Milano, 6 ottobre 2017 - Mostre, sagre, concerti, laboratori, film, workshop ed inaugurazioni. Sono tanti gli eventi in programma nel week end del 6, 7 e 8 ottobre.

 

LOMBARDIA

Dolcetto o scherzetto? Arriva a Gardaland la festa più attesa e mostruosa dell’anno, Gardaland Magic Halloween. A partire dal 7 ottobre per tutti i weekend del mese fino al lungo ponte di Ognissanti streghe, mostri e zucche invaderanno il Parco per dare il via a questo evento “da brivido”. Nelle giornate del 7 e 8, 14 e 15, 21 e 22 ottobre e per il lungo week end dal 28 ottobre al 1 novembre, il Parco si trasformerà; le vie di Gardaland saranno infatti decorate con scenografie che richiamano i simboli di questa ricorrenza ormai divenuta occasione di scherzi e divertimento per tutti: dai covoni di fieno alle ragnatele giganti per arrivare ad un tetro cimitero… sarà come essere immersi in un vero film dell’horror ma in versione spiritosa. La giornata inaugurale di Gardaland Magic Halloween vedrà la presenza di due madrine d’eccezione, Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, pluri-campionesse ed ex tuffatrici italiane. In coppia dal 2009 nella specialità del tuffo in sincro da 3 metri e vincitrici di numerose medaglie - l’ultima in ordine di tempo l’argento alle Olimpiadi di Rio del 2016 - sono ora pronte per “combattere” streghe e vampiri che si aggireranno per le vie del Parco.

Sabato 7 e domenica 8 ottobre l'Ente Nazionale Protezione Animali dà appuntamento a tutti gli italiani con l'edizione 2017 della "Giornata degli Animali". In campo e nelle piazze di tutte le città italiane i volontari dell'Enpa. Obiettivo? Sensibilizzare i cittadini sul tema della tutela degli animali. (Tutte le informazioni sugli eventi in programma in Lombardia)



Domenica 8 ottobre torna Deejay Ten, la corsa organizzata da Radio Deejay che a Milano giunge alla tredicesima edizione. Il percorso, in partenza da piazza Duomo alle ore 10, sarà di 10 o 5 km. La manifestazione si svolgerà, con qualsiasi condizione atmosferica, su un tracciato chiuso al traffico. Venerdì 6 (9-19) e sabato 7 ottobre (9-20) e domenica 8 (7-9) sarà possibile ritirare le pettorine e i gadget presso il villaggio allestito in piazza del Cannone. Per gli iscritti entro il 31 agosto (compreso) in regalo una pettorina con il proprio nome (come riportato sul modulo d'iscrizione).

Al Mudec-Museo delle Culture (via Tortona 56) protagonista l’Età dell’Oro dell’Antico Egitto e in particolare la figura del Faraone Amenofi II, figlio di Thutmosi III. La mostra “Egitto. La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II”, fino al 7 gennaio 2018.

UniCredit partecipa anche quest'anno a "Invito a Palazzo", l'iniziativa promossa dall'Associazione Bancaria Italiana (ABI) che vede aperti gratuitamente al pubblico alcuni fra i palazzi più prestigiosi per interesse storico e architettonico appartenenti alle banche italiane. A Milano, sabato 7 ottobre, dalle 10 alle 19, sarà quindi possibile visitare gratuitamente UniCredit, aperto in via straordinaria a tutti i cittadini per una giornata all’insegna della cultura e dell’arte. Le visite guidate permetteranno di gettare uno sguardo su Milano dall’inconsueta prospettiva del 25° piano del grattacielo e di scoprire “Tree House”, l’innovativo spazio nato dalla volontà di portare la natura negli uffici, creando un percorso immaginario fra il parco che sorgerà vicino alle Torri e gli spazi di lavoro.

L'epopea della conquista dello Spazio, dal primo volo dello Sputnik, il 4 ottobre del 1957 alla straordinaria avventura della Stazione spaziale internazionale dei giorni nostri, passando per l'Apollo 11 e lo sbarco dell'uomo sulla Luna, rivissuta attraverso la mostra "Nasa, a human adventure", dal 27 settembre 2017 al 4 marzo 2018 allo Spazio Ventura XV, nel quartiere Lambrate a Milano.

Dal 25 settembre al 4 ottobre, Libreak, esposizione di libri dedicati al capoluogo lombardo, da edizioni antiche a quelle più recenti, volumi dei più grandi fotografi italiani ed internazionali e saggistica per tutti i gusti, presso la Cooperativa di Mano in Man in via Castellazzo 8.

