Milano, 3 novembre  2017 - Mostre, sagre, concerti, laboratori, film, workshop ed inaugurazioni. Sono tanti gli eventi in programma nel week end del 3, 4 e 5 novembre.

 

LOMBARDIA 

È tornato l’autunno e le foglie si tingono di giallo, le giornate si accorciano e ritornano le castagne, frutto tipico di questa stagione. In Lombardia i boschi dove trovarle sono tantissimi: ecco 8 consigli per trascorrere una giornata all’aria aperta e all’insegna della natura.


MILANO

Al Mudec-Museo delle Culture (via Tortona 56) protagonista l’Età dell’Oro dell’Antico Egitto e in particolare la figura del Faraone Amenofi II, figlio di Thutmosi III. La mostra “Egitto. La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II”, fino al 7 gennaio 2018.

1969 - Lo sbarco sulla LunaL'epopea della conquista dello Spazio, dal primo volo dello Sputnik, il 4 ottobre del 1957 alla straordinaria avventura della Stazione spaziale internazionale dei giorni nostri, passando per l'Apollo 11 e lo sbarco dell'uomo sulla Luna, rivissuta attraverso la mostra "Nasa, a human adventure", dal 27 settembre 2017 al 4 marzo 2018 allo Spazio Ventura XV, nel quartiere Lambrate a Milano.

Arte, spettacoli di musica live e danza, cinema, letteratura e sapori tradizionali per raccontare le culture del pianeta con la collaborazione delle comunità presenti nell’area metropolitana milanese. E’ “Milano il Mondo!”, il festival itinerante per le periferie del capoluogo lombardo che prevede, dall'1 ottobre 2017 fino a giugno 2018, un fitto calendario di eventi tematici. Ciascuna iniziativa è dedicata ad un Paese o ad un’area geografica e le tradizioni dei popoli di riferimento saranno raccontate al pubblico attraverso concerti, mostre, spettacoli, proiezioni, laboratori e incontri. Il festival si apre domenica con un workshop di balli africani a cura di Dafra Keita.

La Triennale di Milano omaggia Grazia Varisco, l'artista nata il 5 ottobre di 80 anni fa a Milano, dove ancora oggi vive e lavora, con la mostra intitolata "Allineamenti scorrevoli ricorrenti". La mostra si svolge da venerdì 6 ottobre a domenica 12 novembre presso il Palazzo della Triennale, di Viale Alemagna 6 a Milano, con il seguente orario di apertura: dal martedì alla domenica dalle ore 10.30 alle ore 20.30. L'ingresso è libero. La mostra è stata curata da Elena Volpato, con la direzione artistica di Edoardo Bonaspetti, Curatore Triennale Arte. (Tutte le informazioni)

'Dentro Caravaggio', mostra a Palazzo RealeMilano torna a omaggiare il grande artista  Michelangelo Merisi con la mostra Dentro Caravaggio, a Palazzo Reale dal 29 settembre fino al 18 gennaio 2018 con diciotto capolavori del Maestro riuniti qui per la prima volta tutti insieme. Un’esposizione unica non solo perché presenterà al pubblico opere provenienti dai maggiori musei italiani e da altrettanto importanti musei esteri ma perché, per la prima volta le tele di Caravaggio saranno affiancate dalle rispettive immagini radiografiche che consentiranno al pubblico di seguire e scoprire, attraverso un uso innovativo degli apparati multimediali, il percorso dell’artista dal suo pensiero iniziale fino alla realizzazione finale dell’opera.

Uno dei più interessanti protagonisti della storia dell'arte giapponese, Ugakawa Kuniyoshi (1797-1861), viene presentato per la prima volta in Italia con un'esposizione organizzata da Mondomostre Skira nel Museo della Permanente dal 4 ottobre al 26 gennaio. Sono esposte 165 xilografie policrome, provenienti da diverse istituzioni giapponesi e divise in cinque sezioni, ciascuna dedicata ad un particolare soggetto: Bellezza, Paesaggi, Eroi e guerrieri, Animali e parodie, Gatti.

