni natalizie, arredamento per la tavola natalizia, candele e lana cotta. Un mercatino che quest’anno si arricchisce ulteriormente con nuove bancarelle, dove trovare tantissime idee per i regali di Natale e non solo. Passeggiando tra vin brulè, calde ciambelle e lucine colorate, il pubblico potrà acquistare prodotti tipici, come miele, salumi e formaggi, e gustare alcune delle prelibatezze della gastronomia trentina, dai panini caldi con carne salada e wurstel alla polenta fino allo strudel.

Sabato 16 e domenica 17 dicembre piazza Duca d’Aosta a Milano cambierà aspetto trasformandosi nella porta d’accesso alle attrazioni turistiche, alle produzioni tipiche e al calore dell’ospitalità della Tunisia grazie a "Chez Tunisia", l’evento promosso dall’Ente del Turismo Tunisino che porterà davanti alal stazione centrale  un piccolo e colorito suq.

Il 16 dicembre, edizione Babbo Running con Fabbrica del Sorriso, 5 Km a ritmo libero tra le vie del centro della città. Una marea di simpatici runners vestiti da Babbo Natale per un evento all’insegna della gioia del Natale, della solidarietà e del divertimento. Il ritrovo è fissato alle 14.00 presso il Babbo Runnning Village, un’area interamente dedicata ai partecipanti, dove ci si potrà iscrivere e ritirare il kit gara, con dj set, attività ludico sportive, riscaldamento e show con ospiti e testimonial. All’arrivo ci saranno ristoro, defaticamento a suon di musica e premiazione: coppe per i primi arrivati e regali a sorte.  Tutte le informazioni

Villaggio delle MeraviglieDa sabato 2 Dicembre al 7 Gennaio 2018, i Giardini Indro Montanelli di Porta Venezia a Milano tornano ad animarsi di luci, suoni, colori e attrazioni con l’apertura del Villaggio delle Meraviglie, lo spettacolare parco a tema che nella metropoli lombarda segna ufficialmente l’ingresso nel clima delle festività natalizie. Giunta alla sua undicesima edizione, l’iniziativa ideata e organizzata dal Gruppo AO di Ambra Orfei e Gabriele Piemonti con il Patrocinio del Comune di Milano si presenta più scintillante e ricca che mai di attrazioni ludiche, spazi di animazione gratuiti e laboratori creativi rivolti a bambini, ragazzi e adulti. Quest’anno, il Villaggio delle Meraviglie ancora una volta è pronto a ritoccare il record di visitatori (600.000) con l’introduzione di numerose novità nel segno del divertimento e delle atmosfere natalizie. Inoltre, Ambra Orfei, madrina d’eccezione per quest’importante edizione, accompagnerà i diversi incontri e le numerose iniziative del ricco calendario di eventi previsto per l’intera durata della manifestazione con un nuovo appuntamento, “ Incontri sotto L’albero” contenitore di attualità e cultura con tantissimi ospiti. Si rinnova la presenza della pista indoor di pattinaggio sul ghiaccio, con i suoi 100 metri, è la pista la più lunga di Milano e del Nord Italia, coperta e riscaldata, offre un’occasione straordinaria per avvicinare persone di tutte le età a questa pratica sportiva socializzante. All’interno della pista sarà delimitata un’area baby dedicata ai più piccoli fino ai sei anni d’età. Tutte le informazioni.

Mercatini di nataleNel centro storico di Milano, sul lato sinistro del Duomo, sotto lo sguardo della Madonnina, verranno posizionate un centinaio di bancarelle natalizie piene di idee-regalo per le imminenti festività.

Revolution. Musica e ribelli 1966-1970 dai Beatles a Woodstock sarà in programma presso la Fabbrica del Vapore (Via Giulio Cesare Procaccini 4) fino al 4 aprile 2018, con i seguenti orari di apertura: il lunedì dalle ore 15 alle ore 20, il giovedì dalle ore 10 alle ore 22, il martedì, il mercoledì, il venerdì, il sabato e la domenica dalle ore 10 alle ore 20, ultimo ingresso un'ora prima della chiusura. La mostra sarà aperta anche nei giorni del 7, 8 e 26 dicembre (10.00-20.00); 24 e 31 dicembre (10.00-14.30); 25 dicembre e 1 gennaio (15.00-20.00); 2 gennaio e 1 aprile (10.00-20.00). (Tutte le informazioni)

"Memoria", la mostra fotografica dedicata a James Nachtwey sarà in scena fino al 4 marzo 2018 presso il Palazzo Reale di Milano, Piazza del Duomo 12, e sarà visitabile con i seguenti orari di apertura: il lunedì dalle ore 14.30 alle ore 19.30, il martedì, il mercoledì, il venerdì e la domenica dalle ore 9.30 alle ore 19.30, il giovedì e il sabato dalle ore 9.30 alle ore 22.30. (Tutte le informazioni)

legoDal 7 dicembre, a due passi dal Duomo di Milano, si potrà scoprire la più grande città al mondo costruita da oltre 7 milioni di mattoncini: un enorme diorama di 60 metri quadrati. Una metropoli colorata, riprodotta nei minimi particolari, abitata da 6000 mini figure, e da supereroi quali Batman, Wonder Woman, Hulk, personaggi dei cartoon, dai Simpson alla Sirenetta a molti altri. Ideata e prodotta da LAB Literally Addicted to Bricks, e organizzata da Giuliamaria e Gianmatteo Dotto, City Booming è nata dalla fantasia di Wilmer Archiutti, fondatore di LAB, laboratorio creativo di Roncade, in provincia di Treviso, che realizza forme e architetture di Lego. La mostra condurrà i visitatori all’interno di un ambiente magico, ma estremamente realistico, dove nulla è lasciato al caso e tutto corrisponde al vero aspetto urbanistico di una città, dal centro commerciale alla fioreria, dalla pasticceria al negozio di giocattoli a quello di animali, dal cinema alle pinacoteche, e ancora, dal quartiere residenziale con il barbiere, all’ufficio dell’investigatore privato intento a consultare le mappe con la lente d’ingrandimento.  City Booming Milano proporrà, per tutta la durata dell’esposizione, momenti di creatività riservata ai più piccoli, con un’area-gioco dove potranno cimentarsi a costruire la propria creazione, attraverso moduli Lego® dalla forme più disparate. City Booming Milano Milano, Palazzo Giureconsulti (piazza Mercanti 2) 7 dicembre 2017 - 14 gennaio 2018 (dalle 10 alle 20). 