Uno dei più interessanti protagonisti della storia dell'arte giapponese, Ugakawa Kuniyoshi (1797-1861), viene presentato per la prima volta in Italia con un'esposizione organizzata da Mondomostre Skira nel Museo della Permanente dal 4 ottobre al 26 gennaio. Sono esposte 165 xilografie policrome, provenienti da diverse istituzioni giapponesi e divise in cinque sezioni, ciascuna dedicata ad un particolare soggetto: Bellezza, Paesaggi, Eroi e guerrieri, Animali e parodie, Gatti.

Arte, spettacoli di musica live e danza, cinema, letteratura e sapori tradizionali per raccontare le culture del pianeta con la collaborazione delle comunità presenti nell’area metropolitana milanese. E’ “Milano il Mondo!”, il festival itinerante per le periferie del capoluogo lombardo che prevede, dall'1 ottobre 2017 fino a giugno 2018, un fitto calendario di eventi tematici. Ciascuna iniziativa è dedicata ad un Paese o ad un’area geografica e le tradizioni dei popoli di riferimento saranno raccontate al pubblico attraverso concerti, mostre, spettacoli, proiezioni, laboratori e incontri. Il festival si apre domenica con un workshop di balli africani a cura di Dafra Keita.

Sabato 7 e domenica 8 ottobre arriva al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia un weekend speciale tutto dedicato ai droni. Un’occasione per mettersi alla prova con manovre di decollo, cambi di direzione e atterraggio sfidando gli amici in un percorso a ostacoli nel minor tempo possibile e senza mai perdere il controllo.  Ci sarà la possibilità di incontrare un team di piloti certificati ENAC per conoscere i segreti dei droni e scoprire le tecniche di costruzione e montaggio. Nei laboratori interattivi del Museo i bambini più piccoli potranno realizzare una coreografia creando una divertente danza per far muovere a ritmo di musica uno sciame di api robotiche. Inoltre nella Tinkering Zone si potrà addestrare un robot in squadra per fargli compiere divertenti percorsi di velocità. L’evento è compreso nel biglietto del Museo ed è realizzato in collaborazione con l’associazione Drone World Italia. La giornata di domenica 8 rientra nell'iniziativa FAMU? della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo. Drone Park - percorsi a terra: per bambini dai 4 a 8 anni . Drone Park - Percorsi in volo: per bambini da 8 anni e adulti. Drone Lab per adulti e ragazzi da 10 anni. Api Robot: su prenotazione – anche online | max 20 partecipanti | durata 2 ore, per bambini da 3 anni. Gara di robotica per adulti e ragazzi da 9 anni  suu prenotazione, max 25 partecipanti.

 "EU" è la mostra che l'Osservatorio della Fondazione Prada dedica alla fotografia di Satoshi Fujiwara. La retrospettiva, a cura di Luigi Alberto Cippini, presenta al pubblico le fotografie dell'artista giapponese. L'esposizione è in scena fino al 15 ottobre 2017 all'Osservatorio della Fondazione Prada di Piazza del Duomo a Milano, con il seguente orario di apertura: tutti i giorni dalle ore 14 alle ore 20, il sabato e la domenica dalle ore 10 alle ore 20. I biglietti di ingresso alla mostra hanno un costo di 10 euro, il ridotto di 8 euro. Tutte le informazioni

Venerdì 6 ottobre a partire dalle 22.30 ai Magazzini Generali c'è Cartoonia 90, un travolgente show che accenderà l’anima di tutti gli appassionati delle sigle dei cartoni animati. Special guest e madrina della serata sarà la mitica Cristina d’Avena.

Sabato 7 e domenica 8 ottobre al Carroponte si terrà CarroWine, la manifestazione enogastronomica a cura de L'arte del Vino. 250 le etichette di vino presenti, con la possibilità di degustare i prodotti di cantine vinicole provenienti da tutt'Italia. In più, per accompagnare i calici, specialità culinarie regionali, salumi e formaggi direttamente dai produttori. In programma anche mini corsi da sommelier per affinare il proprio palato (gratis da Fisar Delegazione Milano). Per i più piccoli, poi, gonfiabili e divertimento su 400 metri quadri. Dalle 10 alle 20 il biglietto di ingresso, a 15 euro, comprende un calice del valore di 2 euro per degustazioni illimitate di vino e un buono omaggio (del valore massimo di 10 euro) per acquistare una bottiglia di vino. Dalle 20 alle 24 invece l'entrata, al costo di 10 euro, comprende quattro degustazioni di vino. 