BiancaneveDal 14 ottobre al 25 febbraio Wow Spazio Fumetto ospiterà Sogno e Avventura. 80 anni di principesse nell’animazione Disney, la mostra che omaggia le eroine del cinema animato in occasione dell'80° compleanno di Biancaneve e i Sette Nani (1937).  Biancaneve, Cenerentola, Aurora, Belle, Ariel, Jasmine, Mulan, Pocahontas, Rapunzel, Tiana, Merida e altre beniamine come la regina Elsa e Anna saranno protagoniste di disegni, photo set, giochi, video e fiabe sonore.  Il percorso espositivo consentirà di seguire la storia delle protagoniste Disney, dalla loro genesi nelle storie dei Fratelli Grimm, Hans Christian Andersen e Charles Perrault alla trasposizione delle loro avventure su grande schermo. I visitatori scopriranno come sono cambiate le tecniche d'animazione dal 1934, anno in cui Disney decise di realizzare per la prima volta un intero film basato su una fiaba popolare (Biancaneve), fino alla modernissima grafica digitale di Frozen. In esposizione anche volumi di pregio con raffigurazioni di Aurora, Belle, Aladin e molti altri, realizzate da illustratori celebri come Gustave Doré e Albert Robida. Per tutta la durata della mostra inoltre, saranno organizzati  incontri, laboratori didattici ed eventi, tra cui la rassegna cinematografica del MIC Principesse e eroine Disney.

Lago dei CigniDomenica 5 novembre alle 16 la stagione 17/18 del Balletto di Milano si apre nel suo Teatro con il 'Lago dei Cigni' in una nuova versione firmata dal coreografo estone Teet Kask - già autore per la Compagnia della fortunata produzione Anna Karenina - che si ispira e segue la celebre storia, ma si distingue per una rilettura di alcuni dettagli in chiave più attuale. Un Lago “fashion”, che trova l';attualizzazione nella messinscena e ambientazione, ma in cui non mancano la tradizionale magia degli atti bianchi e i virtuosismi della danza classica. La produzione si contraddistingue per quell'eleganza e creatività della Milano internazionale, caratteristiche che si ritrovano anche nei costumi: abiti sofisticati e tutù dalle linee morbide ispirati alla moda dei grandi stilisti, preziosi nei tessuti dalle nuanches di tinte pastello. Nel processo di stilizzazione di palazzi borghesi italiani del XVIII° e XIX° secolo, l'allestimento di Marco Pesta prende forma ispirandosi alle contemporanee strutture ed installazioni organiche ed è caratterizzato da linee pulite ed essenziali. Sogno e magia ancora una volta si intrecciano sulla riva del lago, il luogo incantato della storia d’amore impossibile tra il Principe e il Cigno, con i colori e le atmosfere che hanno ispirato la musica, grandiosa e coinvolgente, di Tchaikovsky. L'appassionante storia di Odette vede alternarsi nel ruolo principale Alessia Campidori e Angelica Gismondo, due danzatrici il cui talento è già stato messo in evidenza in numerose produzioni. Federico Mella è Siegfried, in alternanza con Alessandro Orlando. Il ruolo del Padre/Rothbart è affidato ad Alessandro Orlando e Federico Micello, mentre l'9;amico Benno è interpretato da Alessandro Torrielli e Germano Trovato. L'imperdibile capolavoro della letteratura ballettistica fa il suo debutto il 5 novembre con repliche a Milano fino al 26 dicembre e in numerose Città italiane. Teatro di Milano Il Lago dei Cigni - balletto in due atti su musiche di P. I. Tchaikovsky Domenica 5 novembre ore 16.00 Repliche: 11/11 ore 20.45, 12/11 ore 16.00, 22/12 ore 16.00, 26/12 ore 18.00 biglietti a partire da € 15.00 uffici al pubblico e biglietteria da mercoledì a sabato dalle 14 alle 18. Via Fezzan 11 - 20146 Milano - Tel 02 42297313 - teatrodimilano@outlook.it.

Il 4 e 5 novembre, c'è la fiera storico - militare "Militalia" 2017. La Fiera del collezionismo militare ha luogo nel Parco Esposizioni Novegro a pochi passi dall'Aeroporto di Linate.

UNICREDIT_6892723_112811Con Il Festivalfuturo, il 4 e 5 novembre la Rivoluzione delle Cose occuperà Milano. All’UniCredit Pavilion si riuniranno gli attori delle sfide sullo sviluppo digitale e tecnologico nelle più varie declinazioni: Federico Pistono, imprenditore business angel, interverrà sul nuovo oro nero per le aziende, i dati personali, e su come volgere la situazione a favore del consumatore; Troy Conrad Therrier, curatore dell’Architecture and Digital Initiatives presso il Guggenheim Museum, condividerà l’esperienza intrisa di sperimentazione tech, in vista delle prossime esposizioni di architettura, arte e tecnologia a New York e Bilbao. L’evoluzione e lo sviluppo non possono prescindere dall’attenzione al territorio: il Festival ha ottenuto il Patrocinio della Regione Lombardia e del Comune di Milano. Cinque aree a percorso aperto guideranno le esperienze di innovazione. Un’occasione di incontro tra centinaia di cittadini e nuove soluzioni capaci di impattare abitudini e comportamenti: dal benessere individuale alla casa intelligente, dal FinTech ai progetti di nuova mobilità. Tra degustazioniconsulenze personalizzate, lo spazio espositivo con la casa del futuro e le novità di impatto sulla quotidianità di tutti. Dall’ecommerce ai nuovi strumenti di pagamento digitale, dalle app per ordinare i pasti alle assicurazioni auto con scatola nera, dai servizi pubblici urbani smart ai sistemi di cybersecurity per difendere i propri dati. Aperto a tutti, Festivalfuturo sarà ad accesso libero, previa registrazione via  www.altroconsumo.it/festival-2017.