Interni del Mudec

Al Mudec-Museo delle Culture (via Tortona 56) protagonista l’Età dell’Oro dell’Antico Egitto e in particolare la figura del Faraone Amenofi II, figlio di Thutmosi III. La mostra “Egitto. La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II”, fino al 7 gennaio 2018.

L'epopea della conquista dello Spazio, dal primo volo dello Sputnik, il 4 ottobre del 1957 alla straordinaria avventura della Stazione spaziale internazionale dei giorni nostri, passando per l'Apollo 11 e lo sbarco dell'uomo sulla Luna, rivissuta attraverso la mostra "Nasa, a human adventure", dal 27 settembre 2017 al 4 marzo 2018 allo Spazio Ventura XV, nel quartiere Lambrate a Milano.

Arte, spettacoli di musica live e danza, cinema, letteratura e sapori tradizionali per raccontare le culture del pianeta con la collaborazione delle comunità presenti nell’area metropolitana milanese. E’ “Milano il Mondo!”, il festival itinerante per le periferie del capoluogo lombardo che prevede, dall'1 ottobre 2017 fino a giugno 2018, un fitto calendario di eventi tematici. Ciascuna iniziativa è dedicata ad un Paese o ad un’area geografica e le tradizioni dei popoli di riferimento saranno raccontate al pubblico attraverso concerti, mostre, spettacoli, proiezioni, laboratori e incontri. Il festival si apre domenica con un workshop di balli africani a cura di Dafra Keita.

'Dentro Caravaggio', mostra a Palazzo RealeMilano torna a omaggiare il grande artista  Michelangelo Merisi con la mostra Dentro Caravaggio, a Palazzo Reale dal 29 settembre fino al 18 gennaio 2018 con diciotto capolavori del Maestro riuniti qui per la prima volta tutti insieme. Un’esposizione unica non solo perché presenterà al pubblico opere provenienti dai maggiori musei italiani e da altrettanto importanti musei esteri ma perché, per la prima volta le tele di Caravaggio saranno affiancate dalle rispettive immagini radiografiche che consentiranno al pubblico di seguire e scoprire, attraverso un uso innovativo degli apparati multimediali, il percorso dell’artista dal suo pensiero iniziale fino alla realizzazione finale dell’opera.

Uno dei più interessanti protagonisti della storia dell'arte giapponese, Ugakawa Kuniyoshi (1797-1861), viene presentato per la prima volta in Italia con un'esposizione organizzata da Mondomostre Skira nel Museo della Permanente dal 4 ottobre al 26 gennaio. Sono esposte 165 xilografie policrome, provenienti da diverse istituzioni giapponesi e divise in cinque sezioni, ciascuna dedicata ad un particolare soggetto: Bellezza, Paesaggi, Eroi e guerrieri, Animali e parodie, Gatti.

Paola MarellaUscirà al cinema il prossimo 21 dicembre 50 Primavere, la divertente e delicata commedia francese al femminile in cui la protagonista Aurore è alle prese nel bene e nel male con il passaggio a un’età “tonda”. Un’imperdibile occasione attende i milanesi al Coin 5 Giornate di Milano: sabato 16 dicembre dalle 17, al primo piano del department store, Paola Marella, la celebre conduttrice televisiva, icona di stile e esperta di home-staging incontrerà i suoi fan e il pubblico per un meet&greet e un confronto moderato dal giornalista Angelo Ponta in cui, prendendo spunto dai temi del film e della sua personale esperienza, si parlerà dell’avere 50 anni oggi e dell’essere splendide fuori e dentro ad ogni età.  Nel film infatti Aurore è separata, ha appena perso il lavoro e scopre che presto diventerà nonna. La società la spinge a farsi gentilmente da parte, ma quando, per un caso, ritrova il suo amore giovanile, Aurore decide di opporre resistenza, rifiutando la rottamazione alla quale sembra destinata. E se fosse il momento di cominciare una nuova vita? Tutti i partecipanti verranno omaggiati di un biglietto per andare a vedere il film durante le festività natalizie e di un piccolo cadeau di bellezza offerto da Shiseido.

BiancaneveDal 14 ottobre al 25 febbraio Wow Spazio Fumetto ospiterà Sogno e Avventura. 80 anni di principesse nell’animazione Disney, la mostra che omaggia le eroine del cinema animato in occasione dell'80° compleanno di Biancaneve e i Sette Nani (1937).  Biancaneve, Cenerentola, Aurora, Belle, Ariel, Jasmine, Mulan, Pocahontas, Rapunzel, Tiana, Merida e altre beniamine come la regina Elsa e Anna saranno protagoniste di disegni, photo set, giochi, video e fiabe sonore.  Il percorso espositivo consentirà di seguire la storia delle protagoniste Disney, dalla loro genesi nelle storie dei Fratelli Grimm, Hans Christian Andersen e Charles Perrault alla trasposizione delle loro avventure su grande schermo. I visitatori scopriranno come sono cambiate le tecniche d'animazione dal 1934, anno in cui Disney decise di realizzare per la prima volta un intero film basato su una fiaba popolare (Biancaneve), fino alla modernissima grafica digitale di Frozen. In esposizione anche volumi di pregio con raffigurazioni di Aurora, Belle, Aladin e molti altri, realizzate da illustratori celebri come Gustave Doré e Albert Robida. Per tutta la durata della mostra inoltre, saranno organizzati  incontri, laboratori didattici ed eventi, tra cui la rassegna cinematografica del MIC Principesse e eroine Disney.