La pizza viene celebrata a Milano in un grande evento negli spazi di Superstudio Più: ChePizza!, da sabato 7 a domenica 8 ottobre: una grande pizzeria dove i più importanti pizzaioli proporranno 30 tipi di pizza diversi in versione gourmet, usando gli ingredienti migliori. Non mancheranno masterclass per imparare i segreti degli chef, incontri, degustazioni e showcooking. (Tutte le informazioni)

A Palazzo Pirelli (Sala Eventi, via F. Filzi, 22 a Milano) la mostra fotografica di Luca Zanier “Places of Decisions”, una raccolta di immagini che si riferiscono a un unico soggetto: le Aule dove si prendono le decisioni più importanti, che hanno la comune caratteristica di essere il luogo dove le persone si riuniscono in assemblea e si confrontano. Ad essere sottolineato è così il valore della democrazia, insieme però -ed è questo il senso più profondo del contributo dell’autore- all’esaltazione della bellezza degli ambienti attraverso una “traduzione” fotografica originale e unica. Le opere, che rimarranno esposte sino a venerdì 27 ottobre a Palazzo Pirelli (ingresso libero dal lunedì al giovedì 9-12.30 e 14-17, venerdì solo la mattina) vogliono far  riflettere aprendo la mente a prospettive inusuali e poco battute. 

In occasione della Fall Design Week 2017, promossa dal Comune di Milano (dal 7 al 15 ottobre) si rinnova la collaborazione tra Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte e 5VIE art+design promuovendo un inedito dialogo tra i maestri artigiani del noto distretto del centro di Milano, storicamente vocato al saper fare, e alcuni dei loro clienti, collezionisti e mecenati. In questa speciale occasione, 19 importanti atelier del distretto apriranno eccezionalmente le loro porte nel weekend del 7 e 8 ottobre per accogliere il pubblico degli appassionati e dei curiosi, milanesi e non solo, mostrando e raccontando le bellezze dell’alto artigianato meneghino di eccellenza. Sabato 7 ottobre, a partire dalle 10.30, presso l’Aula Magna della storica istituzione milanese SIAM 1838 - Società d’Incoraggiamento d’Arti e Mestieri, in via Santa Marta 18, nel cuore delle 5VIE, si terrà la lezione di storia delle arti decorative di Raffaella Ausenda, docente della scuola CorsiArte di Milano. La lezione sarà incentrata sul dialogo culturale tra mecenati e artisti nella storia delle arti applicate, testimoniato da straordinari capolavori, accurate risposte a raffinate richieste, perfetti esempi dell’evoluzione stilistica delle arti che decorano la vita, oggi come nel passato. Alberto Cavalli, Direttore Generale della Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, modererà una tavola rotonda che metterà in dialogo alcuni protagonisti di eccellenza, maestri artigiani degli atelier delle 5VIE e i loro collezionisti. La mattinata si concluderà intorno alle ore 13, e dalle 15 sarà possibile visitare i 19 atelier delle 5VIE, che resteranno aperti al pubblico nei seguenti orari: sabato 7 ottobre dalle ore 15 alle ore 19 domenica 8 ottobre dalle ore 10 alle 18 (orario continuato).

Sabato 7 e domenica 8 ottobre arriva al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia un weekend speciale tutto dedicato ai droni. Un’occasione per mettersi alla prova con manovre di decollo, cambi di direzione e atterraggio sfidando gli amici in un percorso a ostacoli nel minor tempo possibile e senza mai perdere il controllo. Ci sarà la possibilità di incontrare un team di piloti certificati ENAC per conoscere i segreti dei droni e scoprire le tecniche di costruzione e montaggio. Nei laboratori interattivi del Museo i bambini più piccoli potranno realizzare una coreografia creando una divertente danza per far muovere a ritmo di musica uno sciame di api robotiche.
Inoltre nella Tinkering Zone si potrà addestrare un robot in squadra per fargli compiere divertenti percorsi di velocità.

Milano Loves You Run è il grande evento per tutti gli amanti della corsa, che si terrà all'alba di venerdì 6 ottobre 2017: la corsa ha un inizio previsto alle ore 6, con partenza e arrivo alla Darsena, per godersi 40 minuti di una città che è ancora tranquilla e si mostra in tutto il suo splendore alle prime luci del mattino. Sono previsti 5 percorsi differenziati: chi vuole può andare di corsa, ma chi vuole scoprire con calma la città può sempre optare per la camminata. (Tutte le informazioni)