Geronimo StiltonA Il Centro di Arese tutto è possibile, anche un viaggio... nel tempo. Infatti, per due weekend successivi, sabato 4 e domenica 5 novembre, sabato 11 e domenica 12 novembre, andranno in scena tante attività per famiglie e bambini, grazie alla collaborazione con la mostra “Egitto: la straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II”, in corso al MUDEC, Museo delle Culture di Milano, fino al 7 gennaio. Per un’avventura così unica, l’ospite d’eccezione di sabato 4 novembre sarà Geronimo Stilton, naturalmente in pelliccia e baffi.   Sabato 4 novembre alle 17 con “Viaggio in Egitto”: Geronimo Stilton incontrerà infatti i suoi piccoli lettori e firmerà copie dei suoi libri. Nelle giornate di domenica 5, sabato 11 e domenica 12 novembre, famiglie e bambini potranno partecipare allo speciale Open Lab presso Il Centro, dalle 10 alle 17: un momento di creatività e di gioco alla scoperta dei simboli del mondo egizio.

CabarettificioIl Cabarettificio è uno spettacolo live con comici di Zelig, Colorado, Comedy Central. Il cabaret nasce invece dal vivo, con un rapporto diretto tra il comico e il pubblico; questo permette una complicità e un’alchimia che sfociano nella vera, inevitabile risata: quella che lascia i problemi lontani. Lo spettacolo del Cabarettificio è diviso in due parti: la prima è un vero laboratorio artigianale in cui artisti noti e meno noti salgono sul palco armati dei loro strumenti del mestiere per avvitare e piallare trovate comiche, e la seconda in cui tutti i comici si sfidano in giochi esilaranti e coinvolgenti. Qualche nome degli artisti che potreste vedere sul palco? Raffaele D'Ambrosio, Omar Fantini, Gigi Rock, Herbert Cioffi, Rubes Piccinelli, Fabio Di Dario, Omar Pirovano, Mary Sarnataro, Vincenzo Albano, Fausto Solidoro, Peppe e Ciccio, Robin Scheller, Alberto Vitale... non puoi certo mancare proprio tu! Ideato e condotto da Alessio Parenti e dalla sua esperienza decennale nel mondo dello spettacolo live e televisivo: volto di Zelig, Via Massena 2, Central Station, Metropolis, autore di Le Iene, Panariello Non Esiste, Buona la Prima. Zelig Cabaret viale Monza 140.  Biglietti: tavolo 15€ - tribuna 12€ I prezzi indicati si intendono senza consumazione ed eventuale prevendita. Inizio alle 21, ingresso consentito ai maggiori di anni 14.

 LibriDomenica 5 novembre a Piazza Portello si terrà l’ultimo appuntamento prima della pausa natalizia di Scambiolibro l’incontro mensile di Piazza Portello dedicato a tutti i bambini: un’iniziativa divertente e formativa per incoraggiare a coltivare l’amore per i libri e il piacere della lettura.  Dalle 10 alle 18.30, ogni bambino potrà portare un libro da condividere e “scambiare” con altri a propria scelta, per appropriarsi delle esperienze di migliaia di personaggi immaginari e farne tesoro nel mondo reale. Nel pomeriggio, a partire dalle 16, i bambini impareranno come si colora un disegno con la tecnica dei puntini nel laboratorio di pittura “Un’Arte fatta a puntini”: i piccoli ospiti, sotto la guida di un insegnante d’arte, faranno la conoscenza di uno dei movimenti più divertenti della storia dell’arte, il Pointillisme. Ciascun bambino si trasformerà in un artista e avrà modo di realizzare la propria opera da portare a casa. L’appuntamento con Scambiolibro tornerà con l’anno nuovo.

 

Peppa Piga a LeolandiaBERGAMO

Dal 7 ottobre al 19 novembre Leolandia si trasforma per HalLEOween, l’unica festa delle streghe a misura di bambino. Al parco, per oltre un mese, grandi e piccini respireranno un’atmosfera da notte delle streghe, con tanta magia e senza paura. A stupire i visitatori 3 grandissime novità: il primo Festival delle Scope Magiche, il nuovo sorprendente spettacolo di HalLEOween Il Castello dei segreti e l’eccezionale parata a tema che farà ballare tutti al passo di streghette, maghi e vampirelli. Ma non solo, tonnellate di zucche giganti coloreranno tutto di arancione e streghette pasticcione e dispettosi fantasmini invaderanno l’area con tutta la loro buffa allegria. Il Castello dei segreti in particolare è uno show totalmente inedito con 30 artisti e acrobati internazionali che calcano il palco con acrobazie mozzafiato, tra contorsionismi e volteggi con i cerchi sospesi a 5 metri di altezza.