"Pinocchio Cuor Connesso" è una favola moderna che fino al 14 gennaio 2018 sarà ospitata presso il Teatro Nazionale CheBanca! di Milano. Chiara Noschese ci riporta nel paese dei balocchi, ma con una rivisitazione moderna dove i balocchi non sono i dolci, i giochi, il non andare a scuola, ma internet. (Tutte le informazioni).

Star WarsThe Walt Disney Company Italia ha annunciato l’apertura di un’ esclusiva area Disney all’interno del department store Rinascente di Milano piazza Duomo. Uno spazio di ben 160 mq, collocato nell’area bambino al quinto piano, che resterà aperto fino al 7 gennaio 2018.  Questa area esclusiva raccoglie tutta l’offerta su licenza Disney, Marvel e Star Wars realizzata in collaborazione con moltissimi licenziatari del mondo del giocattolo, dell’abbigliamento e dei complementi d’arredo. Qui, tutti i clienti di Rinascente, possono scegliere il regalo più adatto da mettere sotto l’albero immergendosi in una magica atmosfera natalizia. Inoltre, grandi e bambini, hanno l’occasione di vivere un’esperienza Disney a 360° grazie agli eventi che verranno organizzati durante l’intero periodo.  Il 14 e 15 dicembre Star Wars Lightsaber: tutti i bambini verranno coinvolti in sessioni di gioco con le mitiche spade laser per imparare a combattere come un vero Jedi. Orari: 11.00-13.00/15.00-19.00.

East MarketAl via domenica 17 dicembre la seconda data natalizia e ultima dell'anno per East Market, il mercatino vintage di Lambrate gratuito, dove tutti possono venderecomprare e scambiare. La prossima edizione vede tra i consueti 250 espositori attentamente selezionati da tutta Italia ItaliaPelorosso Vintage & Ktaft da Rimni, che presenta un vasto assortimento di abbigliamento vintage selezionato e artigianato vario. Per la seconda edizione natalizia proporrà la vendita al kilo: forniti di una bilancia di precisione, venderanno a peso i loro prodotti. A grande richiesta torna Erwitt Wireless Speakers, una realtà che presenta una straordianria serie di radio vintage in legno aggiornate con connessione Bluetooth 4.1, batteria interna da 6 ore e ricarica USB. Compatibile con tutte le più moderne piattaforme come Spotify, Youtube, Apple Musi, etc. Il misterioso Esoterismo Simon Mago propone, invece, opere artigianali di carattere esoterico e massonico, grimori rilegati a mano, quadri vanitas, tavole Ouija e memento mori. Nelle due aree di via Ventura e via Massimiano le proposte sono sempre variegate: collezionisti di modernariato e vintage, artigiani, artisti, grafici, collezionisti di sneakers. Tutti con un comune denominatore: sono rigorosamente selezionati dallo staff di East Market, elemento che fin dall’inizio ha caratterizzato il mercatino e ne è diventato un punto di forza. Le categorie merceologiche presenti sono prevalentemente vintagecollezionismomodernariatousatopulcidesign e artigianato. Gli oggetti più frequenti: abbigliamento e accessoriscarpe e borsecd e dischimobili e complementi d'arredolibrifumettiposterriviste e stampeelettronicamilitariagiochi e videogiochiriciclo e riusostranezze variepiattiporcellane e utensili e molto altro ancora. Ispirandosi ai mercati dell’East London, si propone come un connubio di moda, fai da te, mercato del riciclo che strizza l'occhio alle nuove tendenze del fashion e della musica, con multiformi articoli e idee mai viste prima. . Sempre presente la vinyl area con la migliore selezione di dischi per ogni genere musicale direttamente dagli archivi dei nostri collezionisti più attenti, originali LP 33, 45 e 78 giri, picture disc, flexi, 380 gr e rarità dal rock al rap, dal jazz al pop. Videogame area con cabinati e console vintage, dove giocare tutto il giorno come in una vera sala giochi del passato.  Sempre aperto anche East Market Diner, lo spazio food & beverage interno firmato e gestito dallo staff di East Market che propone un'offerta culinaria internazionale: dai dumpling cinesi e giapponesi al vapore, ai tacos di pollo, dall'hawaiian sashimi all'East Burger, l'Avocado Burger e il tipico jerk chicken jamaicano. Birra, bibite e dolci sempre disponibili all’interno del market nei vari punti ristoro. DJ set pomeridiani con il meglio delle selezioni musicali del momento e del passato e ancora East Market Shop, il corner dove è possibile acquistare il merchandise ufficiale di East Market tra magliette, tazze e gadget.  

Bundt CakesMonica Zacchia, food blogger e personalità TV coinvolta nelle più importanti attività italiane legate alla cucina e alla pasticceria, dopo il grande successo del primo libro “Le Fluffose”, è pronta a presentare il suo secondo volume, intitolato: “Bundt Cakes – Le Antiche Ciambelle”, che raccoglie 48 ricette di queste torte che affondano le loro radici negli anni ’50 e sono perfette per ogni occasione, dalla colazione alla cena di Natale. Il loro nome deriva dal termine tedesco Bund che significa letteralmente comunità. Una torta che quindi si sposa benissimo con il periodo natalizio, ricco di momenti di condivisione e riunione tra parenti e amici. La scelta ideale da condividere con coloro ai quali si vuole bene.  Monica Zacchia presenterà il suo libro sabato 16 dicembre, alle ore 15:30, a Milano presso lo spazio Cargo & High Tech (Via Privata Antonio Meucci 43). Un appuntamento speciale con show cooking in cui poter osservare di persona tutti i passaggi per la realizzazione di una vera Bundt Cake e poterla replicare in occasione delle Feste. Sarà presente anche Vatinee Suvimol, capo progetto di iFood.it e anima del blog A Thai Pianist. Nel libro, sono presenti le ricette di moltissime varianti di Bundt Cakes: vegetariane, senza glutine e salate, dalla pasta al pane, ognuna spiegata in maniera chiara e semplice grazie anche alla presenza di numerose bellissime fotografie. Non manca ovviamente l’originale Tunnel of Fudge del 1966.