Tornano i Brera Design Days, con una settimana di incontri, talk, mostre, confronti e workshop che si terranno da venerdì 6 a giovedì 12 ottobre 2017. Il tema principale della manifestazione di quest'anno, ideata da Cristian Confalonieri e Paolo Casati, i due fondatori di Studiolabo e Brera Design District, è "Progetto e innovazione tra digitale e territorio". (Tutte le informazioni)

Domenica 8 ottobre il Mercatino Enogastronomico della Certosa di Pavia va in trasferta con il suo carico di eccellenze enogastronomiche made in Pavia, Oltrepo e Lomellina. L’appuntamento è alle porte di Milano, a Morimondo, città slow e borgo del circuito dei Borghi più belli d’Italia, a partire dalle 10 del mattino presso la suggestiva Corte dei Cistercensi vicino all’Abbazia, gioiello dell’architettura romanica lombarda. Ingresso gratuito

La Triennale di Milano omaggia Grazia Varisco, l'artista nata il 5 ottobre di 80 anni fa a Milano, dove ancora oggi vive e lavora, con la mostra intitolata "Allineamenti scorrevoli ricorrenti". La mostra si svolge da venerdì 6 ottobre a domenica 12 novembre presso il Palazzo della Triennale, di Viale Alemagna 6 a Milano, con il seguente orario di apertura: dal martedì alla domenica dalle ore 10.30 alle ore 20.30. L'ingresso è libero. La mostra è stata curata da Elena Volpato, con la direzione artistica di Edoardo Bonaspetti, Curatore Triennale Arte. (Tutte le informazioni)

 

 

BERGAMO

Dal 5 all'8 ottobre il polo fieristico di via Lunga ospita "Creattiva" (apertura dalle 9.30), 4 giorni dedicati agli irriducibili delle arti manuali e del fai da te. Decine di migliaia di appassionati provenienti da tutta Italai si ritroveranno a Bergamo per partecipare alle centinaia di laboratori e corsi  in prgoramma per la gioia di un pubblico multigenerazionale e “creattivo” all’ennesima potenza. Un palcoscenico affascinante per dare spazio ai tanti appassionati delle arti manuali, del bricolage e dell’hobbistica, sempre alla ricerca di nuovi materiali e tecniche capaci di soddisfare creatività ed emozioni. 

Sabato 7 ottobre a Leolandia (Capriate San Gervasio) si terrà "HalLEOween", l'unica festa delle streghe a misura di bambino. Per una giornata il mega parco divertimenti, che ospita anche la casa di Peppa Pig e di Masha e Orso oltre a numerose attrazioni per grandi e piccini, sarà posto "sotto incantesimo" per consentire ai visitatori di vivere un'atmosfera magica e scoprire in anteprima tutte le novità autunnali. Dress code: streghette e fantasmini.

Dal 7 ottobre al 19 novembre Leolandia si trasforma per HalLEOween, l’unica festa delle streghe a misura di bambino.Al parco, per oltre un mese, grandi e piccini respireranno un’atmosfera da notte delle streghe, con tanta magia e senza paura. A stupire i visitatori 3 grandissime novità al via dal 7 ottobre: il primo Festival delle Scope Magiche, il nuovo sorprendente spettacolo di HalLEOween Il Castello dei segreti e l’eccezionale parata a tema che farà ballare tutti al passo di streghette, maghi e vampirelli. Ma non solo, tonnellate di zucche giganti coloreranno tutto di arancione e streghette pasticcione e dispettosi fantasmini invaderanno l’area con tutta la loro buffa allegria.

Largo alla fantasia: per due giorni, sabato 7 e domenica 8 ottobre, torna a Bergamo l'evento "Mattoncini a Bergamo". Appuntamento con il mondo dei Lego, dalle 10 alle 19 in piazzetta Santo Spirito e via Tasso. Per la gioia degli appassionati dei mattoncini colorati, sarà possibile ammirare le costruzioni più fantasiosi nelle nuove sale espositive. Presenti anche espositori provenienti da diverse città del nord Italia. Aree tematiche e gioco ad ingresso gratuito.