Mercatino d'antiquariatoIl 4 novembre, mercatino dell'antiquariato a Romano di Lombardia. Circa 70 espositori a disposizione dei visitatori interessati al collezionismo in centro storico il primo sabato del mese, agosto escluso.

Al via la settima edizione della rassegna "Palco dei colli", tradizionale appuntamento  a cura della Residenza Initinere di Bergamo. A Ranica, dal 20 ottobre al 16 dicembre, 12 serate per assistere a 9 spettacoli delle compagnie della Residenza: dai titoli già noti e apprezzati dal pubblico a proposte nuove, dalla comicità alla fantasia fino a storie reali. In scena anche lo spettacolo esito del Laboratorio Teatrale Multietnico di Dalmine con richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale presenti in alcuni comuni bergamaschi. Per le famiglie, una novità: “Palco4Family”. 

Venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 novembre in Piazza degli Alpini a Bergamo è in programma la 4° edizione di Original Street Food Festival, con le colorate cucine su ruote e musica dal vivo

 

Kiwi, uno dei cani ospiti del canile di FerraraBRESCIA

Domenica 5 novembre dalle ore 14.30 alle 18.30, il Canile di Desenzano, organizza Autunno in Festa, una giornata dedicata alla raccolta fondi per gli ospiti del canile. Durante l’evento ci saranno: bancarelle, libri, musica, inoltre un’educatrice farà giocare i vostri compagni a 4 zampe.

Vanitas' Market a Iseo, lo streetmarket dedicato al mondo dell'usato e all'artigianato creativo, vi aspetta in viale Repubblica a Iseo, il 5 novembre.  Per uno shopping all'aria aperta sullo sfondo dell'omonimo lago, in una località turistica incantevole piena di scorci romantici e....di buonissimi ristoranti!

Trepidazione in Valtrompia. L’Associazione ScopriValtrompia, dopo il successo da urlo degli anni precedenti, decide di replicare e valorizzare sempre di più il territorio valtrumplino attraverso una festa anglosassone che sempre di più attira grandi e piccini. Gli spiriti della miniera sono scappati nascondendosi in un altro sito valtrumplino di magistrale importanza dove si sono uniti a personaggi dell’oltretomba pronti a rapire qualsiasi respiro… Per l’occasione domenica 5 novembre, dalle 14, il Forno Fusorio di Tavernole s/M, non sarà caratterizzato dal solito grigiore autunnale, bensì, in via del tutto eccezionale, verrà riacceso tingendosi di arancione, nero, rosso e… 1000 altri colori. Per fare il pieno di divertimento, la ricetta è semplice: un pizzico di perfidia di Satana, due cucchiai di malizia di Jack o’ Lantern, una manciata di urli delle streghe, il tutto mescolato in una grande festa all’Inferno dove il fuoco e il calore infernale sono sempre stati i protagonisti… T Come sempre, anche i bambini più piccoli saranno i benvenuti  e per fare morire…dalle risate tutti gli adulti, i piccolini potranno farsi conciare per le feste dalle grinfie del Mago dell’Ultimo Grido! Le streghe intriganti, il dispettoso Jack, il tenebroso diavolo faranno tutto il resto… per togliervi la linfa vitale… Offerte fuori di zuccaaaaa: chi si presenterà domenica 5 novembre 2017 al Forno Fusorio con il biglietto di Halloween in miniera avrà diritto ad uno sconto sul biglietto di ingresso (6,00 euro intero, 4 euro ridotto).Per tutti gli abitanti di Tavernole s/M, Pezzaze e Bovegno mostrando un documento di identità, il costo del biglietto di ingresso sarà pari a 4 euro. La prenotazione è fortemente consigliata.

 

La torre del BaradelloCOMO

Domenica 5 novembre alle 15 a San Pietro in Atrio (via Odescalchi 3) visita guidata alla mostra Prima di Como. Nuove scoperte archeologiche dal territorio a cura di Aster. In mostra reperti archeologici di grande importanza storica, esito della ricerca condotta a Como negli ultimi dieci anni. Ingresso gratuito. 

Domenica 5 novembre prosegue la rassegna di teatro per bambini "Piccole Idee" al Teatro La Lucernetta. Appuntamento con gli "Gli scacciamostri". Spettacoli alle ore 15.30 e 17.30.