 

BERGAMO

Da sabato 18 novembre, alle 14, fino a martedì 26 dicembre la casa itinerante di Babbo Natale farà tappa a Lovere, nell'antico palazzo dell'Accademia Tadini. In programma tanti pomeriggi tra magia e divertimento in compagnia degli amici elfi e dei folletti della fattoria didattica Ariete, che aiuteranno i bimbi a scrivere la letterina da consegnare direttamente nelle mani di Babbo Natale. Ogni bambino riceverà poi un piccolo regalo. Tra tutte le letterine consegnate ne verranno scelte alcune, e i bambini che le hanno scritte potranno visitare gratuitamente la fattoria Ariete e le miniere della Val del Riso assieme ai compagni della loro classe.

diabolikFino al 26 gennaio la mostra “Diabolika Milano” sarà ospite alla 255 Raw Gallery di Bergamo (via Torquato Tasso 49/C). Il "re del terrore", arrivato in edicola nel novembre del 1962, ha macinato più di 55 anni di successi, con 850 episodi pubblicati, consacrandosi a personaggio immortale. Ed è per questo che la 255 Raw Gallery ha scelto di celebrarlo con una mostra esclusiva. In esposizione un intero numero del fumetto con tutte le tavole (LVI - n°10 ottobre 2017) e una serie di disegni originali che racconteranno gli oltre 50 anni del connubio tra il celebre fumetto e uno dei disegnatori più importanti della serie: Facciolo, infatti, ha firmato più di 200 episodi, oltre a cartoline, poster, calendari, quadri e perfino sculture.

Al via la settima edizione della rassegna "Palco dei colli", tradizionale appuntamento  a cura della Residenza Initinere di Bergamo. A Ranica, dal 20 ottobre al 16 dicembre, 12 serate per assistere a 9 spettacoli delle compagnie della Residenza: dai titoli già noti e apprezzati dal pubblico a proposte nuove, dalla comicità alla fantasia fino a storie reali. In scena anche lo spettacolo esito del Laboratorio Teatrale Multietnico di Dalmine con richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale presenti in alcuni comuni bergamaschi. Per le famiglie, una novità: “Palco4Family”. 

Venerdì 15 alle 21 Il Bepi & The Prismas saliranno sul palco del teatro trevigliese (piazza Santuario, 3) per proporre un concerto ricco di energia, con brani coinvolgenti, anche titoli noti del repertorio del cantautore, che appassioneranno il pubblico di tutte le età. Sotto i riflettori insieme al Bepi, che imbraccerà la chitarra, ci saranno: Stefano Guidi alla batteria (Stefano il Guidone orobico); Bobo Aiolfi al basso (Bobo A4); Stefano Galli (Stefano l’Animale da cortile) e Daniele Finazzi (L’Uomo sensato) alle chitarre. Ingresso 12 euro.

Sabato 16 dicembre alle 21 a Bergamo, nella splendida cornice della basilica di Sant’Alessandro in Colonna, si terrà il tradizionale Concerto di Natale. 

 

Pattinaggio sul ghiaccioBRESCIA

Dal 28 novembre al 7 gennaio è in programma Desenzano sul Ghiaccio. Pista di pattinaggio sul ghiaccio aperta tutti i giorni. Ingresso € 4,00 per 1 ora / noleggio pattini € 2,00

Fino al 7 gennaio, Garda si veste a festa e propone Natale tra gli Olivi. Durante i fine settimana sarà presente un tendone enogastronomico in Piazza del Municipio, dove gustare menù speciali tra folklore ed animazione, inoltre sarà presente il Mercatino di Natale con le casette sul lungolago e non solo. L’evento inoltre prevede esibizioni musicali, concerti, laboratori creativi, incontri con Santa Lucia e Babbo Natale, il tradizionale Presepe del Borgo e molto altro.

Domenica 17 dicembre alle ore 16.30 a Bedizzole grande festa di Natale con giocolieri, cantanti, mangiafuoco, stand gastronomico e addobbo dell’albero di Natale.

Babbo Running 2016Domenica 17 dicembre dalle 10  Riva del Garda, è in programma la Corsa dei Babbi Natale. Al termine del percorso di 4,7 Km verrà allestito un punto ristoro per trascorrere la giornata tra musica e divertimento.

Da venerdì 8 dicembre a domenica 7 gennaio presso Villa Mazzotti a Chiari è allestita la 7° Mostra dei Presepi. Ingresso libero.

Verolanuova, piazza Libertà, ospiterà i "Mercatini di Natale del Boschetti" organizzati dalla Scuola dell'Infanzia Fondazione Boschetti. Mercatini con oggettistica a tema realizzati dai genitori, Babbo Natale con tanti dolci e la carrozza,ruota della fortuna gira e vinci sempre, recinto dei Pony, alpini con caldarroste e vin brulè, truccabimbi, tanti giochi e colori e stand dell'artigianato. Visitabili: Sabato 16 16, dalle 16 alle 19; Domenica 17 dalle 9 alle 19.

È un Natale da fiaba quello proposto dal Franciacorta Outlet Village, ricco di momenti di intrattenimento e divertimento a sottolineare la magia di questo periodo dell’anno. Sulla piazza centrale del Village, fino al 21 gennaio, dalle 10 alle 20, si potrà pattinare tutti i giorni in una cornice di festa nella grande pista di pattinaggio sul ghiaccio (24x10 mt), stata pensata per grandi e piccini. Saranno a disposizione per i piccolissimi, che muovono i primi passi sul ghiaccio, divertenti orsetti-guida. Il costo per l’accesso alla pista di pattinaggio è di 8 € ora e 6€ ora per i possessori di Village Card. Domenica 17 dicembre alle 15:30 sarà la volta del concerto di 2 giovani cori di voci bianche. Il Coro Smile, diretto da Miriam Regola e Elena Porta Scarta, nato nel 2010 nel bresciano, è composto da 20 bambini dai 5 ai 12 anni, proporrà il repertorio classico di canti natalizi. A seguire Un cuore di Voci, un gruppo vocale di giovanissimi dai 4 ai 14 anni diretti dalla cantautrice Angela Di Filippo. In repertorio anche una versione energetica di Occidentali’s Karma cantata in occasione del concerto bresciano di Gabbani. Chiude il palisesto degli eventi natalizi del Franciacorta Outlet Village la Magic Winter Parade di Gardaland, in programma il 22 dicembre, dalle 15 in poi, per le vie del Village. I beniamini dei bambini trasferiranno al Village la magia del parco tematico più grande d’Italia: la mascotte Prezzemolo accompagnata da Aurora, elfi, gnomi, fate, trampolieri, percussionisti e trucca-bimbi daranno vita ad una parata divertente e giocosa lungo le vie del centro in un’atmosfera festiva e magica.