Torna il Festival di Teatro-lettura nella provincia di Bergamo, unico del genere in Italia: “Fiato ai libri” (fino al 21 ottobre), giunto alla 12a edizione. Un totale di 25 date in luoghi naturali e culturali della Bergamasca per poter apprezzare ancora tante pagine tra le più significative della letteratura e narrativa italiana e mondiale del passato e del presente. Da “L’amore ai tempi del colera” di Gabriel García Márquez a “Molto forte, incredibilmente vicino” di Jonathan Safran Foer, da “Ragazzi di Vita” di Pier Paolo Pasolini alle novelle di Pirandello, nel 150° anniversario della nascita, fino a “L’Arminuta” di Donatella Di Pietrantonio, finalista all’ultimo Premio Campiello. A “dare fiato” saranno Massimo Popolizio, Maria Paiato, Marco Baliani, Arianna Scommegna, Titino Carrara, Matteo Caccia, Carlo Gabardini, Giulio Cavalli e Laura Marinoni. Per i più piccoli, continuano gli appuntamenti di Fiato ai Libri Junior. Diverse le collaborazioni per questa edizione: con i festival Desidera e PresenteProssimo e con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti onlus, che ha dato il patrocinio e realizzerà programmi di sala con la scrittura in Braille. Inoltre, ad accogliere parole e melodie saranno anche luoghi suggestivi tra natura e cultura che arricchiscono la provincia di Bergamo e che in alcuni casi si apriranno al pubblico anche per visite, tra queste: la riserva naturale di Valpredina - oasi WWF a Cenate Sopra, il cortile di Palazzo Silvestri a Sovere di cui si potranno ammirare gli affreschi interni, il castello Giovanelli di Luzzana.

Da giovedì 5 a domenica 8 ottobre a Predore è in programma la 54esima edizione della Sagra della Castagna. Non solo caldarroste e piatti tipici, previsto intrattenimento per bambini con "Marco il burattinaio" e serate danzanti con musica dal vivo e dj set.

Dopo il successo delle passate edizioni, torna a Bergamo il 7 ed 8 ottobre la Fiera del Disco. Giunta alla sua VI edizione, si svolgerà presso il Centro Commerciale Due Torri, via Guzzanica 72 a Stezzano (BG). Ingresso libero, dalle 9 alle 21.  50 espositori da tutta Italia – solo i migliori selezionati per voi – offriranno ai visitatori un’ampia scelta di pezzi rari e dischi di ogni genere musicale per perdersi nella passione della ricerca e della scoperta. Troverete dalla musica classica, al punk, dalla dance all’hip-hop, dal jazz al metal, ma anche materiale promozionale, gadget, e memorabilia imperdibili. In fiera potrete vendere e scambiare i vostri dischi. 

Domenica 8 ottobre, alle ore 17, per la rassegna "In Tempore Organi" nella chiesa di San Nicola ad Almenno San Salvatore si esibirà il gruppo Odhecaton, coro noto a livello internazionale che riunisce alcune delle più scelte voci maschili italiane specializzate nell’esecuzione della musica rinascimentale e preclassica. Saranno accompagnati dal maestro Luigi Panzeri all'Organo Antegnati.

Sabato sarà “The big, beat night”. Il 7 ottobre torna la Notte della cultura, e la Beat generation occuperà piazze, strade e luoghi storici della città, per l’occasione un set a ciclo continuo per danza, musica, concerti, teatro, reading, visite guidate. Evento clou, l’inaugurazione di “A life: Lawrence Ferlinghetti”, la mostra omaggio a uno dei padri fondatori del movimento Beat, alle 17.30 in Santa Giulia (visitabile fino alle 24). Mostre a tema saranno ospitate anche al Mo.Ca, dove alle 19 aprirà «generazione Beat», 150 fotografie vintage, poster e cimeli per raccontare quegli anni in Italia, e nel «bunker» di via Odorici, l’ex rifugio antiaereo accanto all’Eden, che alle 19,30 ospiterà un reportage fotografico di Walter Pescara sulla controcultura nel mondo. La serata, promossa dalla Loggia con Regione, Ctb, Brescia Musei, Fondazione Teatro Grande e molte associazioni, segnerà anche il debutto per il neonato C.A.r.M.E., Centro arti multiculturali nella sala Santi Filippo e Giacomo, e vedrà l’apertura fino alle 24 di 14 gallerie d’arte. Tra le iniziative (il programma è online, www.comune.brescia.it) la performance teatrale «Nel fragore del sogno», testi Beat reinterpretati dagli attori Luca Micheletti, Federica Fracassi e Rosario Lisma, in piazza Loggia alle 22,30 e alle 23,30, l’esibizione jazz di Ned Ferm e Emanuele Maniscalco «Tivoli of the mind» nella chiesa di san Zanino, alle 21 e alle 22, e «Degeneration beat», prosa spontanea e riscrittura musicale di artisti Beat a cura di Boris Savoldelli, Umberto Petrini e Alessandro Ducoli,

Da sabato 30 settembre a domenica 8 ottobre in Piazza Vittoria a Brescia è in programma la nuova edizione di Librixia, la Fiera del Libro di Brescia.