Il 4 novembre è in programma un sabato mattina al Teatro Sociale di Como, per visitare il “dietro le quinte” e i luoghi misteriosi del Teatro, solitamente inaccessibili agli spettatori, e per gustare un aperitivo enogastronomico al Ristorante Caffè Teatro.Appuntamento alle ore 11. Visita guidata in italiano e in inglese, durata 45 minuti. A seguire, aperitivo. Visita+aperitivo: 10€ a persona. Solo visita: 5€ a persona

Sabato 4 novembre a partire dalle ore 10 passeggiata nei boschi della Spina Verde, in compagnia di un esperto micologo, alla ricerca e scoperta dell’affascinante mondo dei funghi. Incontri con sessioni di lavoro di gruppo per il riconoscimento del materiale fresco raccolto in bosco. Rivolto ad appassionati e neofiti del mondo fungino e naturale e famiglie amanti dei boschi e della natura. Ritrovo al parcheggio del Parco in località Colombirolino, via alla Torre, Cavallasca - San Fermo della Battaglia. Maggiori informazioni su www.spinaverde.it.

Simbolo della città di Como, sentinella di pietra a protezione della stessa, il Castello Baradello è ben visibile a chiunque si avvicini alla città. Il Castello occupa un importante punto strategico. Dalla cima della Torre è possibile godere di un panorama davvero mozzafiato: dalla Svizzera a Milano, dal Monte Rosa al Resegone. Una vista unica, a 360° sul lago, sulle Alpi e l’intera Pianura Padana. Il percorso museale interno consente alle guide di accompagnare il visitatore attraverso il tempo, dalle origini di Como ai giorni nostri. La visita guidata dura circa 30 minuti ed è effettuabile a piccoli gruppi (max 15 persone). Castello Baradello, via Castel Baradello. Le prenotazioni vanno effettuate via mail all’indirizzo baradello@spinaverde.it o telefonicamente al numero 333 1634674. Ingresso:
 giovani fino ai 12 anni: gratuito
; adulti 13 - 64 anni: 5 euro
; over 65: 4 euro.

Dal 7 ottobre al 26 novembre torna Miniartexil, la rassegna di fiber art internazionale che ogni anno porta il nome della città di Como in tutto il mondo e artisti di fama internazionale sulle sponde del lago. La XXVII edizione è dedicata al tema BORDERLINE.

Fino al 19 novembre 2017, in occasione della sesta edizione di StreetScape, artisti contemporanei invadono la città di Como con sculture e installazioni urbane in dialogo con gli spazi pubblici della città.

Lariofiere, Confartigianato Imprese Como e Lecco organizzano e promuovono la nuova edizione della Mostra Mercato dell'Artigianato. Nove giorni per valorizzare le culture innovative e le produzioni tradizionali a cui si legano i diversi comparti artigiani, nell'ottica di un tributo al Made in Italy e alla sua innata creatività e originalità. Dal 28 ottobre al 5 dicembre a Lario Fiere, Erba. 


 

La fiera del "Fasulin de l’òc cun le cudeghe" di PizzighettoneCREMONA

Festeggia quest’anno le Nozze d’Argento, raggiungendo l’ambizioso traguardo dei 25 anni dalla nascita (1993) la grande maratona gastronomica dei ‘Fasulin de l’òc cun le cudeghe’. Pizzighettone Città Murata di Lombardia torna a diventare tra ottobre e novembre (solennità dei Defunti ed Ognissanti) la Capitale dei ‘Fasulin de l’òc cun le Cudeghe’ (Fagiolini dall’occhio con le cotenne), con l’omonima maratona gastronomica dentro le mura riscaldate dai grandi camini d’epoca, che anche quest’anno va in scena in versione doppio week end: sabato 28, domenica 29 Ottobre e mercoledì 1 novembre e di nuovo  sabato 4  e domenica 5 novembre. 

Il 5  novembre, a Cremona, va in scena la 'Marcia a del Ringraziamento'. Manifestazione podistica, aperta a tutti su tre percorsi di 6 -11-22 Km (inizio dalle 7:30 - termine ore 13.30).

Sagra del cioccolatoIn piazza Duomo a Crema, dal 3 al 5 novembre, va in scena Art & Ciocc. Il il tour dei cioccolatieri è un evento itinerante completamente dedicato al cioccolato artigianale di qualità, che dal 2008 ad oggi ha toccato oltre 40 città in Italia e in Austria. Vede come protagonisti gli artigiani e i produttori del migliore cioccolato - in tutte le forme e declinazioni - da varie regioni del nostro Belpaese.