 

La passata edizione di Como Città dei BalocchiCOMO

Dal 25 novembre  al 7 gennaio 2018 Como diverrà nuovamente la Città dei Balocchi con attrazioni ed eventi consolidati dal successo delle edizioni precedenti. Torna la Pista del ghiaccio, il Mercatino, il fantastico e suggestivo Magic Light Festival che vestirà la città di emozioni per piccoli e grandi. Il tema della manifestazione sarà le stelle, il fil rouge che unirà il percorso ideale tra spettacoli per bambini, laboratori per le scuole, progetti di educazione civica, installazioni, decori, luci e le magie del Natale.

Il 16 e 17 dicembre ExpoElettronica  fa tappa a Erba presso il quartiere espositivo di Lario Fiere.

Teatro Sociale di ComoAl Teatro Sociale di Como sabato 16 dicembre in scena "La Cenerentola", dramma giocoso in due atti. Musica di Gioachino Rossini. Libretto di Jacopo Ferretti, da Charles Perrault. Dirige Lin Yi-Chen, regia Arturo CirilloA duecento anni dalla prima rappresentazione al Teatro Valle di Roma, il capolavoro buffo di Rossini affascina ancora per il minuzioso gioco di contrasti ed equivoci, in cui i personaggi sono inseriti in vicende folli e quasi al limite dell’assurdo, dove "chi sviluppa, più inviluppa, chi più sgruppa, più raggruppa". Sul podio, la giovane Lin Yi-Chen, che ha già debuttato in Italia al Rossini Opera Festival 2016.

Domenica 17 diicembre dalle 15 alle 17 si rinnova l'appuntamento con "Domenica in Villa", con un evento dedicato ai bimbi dai 3 ai 5 anni. I bambini, dopo avere conosciuto le bellezze e i segreti di Villa Bernasconi, potranno giocare con i colori scoperti dentro e fuori la villa, sperimentando sempre nuovi accostamenti e sfumature di colore in un percorso arcobaleno pieno di emozioni.

Domenica 17 dicembre alle 21 si terrà nella chiesa parrocchiale di Campione d’Italia il tradizionale concerto di Natale.

 

Un violinoCREMONA

Fino al 14 gennaio, inoltre, il Museo del violino di Cremona ospita la mostra "Antonio de Torres. Lo Stradivari della chitarra moderna”, un omaggio per celebrare l’inventore della chitarra moderna a 200 anni dalla sua nascita. Otto strumenti, tra i più significativi della produzione del celebre liutaio, mostrano il suo genio, le relazioni con i maestri del passato e le innovazioni che determineranno l’evoluzione della chitarra nel futuro. Realizzate in un arco temporale di circa trent’anni, dal 1867 al 1890, le otto chitarre esposte al Museo del Violino ripercorrono le innovazioni introdotte da Torres e dialogano idealmente con la chitarra Sabionari 1679 di Stradivari. Custodita al Museo del Violino, è una tra le cinque chitarre barocche di Antonio Stradivari arrivate a noi ed è l’unica in condizioni di essere suonata. La chitarra deve il suo nome a Giovanni Sabionari di Ferrara che la acquistò direttamente dai discendenti della famiglia Stradivari nella seconda metà del ’700. Un recente restauro le ha restituito la configurazione barocca a cinque corde doppie e il suono originale, rivelandolo per la prima volta al pubblico contemporaneo.

Fino al 28 gennaio Casalmaggiore celebra il suo "genius loci" Giuseppe Diotti (1779-1846), protagonista della pittura tardo-neoclassica e interprete originale del Romanticismo storico con la mostra "Giuseppe Diotti - Un protagonista dell’Ottocento in Lombardia", in programma al Museo Diotti. 

Mercatino di Natale all'EurIl 17 dicembre, il Borgo cittadino di Soncino, aspetta tutti tra luci e mercatino di natale. I numerosi espositori ed artigiani proporranno una grande varietà di oggetti; accanto agli addobbi tipici della tradizione, decorazioni in vetro, legno e ceramica, prodotti naturali, piccola oggettistica d’antiquariato e da collezione. Intrattenimento per i più piccoli.

Buona tavola, prodotti delle tradizioni locali, bellezze artistiche. Ecco gli ingredienti di quest’anno che vede Cremona e il suo territorio Regione Europea della Gastronomia: una mostra d’eccellenza dedicata a Luigi Miradori detto “Il Genovesino”, allestita al Museo Civico “Ala Ponzone”, una rassegna gastronomica ispirata ai suoi quadri, da gustare con gli occhi e col palato, e poi aperitivi con prodotti tipici, tasting box distribuite nei negozi, spettacoli e animazioni nel centro storico, vetrine illuminate per fare di questo speciale periodo dell'anno un momento davvero scintillante, il tutto grazie anche alla collaborazione del Distretto Urbano del Commercio (DUC). Sono oltre 40 gli eventi, compresi i mercatini, e una decina le animazioni che si susseguiranno dal 2 dicembre al 7 gennaio.