Da lunedì 2 a domenica 8 ottobre presso i ristoranti convenzionati di Sulzano, è in programma la 13° edizione della Sagra del Cinghiale con menù dedicati Da venerdì a domenica in Piazza, stand gastronomici e tanto divertimento.

Da venerdì 29 settembre a domenica 1 ottobre, sabato 7 e domenica 8 ottobre presso Piazzale delle Ginestre a Tignale, è in programma la 19° edizione della Sagra del Tartufo, con degustazioni, bancarelle, musica e molto altro.

Domenica 8 ottobre 2017, alle 10, si terrà a Meano la terza edizione della Caccia alla Volpe, una rievocazione della caccia alla volpe all’inglese che fino ad alcuni decenni fa si teneva regolarmente a Meano, con partenza ed arrivo presso castello Avogadro. Una quarantina di cavalieri percorrerà un tragitto di circa 15 km per le campagne che circondano il piccolo borgo della bassa bresciana e farà ritorno nel borgo verso le 12.30, con una suggestiva galoppata finale. Per i più piccoli, dalle 10, è previsto il battesimo della sella.  A seguire prelibato pranzo a base di spiedo sotto la tensostruttura appositamente allestita. E alle 21.30 musica con Giorgio Zanetti Show.

Si rinnova come ogni anno l’appuntamento di fine vendemmia sulla riviera del Garda bresciano: domenica 8 ottobre torna “Profumi di Mosto”, ormai tradizionale circuito enogastronomico nelle cantine della Valtènesi arrivato al traguardo della sedicesima edizione. Saranno 21 le aziende del comprensorio che, dalle 11 alle 18, apriranno le porte ad appassionati, visitatori e winelover di ogni età, per una domenica alla scoperta delle atmosfere suggestive dell’autunno gardesano. Le cantine partecipanti sono state suddivise in tre itinerari articolati fra le colline moreniche del Garda, da Pozzolengo a Desenzano e fino a San Felice del Benaco, attraverso i Comuni dell’entroterra come Muscoline, Calvagese, Bedizzole, Lonato e Puegnago e quelli rivieraschi come Moniga, Manerba e Padenghe.

 

Simbolo della città di Como, sentinella di pietra a protezione della stessa, il Castello Baradello è ben visibile a chiunque si avvicini alla città. Il Castello occupa un importante punto strategico. Dalla cima della Torre è possibile godere di un panorama davvero mozzafiato: dalla Svizzera a Milano, dal Monte Rosa al Resegone. Una vista unica, a 360° sul lago, sulle Alpi e l’intera Pianura Padana. Il percorso museale interno consente alle guide di accompagnare il visitatore attraverso il tempo, dalle origini di Como ai giorni nostri. La visita guidata dura circa 30 minuti ed è effettuabile a piccoli gruppi (max 15 persone). Castello Baradello, via Castel Baradello. Le prenotazioni vanno effettuate via mail all’indirizzo baradello@spinaverde.it o telefonicamente al numero 333 1634674. Ingresso:
 giovani fino ai 12 anni: gratuito
; adulti 13 - 64 anni: 5 euro
; over 65: 4 euro.

Torna la Classica delle Foglie Morte. Sabato 7 ottobre da Bergamo a Como è il giorno della 111° edizione del Lombardia. Partenza da Bergamo 10.30. Arrivo a Como tra le 16.40 e le 17.30 sul Lungo Lario Trento. 

All’insegna della connessione tra le arti, un percorso all’esplorazione di musica e poesia, illustrazione e digital art, fotografia e video, scultura e modellazione 3d, Allineamenti lancia la seconda edizione di SIDE Festival, un’esperienza di condivisione e partecipazione cittadina in programma sabato 7 e domenica 8 ottobre a Como. La seconda edizione sarà strutturata su due giornate, caratterizzate dal tema “micro/macro” scelto dal pubblico tramite un sondaggio. Il Museo Archeologico Paolo Giovio di Como sarà il cuore pulsante del festival e per l’occasione diventerà oggetto di una riconfigurazione strutturale: letture, esposizioni artistiche, workshop, performance musicali porteranno nuova energia negli spazi del museo e daranno vita a contaminazioni artistiche, culturali, sociali.

Domenica 8 ottobre torna “Insieme per volare oltre i confini del mondo”, la tradizionale festa organizzata dal Centro Missionario Guanelliano. Giunto quest’anno alla sua ventesima edizione, l’appuntamento è diventato una bella consuetudine della prima domenica di ottobre per i volontari, i parenti, i benefattori e gli amici dei missionari guanelliani che operano in Africa (Nigeria, Repubblica Democratica del Congo e Tanzania). Appuntamento alla Casa Divina Provvidenza di Como di via T. Grossi 18 dalle 9.30.