Dal 29 ottobre al 5 novembre, a Casalmaggiore c'è la Fiera di San Carlo, santo patrono della città. Curato dalla Pro Loco Casalmaggiore è da sempre considerato il più importante evento casalasco dell'anno, il momento di maggior affluenza turistica. Testimonianze d'inizio Novecento ne parlano come momento che tutti attendevano con trepidazione, certamente per gli affari, ma non solo. Già allora per grandi e piccini del casalasco, la fiera era anche ottima di svago e fenomeno di costume. Grande esposizione merceologica in Piazza Garibaldi per festeggiare il patrono della città - Nata come fiera agricola, oggi propone anche eventi ricreativi e numerose bancarelle con prodotti di varia tipologia. Foto dal sito Casalmaggiore Turismo.

Domenica 5 novembre alle 21 il Teatro Monteverdi di Cremona ospita il primo appuntameto con il Festival della commedia dialettaleMichelangelo Gazzoni presenta: "Il fntasma 'd Rocafapia". Ingresso libetro con offerta, incasso in beneficenza. 

 

Letture e laboratoriLECCO

Il 4 novembre, "Leggimi subito, leggimi forte" - Nati per Leggere . Letture ad alta voce per bambini da 18 a 36 mesi presso l'angolo morbido della Sala Ragazzi nella Biblioteca Civica "U. Pozzoli" di Lecco - Via Giuseppe Bovara.

Il 4 novembre c'è 'Creativamente', evento organizzato da "Arti e Sapori di Nord Ovest", che si terrà in piazza Cermenati dalle 9 alle 18.

Domenica 5 novembre alle ore 10 si svolgerà la quarta edizione della Maratonina d'autunno Run K21.

Per tutti gli appassionati della corsa in montagna appuntamento domenica 5 novembre con la tradizionale manifestazione sportiva di corsa in montagna Sgambata Maggianico-Camposecco-Maggianico "8° Trofeo Giorgio Combi a.m." corsa in salita e discesa individuale di 8 km. Iscrizioni: 7.30 - 8.30 in Via Zelioli a Maggianico. Ritrovo dei concorrenti: ore 8. Partenza: ore 9. Arrivo: previsto per le  10.30 a Maggianico. Premiazione: ore 11.30 presso l'Oratorio Maschile di Maggianico Itinerario: Maggianico - Camposecco - Maggianico da via Zelioli, via S.Rocco, via Paisiello, via Donizetti, sentieri fino a Camposecco, ritorno lungo sentieri e poi per via Pergolesi, via Mascagni, via alla Fonte, via S.Rocco e arrivo all'Oratorio di Maggianico

Per la stagione di "Famiglie a Teatro" del Teatro alle Vigne, il Comune di Lodi propone "I musicanti di Brema", che si tiene domenica 5 novembre alle 17 presso il Teatro alle Vigne, in via Cavour 66. Età dai 4 ai 10 anni. Per maggiori informazioni: Teatro alle Vigne Tel. 0371 409.855.

Dalle 13.30 di domenica 5 novembre al Centro sportivo comunale al Bione, si svolgerà la 7. edizione di Nuotabile, un meeting di nuoto per atleti speciali e atleti normodotati, organizzato dal CSI Lecco, ASD Oltretutto97, ASD Tutti Insieme, Polisportiva Mandello sezione Arcobaleno e Special Olympics Team Lombardia.

 

Mostra di Salvatore Fiume alla Casa del Mantegna a MantovaMANTOVA

Al via, oggi, alla Casa del Mantegna di Mantova, la mostra dedicata a Salvatore Fiume. Un omaggio a venti anni dalla scomparsa. Esposte oltre 110 opere tra dipinti, disegni e sculture scelte dalla collezione di Salvatore Fiume da Laura e Luciano Fiume in collaborazione con Galleria Artesanterasmo di Milano, che rappresentano la vasta e varia produzione dell'artista. La rassegna e' promossa dalla Provincia di Mantova, dalla Fondazione Salvatore Fiume, dalla Fondazione Archivio Antonio Ligabue di Parma e organizzata da Augusto Agosta Tota e restera' aperta fino al 18 febbraio 2018. Tutte le informazioni.

Nuova edizione per il Premio ideato da don Primo Mazzolari di cui è in corso la causa di beatificazione. Dal 14 ottobre al 19 novembre Bozzolo ospita la mostra Infinitamente Arte a cura di Ivana D’AgostinoI tredici artisti invitati interpretano secondo le modalità  della propria ricerca artistica il tema mazzolariano “Uniti in un dovere di elevazione”. 

"Sogni d'infanzia" è un vero festival d'arte e teatro per l'infanzia. Percorsi d'arte, spettacoli, laboratori ed eventi nella splendida cornice di Mantova. Quest'anno l'animale che rappresenta il festival è il lupo. Per molti spettacoli è necessario prenotare. Appuntamento dal 28 al 5 novembre. Tutte le informazioni

Da sabato 21 ottobre a domenica 5 novembre a Carbonara di Po in provincia di Mantova, torna l’appuntamento con la TartuFesta, l’evento dedicato al Tartufo Bianco.