Il 17 dicembre, Piazza Stradivar a Cremona, ospiterà la manifestazione "Le strade del gusto della Lombardia" con il Patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona, il Patrocinio della Provincia di Cremona, della Strada del Gusto Cremonese, di East Lombardy e di InLombardia. Gli spazi sono dedicati Regalistica artigianale e addobbi hand made

- Le strade dei golosi:degustazioni e vendita prodotti tipici lombardi; Le strade del cuore; Le strade del gioco: Laboratori per Bambini per la realizzazione di addobbi natalizi con materiali di riciclo
; Corsa dei grilli vintage; Le strade delle note: Musiche natalizie itineranti con Babbo Natale e il suo folletto. Dalle 9 alle 20. 

La Chiesa Parrocchiale di Cremona , domenica 17 Dicembre alle 17 ospiterà il concerto del Coro Bandistico "Giuseppe Anelli" orchestra di Fiati si Trigolo, direttore Vittorio Zanibelli. Ingresso libero.

 

Laboratorio per bambini al FunaroLECCO

"A Natale fioccano le storie": sabato 16 dicembre dalle 10.30 alle 11.30 lettura speciale ad alta voce per i bambini dai 4 anni nella Biblioteca comunale U. Pozzoli in via Bovara a Lecco. 

Fino al 14 gennaio 2018 Palazzo delle Paure ospita la mostra dedicata a  Gianni Secomandi uno degli artisti più interessanti della scena culturale nazionale degli anni Sessanta/Settanta. La sua ricerca ha saputo interpretare con sguardo personale le tendenze più d’avanguardia in voga in quegli anni.Orari di apertura: da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 18, giovedì anche apertura serale, dalle 21 alle 23. Sabato e domenica dalle 10 alle 18.

“Rioni di ieri Lecco di oggi” è una mostra fotografica collettiva proposta dal Foto Club Lecco e indetta con la collaborazione del Comune di Lecco attraverso il Sistema Museale Urbano Lecchese. Alla sua realizzazione hanno partecipato i soci del club coordinati da Luigi Erba e Raffaele Bonuomo; quest'ultimo ha in particolar modo curato la stampa in fine art e l’allestimento. “Rioni di ieri Lecco di oggi” è un lavoro sulla città, non vista attraverso l’oleografia del convenzionale turistico. Si tratta di un'esposizione di immagini che ritraggono Lecco centro e i suoi rioni, un’ossatura evidente della nostra città, che costituisce la geografia profonda di un tessuto urbano che i processi di cambiamento non hanno stravolto. L’identità dei rioni rimane infatti indiscutibile. La mostra è aperta e visitabile gratuitamente il martedì e il mercoledì dalle 9.30 alle 14 e da giovedì a domenica dalle 15 alle 18. Resterà chiusa tutti i lunedì, Natale, Santo Stefano e Capodanno.

Nell'ambito di "Itinerari di fede e cultura 2017" domenica 17 dicembre è in programma l'incontro sul tema "Tratti caratteristici della spiritualità cappuccina" (relatore dott. Edmondo Sala, storico). A seguire approfondimento/studio delle teche di fattura napoletana del '700 dell'altare della Madonna dedicate ai misteri del Natale; visita guidata del Convento e della Chiesa dei Frati Cappuccini. Ritrovo: ore 15 in Chiesa. Ingresso libero.Per informazioni: Segreteria Parrocchia di Pescarenico, tel. 0341 364143. 

Domenica 17 dicembre in programma il mercatino "Borgo Antico Creatività Artigianato"organizzato dall'Associazione Agribioart in piazza Cermenati a Lecco.

 

Numerosi incontri in programmaLODI

Nell'ambito della rassegna Cresciamo Tutti Insieme!, ciclo di incontri per bambini e genitori, sabato 16 dicembre, alle ore 16 presso la Biblioteca Laudense "Pacchetto Rosso". In programma la realizzazione di carte regalo con le tecniche di frottage e stamping. 

Le mattonelle artistiche del pavimento della Fondazione Banca Popolare di Lodi espongono, dal 15 novembre 2017 al 17 gennaio 2018 i lavori di Manuela Ferrario e Giovanni Amoriello.

Venerdì 15 dicembre in programma alle 21 la 12esima edizione di "Voci d'inverno" promosso dal Comune di Lodi, in collaborazione con l'Unione Italiana dei ciechi e degli ipovedenti Onlus di Lodi, presenta Voci d'inverno. Uno spettacolo di arte varia che presso l'Auditorium Tiziano Zalli, in Via Polenghi Lombardo. La serata di quest'anno, ad ingresso libero, ha come tema I favolosi anni '60 - '70.

Domenica 17 dicembre alle 17 al Teatro alle Vigne a cura dell’Associazione Amici della Musica "A. Schmid", in scena il concerto della Ukrainian Radio Symphony Orchestra Kiev.

 

Mostra di Salvatore Fiume alla Casa del Mantegna a Mantova

MANTOVA

Al via alla Casa del Mantegna di Mantova, la mostra dedicata a Salvatore Fiume. Un omaggio a venti anni dalla scomparsa. Esposte oltre 110 opere tra dipinti, disegni e sculture scelte dalla collezione di Salvatore Fiume da Laura e Luciano Fiume in collaborazione con Galleria Artesanterasmo di Milano, che rappresentano la vasta e varia produzione dell'artista. La rassegna e' promossa dalla Provincia di Mantova, dalla Fondazione Salvatore Fiume, dalla Fondazione Archivio Antonio Ligabue di Parma e organizzata da Augusto Agosta Tota e restera' aperta fino al 18 febbraio 2018. Tutte le informazioni.

Le settimane che precedono il Natale sono, fin dai tempi più antichi, il momento ideale per raccontare fiabe e storie: da novembre fino ai giorni a cavallo del Solstizio d'inverno da sempre le piazze e le case si animano di personaggi delle più disparate tradizioni. Su questa scia di magia e tradizioni il Mantova Outlet Village  ha deciso di coinvolgere il mondo della cultura e di raggiungere soprattutto i più piccoli per accompagnarli in un viaggio interculturale in cui far volare la fantasia, vivere avventure e divertirsi con tutta la famiglia. Nella glass house del Village, dal 25 novembre al 24 dicembre ogni sabato e domenica, dalle 15:30 alle 17:30,  andranno in scena cinque rappresentazioni teatrali, dedicate dai più piccoli interpretate da attori professionisti, in collaborazione con la Compagnia Ars e STM (Scuola Teatro Mantova).  Si tratta di cinque fiabe classiche provenienti da diverse parti del mondo. Biancaneve e i sette nani, tratto dalla fiaba tradizionale dei Fratelli Grimm (Germania); Cappuccetto Rosso, tratto dalla fiaba tradizionale dei Fratelli Grimm (Germania); La Nonnina del Sambuco, tratto dalla versione di H. C. Andersen (Danimarca); La Strega Achiqueé, Fiaba peruviana; Nonno Gelo, Personaggio tratto dal folklore russo, da una fiaba di Aleksandr Nikolaevič Afanas'e.