Fino al 10 novembre l'esposizione "Prima di Como. Nuove scoperte archeologiche dal territorio". Per la prima volta in mostra, reperti archeologici di grande importanza storica, esito della ricerca condotta a Como negli ultimi dieci anni, vengono esposti nella suggestiva Chiesa di San Pietro in Atrio, dal 30 settembre al 10 novembre. Ingresso gratuito.

 

CREMONA

Per il terzo anno consecutivo il Teatro San Domenico di Crema ospita il Festival Espressioni, rassegna itinerante di video-danza e arti performative ideata da Perypezye Urbane ed organizzata da Associazione K. La manifestazione è in programma dal 7 al 22 ottobre. 

Dal 6 ottobre al 6 gennaio il Museo Civico di Cremona espone Genovesino, natura e invenzione nella pittura del Seicento.

Domenica 8 ottobre a Cremona alle 10.30 presso il Museo Civico Civiltà Contadina si celebra la Giornata nazionale delle Famiglie al Museo. La cultura abbatte i muri. Inaugurazione mostra sul paesaggio a cura di Skida e Claudio Vescovi - laboratorio di manipolazione della terra.

Domenica 8 ottobre passeggiata lungo il Po. A partire dall’Arena Giardino si passeggerà lungo Viale Po e si racconterà la nascita e lo sviluppo del quartiere. Una visita nella quale si approfondirà la storia delle ville Liberty, l’edilizia fascista, il passaggio dei tram e della ferrovia, lo sviluppo del quartiere e il fiume, le vasche di contenimento, il ponte di ferro, la chiesa di Cristo Re. La visita guidata rientra nelle iniziative del progetto “Cittadinanza in movimento. Sulla strada della partecipazione” . Partenza alle ore 15, con partenza dall'Arena Giardino. In caso di mal tempo l’evento si terrà domenica 15 ottobre.

 

A Lecco il festival "Immagimondo", il festival di viaggi e culture promosso da Les Cultures Onlus e giunto alla 20esima edizione. Un fitto calendario di appuntamenti culturali (gratuiti) animerà la città e i Comuni vicini  fino al 3 novembre. 

Sabato 7 e domenica 8 ottobre appuntamento con Manifesta 2017 in Piazza XX settembre e Piazza Cermenati. Obiettivo della manifestazione è quello di favorire una maggior conoscenza delle realtà non profit attive sul territorio. 

A Lecco sabato 7 ottobre in programma sul lungolago dalle 9 alle 18 i mercatini dedicati alla creatività.

Domenica 8 ottobre 2017 sul Lungo Lario Isonzo ci sarà la partenza e l'arrivo della prima "Granfondo Don Guanella". I ciclisti affronteranno un percorso di 115 km e 2050 metri di dislivello.
L'obiettivo è di raccogliere fondi per finanziare la sala-ristorante dell'Agribike Cascina Don Guanella, assieme a tanti fuoriclasse dello sport che si riuniranno per l'occasione e per fare del bene.

Dal 16 settembre al 14 ottobre a Merate sono in programma 4 spettacoli  e Incontri con la danza.

Sapori d'autunno in Valvarrone. Per tutte le domeniche di ottobre e novembre, 6 ristoranti e rifugi della Valle offriranno ai turisti, ai buongustai e agli amanti della montagna di menù invitanti e ricchi ad un prezzo promozionale. Infatti, con 25 o 30 euro si potranno gustare tutte le prelibatezze agro-alimentari del territorio, tra selvaggina e frutti di bosco.

Venerdì 6 ottobre (ore 10-18) e sabato 7 ottobre (ore 9-12.30) a Lecco (presso la Biblioteca Civica "U. Pozzoli" di via Giuseppe Bovara) è in programma il mercatino della biblioteca con la in vendita di romanzi e saggi per adulti a partire da 1 euro.