 

'Dinosauri in carne e ossa'MONZA

Fino al 5 novembre al Parco di Monza sarà possibile incontrare da vicino riproduzioni di Dinosauri a grandezza reale. La  mostra  "Dinosauri in carne e ossa" ,organizzata dall'Associazione Paleontologica Paleoartistica Italiana, propone un viaggio nella preistoria di rilevante valenza educativa e ricreativa in un allestimento spettacolare. I visitatori verranno guidati alla scoperta dei dominatori dell'Era Mesozoica e di molte altre creature preistoriche, sotto forma di modelli realistici in grandezza naturale. Negli spazi adiacenti a Cascina Casalta (polo del Mirabello) si potranno trovare oltre quaranta modelli in scala 1:1. 

Da sabato 28 ottobre a domenica 12 novembre 2017 nella Sala Espositiva Binario 7 "Libere e sovrane", una mostra intinerante dedicata alle ventuno donne che hanno partecipato all'Assemblea Costituente e alla scrittura della Carta Costituzionale.

Venerdì 3 novembre il Tambourine di Seregno ospita Giovanni Ferrario Alliance (Scisma). In via Tenca 16, le porte aprono alle 19. Ingresso a 5 euro con tessera Arci. Info: tambourine.it.

L'esperienza della silent disco arriva all'Honky in via Comina 35. Sabato 4 novembre, nelle cuffie si può scegliere tra la musica di Megamix - 90s party, di Vita War con reggae e dancehall, oppure si può optare per la dance anni duemila. Ingresso libero con tessera Acsi, cuffia a 7 euro. Ingresso dalle 21. Info: honkytonky.it.

L'alternative rock di Giorgio Canali fa tappa al Tambourine di via Tenca 16 a Seregno. Chitarrista, cantautore, produttore discografico e ingegnere del suono italiano, Canali presenta un live denso e potente sabato 4 novembre. Apertura porte alle 19, ingresso a 5 euro con tessera Arci. Info: tambourine.it.

Tutti i sabati di novembre presso la Biblioteca dei ragazzi (Piazza Trento e Trieste 6 a Monza), mercatino del libro usato. Tanti libri per bambini e ragazzi a prezzi stracciatissimi. Orari: 10 - 12:30, 15:30 - 18:30

PAVIA

1912 – Nasce Robert Doisneau, l'occhio di ParigiIl Sistema Museale dell'Università di Pavia celebra il terzo centenario della nascita di Maria Teresa d'Austria, sovrana illuminata, verso la quale sente un 'debito di riconoscenza' per gli interventi di riforma che avviarono un'eccezionale stagione scientifica e culturale.  Il percorso espositivo metterà in contatto i visitatori con la storia dell'ateneo pavese, intrecciata a momenti della storia del pensiero, quali la rivoluzione scientifica e l'illuminismo e culminerà in una sala interamente dedicata alle meraviglie custodite nei gabinetti scientifici del Settecento. In esposizione non solo antichi strumenti e preparati naturali, ma anche splendidi volumi, manoscritti ed erbari, solitamente custoditi negli archivi dei musei o negli scaffali delle biblioteche dell'università. Un patrimonio inestimabile che l'ateneo vuole ancora una volta condividere con la cittadinanza. Ogni sabato, insieme alla visita guidata della mostra, i visitatori saranno accompagnati in alcuni celebri 'luoghi teresiani' all'interno del palazzo centrale dell'università e all'Orto Botanico di Via Scopoli. Inaugurazione il 30 settembre. La mostra sarà aperta da1 ottobre al 2 dicembre 2017.

Il Museo della tencica elettrica di Pavia organizza, sabato 4 novembre alle 15.30, "Non mi vedi ma ci sono", laboratorio di divulgazione scientifica che esplorerà il mondo delle microalghe.

Al Broletto di Pavia, fino al 28 gennaio 2018 la mostra "Robert Doisneau. Pescatore d'immagini": 70 scatti ripercorrono la vicenda artistica di uno dei più importanti fotografi del Novecento. Esposte alcune delle sue opere più conosciute, tra cui Il bacio (Le Baiser de l'Hotel de Ville), la sua immagine più famosa e amata.

Sabato 4 novembre al Museo della Tecnica elettrica appuntamento dalle 15.30 con "Non mi Vedi, Ma ci Sono", laboratorio di divulgazione scientifica. Si esplorerà  il mondo, ancora poco conosciuto, delle microalghe, osservandone alcune al microscopio e focalizzando l'attenzione sull'importanza dello strumento ingranditore utilizzato per il loro riconoscimento.