Thun Winter Village a MantovaDopo il grande successo dello scorso anno, Thun Winter Village torna ad animare il centro storico di Mantova con un nuovo e grande appuntamento. Il tipico villaggio di Natale si svolgerà nella splendida area verde di Piazza Virgiliana a Mantova dall’1 al 26 dicembre 2017, tutti i venerdì, sabato e domenica con aperture straordinarie lunedì 25 e martedì 26 dicembre. L’iniziativa prevede la realizzazione di un incantevole villaggio-mercatino costituito da tipiche casette in legno, che vedranno la partecipazione espositori provenienti da tutta Italia. La decorazione del Villaggio e dell’area preposta sarà curata dalla prestigiosa ditta Thun di Bolzano, main partner dell’evento per il secondo anno consecutivo. All’interno di Thun Winter Village si offrirà l’opportunità a circa 50 espositori di proporre la qualità dei loro prodotti e/o servizi in una vetrina esclusiva, dando risalto ad attività artigianali, commerciali e gastronomiche, per permettere ai visitatori un’esperienza unica tra shopping e golosità culinarie. Thun Winter Village sarà il centro nevralgico del Natale a Mantova. Oltre al villaggio-mercatino, infatti, in Piazza Virgiliana verrà allestita anche una pista di pattinaggio su ghiaccio professionale di grandi dimensioni, che lo scorso anno ha visto la partecipazione di oltre 12mila pattinatori. 500 metri quadri di vero ghiaccio, sui quali potrete trascorrere momenti di puro divertimento. Sarà predisposto, inoltre, un suggestivo servizio “navetta” su un caratteristico trenino su ruote, che percorrerà un itinerario turistico della città con partenza e capolinea in Piazza Virgiliana, effettuando un affascinante tour con fermate nel centro storico, per immergersi nella magia delle bellissime vie di Mantova illuminate a bordo di un mezzo insolito ed ecologico. Durante tutto il periodo verranno ospitati nell’area del Villaggio numerose performance artistiche e musicali, oltre ad attività per bambini e adulti.

La pista di pattinaggio sul ghiaccio Shopville Gran RenoMONZA

Musiche natalizie, un albero di natale luminso, una "Magic Globe" al centro della piazza e tante casette natalizie.  In Piazza Libertà a Lissone, dall’1 dicembre al 7 gennaio, saranno collocate 14 casette di legno che costituiranno un mercatino natalizio con operatori commerciali ed economici. A loro, si affiancheranno sette punti espositivi a tema natalizio che ospiteranno dal 2 al 24 dicembre le realtà associative e di volontariato del territorio. Sabato 16 e domenica 17 dicembre in via SS. Pietro e Paolo è previsto mercatino hobbysti a cura della “Pro Loco Città di Lissone”. Come da tradizione, domenica 17 dicembre dalle ore 16.30 alle ore 19.30 in Piazza Fumagalli (Giardini retro Chiesa Prepositurale SS Pietro e Paolo) si terrà il Presepe Vivente. In caso di maltempo l’evento sarà rinviato al 23 dicembre. Presente anche una pista di pattinaggio sul ghiaccio in Piazza Libertà aperta al pubblico fino al 14 gennaio 2018 con i seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle 14.30 alle 19.30, sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 19.30.

A Monza dall'1 dicembre al 7 gennaio 2018 appuntamento con il Christmas Village. In piazza Carducci da non perdere l''area interamente dedicata a una selezione dei migliori artigiani da tutta Italia ospitati in casette di legno con i loro prodotti unici e altamente selezionati. In piazza Trento e Trieste ci sarà anche una pista di pattinaggio aperta tutti i giorni. Non mancherà un'area giochi dedicata ai più piccoli con una coloratissima giostra. 

Flash mob natalizio a Monza, sabato 16 dicembre alle 16.30 in piazza Trento e Trieste per formare un luminoso albero di Natale vivente.

 

 

Palazzo Broletto a PaviaPAVIA

Al Broletto di Pavia, fino al 28 gennaio 2018 la mostra "Robert Doisneau. Pescatore d'immagini": 70 scatti ripercorrono la vicenda artistica di uno dei più importanti fotografi del Novecento. Esposte alcune delle sue opere più conosciute, tra cui Il bacio (Le Baiser de l'Hotel de Ville), la sua immagine più famosa e amata.

Anche nel 2017 il cartellone del Festival di Natale dà spazio ai giovani: insieme al Coro Universitario del Collegio Ghislieri, saranno protagonisti di questa edizione gli ensemble emergenti di tutta Europa coinvolti nei progetti eeemerging e SIAE Sillumina. Tanti eventi in programma dal 2 al 20 dicembre. 

Tutti i sabati mattina di dicembre (2, 9, 16 e 23) le Canzoni a tutto tondo diventano natalizie. Con Zio Burp, come sempre incaricato della parte musicale, ci sarà Nonna Nena, prof. di disegno in pensione che si occuperà dell'aspetto artistico. L'esperienza per i giovani partecipanti sarà dunque doppia: musicale e artistica. Ogni sabato i bambini, oltre a cantare e suonare, prepareranno un disegno o lavoretto di Natale diverso. Costo: 15 € Iscrizione obbligatoria: mail a perepepeee@gmail.com Il luogo è molto piccolo quindi non possiamo ospitare più di 8-10 bimbi per volta. Appuntamento presso la Bottega dei Paratici (via Paratici 15) a Pavia.