Domenica 5 novembre presso l'Associazione ex icantieri ora spazio verticale di via Partigiani master class di Voce con Miriam Jaskierowicz Arman, rinomata pedagoga della voce, che ha rivoluzionato la didattica legata alla parola e all'espressione verbale. Autrice del best seller internazionale La Voce: un approccio spirituale per cantare, parlare e comunicare. La Kabbalah della Voce (Tavas Edizioni) ha dato vita alla tecnica vocale Giro Vocal Motion, il segreto della produzione vocale dei più grandi cantanti del passato.

Vino (Ansa)SONDRIO

Il 4 novembre, va in scena  “Valtellina Wine Trail”, un’affascinante corsa podistica, rigorosamente in stile “trail”, tra i terrazzamenti della provincia di Sondrio, alla scoperta dei suoi tesori nascosti: cantine, borghi, castelli e tutti i luoghi nei quali il vino nasce e riposa. Una manifestazione in costante equilibrio tra natura e quel tesoro del territorio valtellinese che è il vino. Una corsa incredibile, capace di battere tutti i record, anno dopo anno, con i suoi tre differenti percorsi, ottimi per ogni tipo di gamba: la “Wine Trail” di 42 chilometri con partenza da Tirano, la “Half Trail” di 21 chilometri con partenza da Chiuro  e la “Sassella Run” di 12,4 chilometri con partenza da Castione Andevenno. Tutte le corse vedono il loro arrivo posto nella grande Piazza Garibaldi di Sondrio, nel centro storico cittadino. 

Domenica 5 novembre alle 15 al Teatro Sociale di Sondrio in scena orchestra Arteviva di Milano e Coro Theophilus di Milano. Programma: Mozart Ave verum corpus, mottetto in re maggiore per coro, archi e organo (K618) Mozart Requiem in re minore per soli, coro e orchestra.

La via delle Cappelle al Sacro MonteAl via "Il cambiamento climatico: quali scenari per la Valtellina", mostra documentale sul cambiamento climatico in Valtellina, nell'ambito della quale sono previste conferenze. Sabato 4 novembre ore 17.30: inaugurazione della mostra e relazione del prof. Fausto Gusmeroli sul tema: “Il clima: stato dell’arte”. Appuntamento in Sala Ligari della Provincia di Sondrio, Palazzo Muzio, Via XXV Aprile 22. 

VARESE

Il centro espositivo Monsignor Pasquale Macchi alla Prima cappella del Sacro Monte di Varese ospita la mostra "La Missione nell’Arte – L’Arte nella Missione: mons. Luigi Locati e il ciclo pittorico dell’Esodo a Isiolo (Kenya)", con opere del pittore Guido Villa. La mostra rimarrà aperta al pubblico da sabato 30 settembre a domenica 12 novembre durante i giorni e orari di apertura del centro espositivo: tutti i sabati, tutte le domeniche e i giorni festivi dalle 9 alle 16, ingresso libero. È possibile inoltre richiedere su prenotazione aperture speciali extra orario per gruppi. 

Dall'1 al 5 novembre, va in scena 'Insubria Winner 2017', l'esposizione internazionale canina che come ogni anno si terrà a Malpensa Fiere.

Dall’8 ottobre 2017 al 7 gennaio 2018, il MaGa di Gallarate ospita la prima personale in un museo italiano dell’artista ucraina Oksana Mas, che nel 2011 ha rappresentato il suo paese alla 54esima Biennale d’Arte di Venezia. La rassegna presenta oltre 50 opere che ruotano attorno all'idea di città come spazio di proiezione storica, politica, sociale ed estetica. Il percorso espositivo ha una speciale sezione al Terminal 1 dell’aeroporto Malpensa.

Dal 2 al 5 novembre l'Imbarcadero di Luino ospita la personale di Giuseppe Chiollerio, maestro del colore, pittore generico e astrattista.

Sabato 4 novembre alle 21 la compagnia teatrale “Instabile del Franciscum” porta in scena al cinema teatro Franciscum di Laveno Mobello lo spettacolo dialettale "L'ispetuur".

Per tutti gli appassionati di cose antiche l'appuntamento, domenica 5 novembre, con la Fiera del Cardinale a Castiglione Olona. Nel centro storico numerose bancarelle colme di oggetti da collezione, rigattiera e oggettistica d'epoca presentati dagli oltre cento espositori presenti tra i palazzi rinascimentali, le chiese e le stradine. 

Il calendario di concerti dell'Opera Rock Café di Jerago con Orago prevede venerdì 3 novembre i Longobardeath con il loro intrigante mix di metal e dialetto milanese, sabato 3 novembre il tributo a Max Pezzali e agli 883 con i Sempre Max. Ingresso libero con consumazione obbligatoria, inizio concerti ore 23.