Venerdì 15 dicembre alle 21 il Coro Universitario del Collegio Ghislieri di Pavia si esibisce nel concerto di Natale nell'aula magna dell'istituto. 

Domenica 17 dicembre dalle 14.30 alle 17.30 al Bosco Grande di Pavia i bambini potranno imparare a realizzare candele natalizie usando la tecnica antica dell'immersione nella cera d'api.

PattinaggioSONDRIO

In piazza Garibaldi riapre la pista di pattinaggio dove il divertimento è assicurato sia per bambini che adulti. L'ingresso, a pagamento con incluso il noleggio dei pattini e, per ragazzi fino ai 14 anni, del casco protettivo, è possibile nei seguenti orari. Dal 2 al 22 dicembre e dall'8 gennaio al 28 gennaio: dal lunedì al giovedì: il mattino riservato alle scuole, il pomeriggio apertura a tutti dalle 14 alle 20;  il venerdì: il mattino riservato alle scuole, il pomeriggio apertura a tutti dalle 14 alle 18.30 e dalle 21 alle 23;  sabato, domenica e festivi: apertura dalle 10 alle 12, dalle 14 alle 18.30 e dalle 21 alle 23. Dal 23 dicembre al 7 gennaio:  tutti i giorni dalle dalle 10 alle 12, dalle 14 alle 18.30 e dalle 21 alle 23.

Venerdì 15 dicembre presso l'Auditorium Torelli alle ore 10 e alle ore 20.45. In scena "Tra le fiabe...una storia vera", rappresentazione teatrale con regia di Davide Benedetti a cura dell'Istituto Pio XII.

Sabato 16 dicembre alle 21 all' Auditorium Torelli  appuntamento con il "Concerto di Natale" del Coro C.A.I. Sondrio, diretto dal Maestro Michele Franzina. Ingresso libero. Evento a cura del Coro C.A.I. Sondrio
con il patrocinio del Comune di Sondrio

Da venerdì 10 novembre a venerdì 26 gennaio presso la Galleria Credito Valtellinese e MVSA la mostra "Patriarchi Arborei - Andrea Mori"una mostra viaggio alla ricerca dei cinque alberi secolari più importanti della Valtellina, custodi di saperi, memorie, avvenimenti storici del territorio e del mondo. Ma anche una riflessione di carattere estetico e civile sulla tutela del territorio e delle sue peculiarità naturalistiche e paesaggistiche.

Torna per tutta la durata dell'Avvento il tanto atteso villaggio di casette in legno nel centro di Livigno, un luogo di calore e tradizione dove respirare l'atmosfera natalizia. Tra un buon vin brulè o una cioccolata calda, accompagnati da golose caldarroste, lasciati avvolgere dalla magia del Natale camminando tra le casette che espongono prodotti di artigiani locali, il tutto circondati dalle montagna innevate di Livigno, il "Piccolo Tibet". I Mercatini si trovano presso la Piazza della Chiesa Santa Maria.

Da venerdì 8 a sabato 16 dicembre a Sondrio nelle sale espositive di Palazzo Martinengo in scena la mostra "UNICEF: una pigotta per salvare una vita". Mostra di beneficenza ed esposizione degli elaborati grafici degli alunni della Scuola Secondaria di I grado “G.P. Ligari”.

 

VARESEPresepe sommerso Laveno

Dall’8 ottobre 2017 al 7 gennaio 2018, il MaGa di Gallarate ospita la prima personale in un museo italiano dell’artista ucraina Oksana Mas, che nel 2011 ha rappresentato il suo paese alla 54esima Biennale d’Arte di Venezia. La rassegna presenta oltre 50 opere che ruotano attorno all'idea di città come spazio di proiezione storica, politica, sociale ed estetica. Il percorso espositivo ha una speciale sezione al Terminal 1 dell’aeroporto Malpensa.

Dal 14 al 16 dicembre, il centro storico ospiterà l'Antico Mercato Bosino antiquariato e collezionismo. Numerose bancarelle offriranno una ricca varietà di articoli: libri antichi, ceramiche, porcellane, vetri, militaria, medaglie, monete, dischi da collezione, vintage e modernariato, oggettistica etnica, fumetti d'epoca, cartoline, orologi antichi e mille altre curiosità e occasioni ideali per chi cerca idee regalo originali. Dalle 8 alle 19. 

'Lè Natal a Sulbià' consiste nella festa che si svolgerà a Solbiate Olona, domenica 17 dicembre, e che sarà incentrata sul mercatino natalizio lungo la via Matteotti, in pieno centro storico.

Venerdì 15 dicembre alle 21, nella la Sala Serra del Comune di Ispra, lo scrittore e compositore Marco Marcuzzi presenterà il suo ultimo libro “Squillo di morte a Maccagno”, edito da Pietro Macchione, ambientato nei paesi dell'Alto Lago Maggiore con uno sguardo anche al Canton Ticino.

Venerdì 15 dicembre alle 21 nella chiesa del Sacro Cuore di Gallarate avrà luogo il concerto di Natale organizzato da "Musica al Sacro Cuore". Ospiti della serata i Pueri Cantores della Cappella Musicale del Duomo di Milano.

Doppio appuntamento con le note della Banda di Capolago. Il corpo musicale si esibirà sabato 16 dicembre alle 21 nella chiesa parrocchiale del rione varesino e domenica 17 dicembre alla stessa ora al teatro dell’oratorio San Giovanni Bosco di Buguggiate. 

L'Upshow Cafe Teatro di Sesto Calende organizza una cena di Natale con spettacolo di Roberto Brivio: previste canzoni popolari lombarde, sketch, canti di Natale e risate. Appuntamento domenica 17 dicembre alle 20 per la cena, spettacolo di cabaret a partire dalle 21. 

Domenica 17 dicembre alle 11 al civico liceo musicale "R. Malipiero" di Varese l'Ensemble de Saxophones di Varese, diretto dal maestro Giuseppina Levato, si esibirà nel tradizionale concerto di Natale