 

Il menù promette 34 mostre, oltre 50 ospiti, quattro weekend, altrettanti percorsi tematici e il World Report Award 2017 che si arricchisce di una nuovissima sezione: è il Festival della Fotografia Etica, la kermesse che dal 7 al 29 ottobre farà di Lodi la "capitale della scrittura con la luce" con un'ottava edizione ricca di incontri, letture portfolio, seminari, presentazione di libri, concerti e ovviamente tanto, tantissimo fotogiornalismo. Il prezzo del biglietto (12 euro) permetterà l'ingresso alle mostre (ospitate in alcuni degli spazi più prestigiosi e belli della città) in tutti i weekend della kermesse. E tra premiazioni, visite guidate e fotografie d'autore si partirà forte fin dal primo settimana. Per il programma e le info: www.festivaldellafotografiaetica.it

Una lunga carrellata di eventi, da venerdì 6 a lunedì 9 ottobre, terrà compagnia ai cittadini di Marudo che si preparano a festeggiare la sagra, con la regia dell'amministrazione comunale. Si comincia venerdì 6, alle 21, al centro civico, con l'apertura della pesca di beneficenza al centro civico. Alla stessa ora, in biblioteca, inaugurazione di una mostra a cura del Circolo filatelico numismatico lodigiano. Alle 21.15, in sala Cècu Ferrari, tributo a Renato Zero.

Inizia la sagra a Postino. Venerdì 6 alle 21.15 in piazza della Chiesa grande sfilata. Dalle 19 Street food e Be Happy Polenteria in piazza, in oratorio pesca di beneficenza.

Sabato 7 ottobre, a Lodi, torna al motto di "So-Stare nell'incertezza" il Caleidoscopio Fest, i colori della mente, mostre, workshop, laboratori e conferenze fino al 14 ottobre a Lodi. Si comincia sabato 7 con la mostra "Incertezza: dalla fragilità alla bellezza", mostra di opere adottate dal Museo Conviviale dell'arte irritata e interventi del curatore del museo Nicola Valentino e della selezionatrice Martina Colombi accompagnati da letture a tema dalle 17.30 alle 18.30 alla Libreria Sommaruga di corso Vittorio Emanuele 66; alle 19 in piazza della Vittoria spettacolo con apericena "La magia dell'incertezza" all'Enorafo di piazza della Vittoria 47 con il giovanissimo mago lodigiano Andrea Oppizzi.

Torna la "Domenica di carta" l'8 ottobre a Lodi. Gli appuntamenti nel capoluogo sono i seguenti. All'Archivio Storico Diocesano (Palazzo vescovile, via Cavour, 31) c'è La donna non trova uno sposo di egual condizione- Le nozze difficili, le dispense matrimoniali tra impedimenti e facoltà", dalle ore 16.30 alle 18.30 unercorso espositivo sul tema del controllo del matrimonio religioso, dei divieti e dei permessi concessi dalla Chiesa nei secoli passati. Ingresso libero. Al Centro Studi Ada Negri (ex Convento di Santa Chiara Nuova, via delle Orfane 12) luci su "Ada Negri e i suoi canti": dalle ore 16 alle 18 conferenza dal titolo "Ada Negri nei suoi canti", a cura di Tino Gipponi. Ingresso libero. Al Museo della stampa e della stampa d'arte (via della Costa, 4) c'è "Famiglie al museo. La cultura abbatte i muri":dalle ore 15.30 alle 18.30 attività per bambini a ingresso gratuito. Al Museo dello strumento musicale e della musica (via Carlo Besana 8) dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 16 alle 19 apertura con visita guidata alla collezione con possibilità di sperimentare l'uso di alcuni strumenti in esposizione e apertura della Biblioteca Centro Studi Musicologia e dell'Archivio Discografico Vinile. Per info: tel. 3346471465 oppure 3297897890 - info@gerundia.com, www.gerundia.com.

 

MANTOVA

Torna, sabato 7 e domenica 8 ottobre, la fiera antiquaria “Del C’era una Volta” alla Fiera Millenaria di Gonzaga .Orari di apertura: sabato dalle 8 alle 18.30, domenica dalle 8 alle 18. Ingresso gratuito.
Sei padiglioni e oltre 400 espositori qualificati di antiquariato, collezionismo e vintage per la terza edizione di quest’anno di una manifestazione particolarmente apprezzata dagli intenditori per qualità dell’offerta. Tra i pezzi che si possono trovare in fiera ci sono arredi d’epoca, quadri e oggetti d’arte, tappeti pregiati, monete e francobolli per collezionisti e tantissime curiosità.
L’evento è organizzato in collaborazione con il Circolo Filatelico Numismatico e Hobbistico di Gonzaga, attivo da più di venticinque anni nell’organizzazione di mercatini d’antiquariato con operatori selezionati provenienti da tutta Italia. Ad arricchire questa edizione ci sarà, poi, la mostra “Re-Create Christmas” (padiglione 1). La flower designer Sabrina Strazzi (Art du Fleur di Reggiolo) e l’artigiano Antonio Grandi (G.V.G. di Moglia) creeranno un ambiente domestico dal sapore natalizio con materiali reimpiegati, dandogli così nuova vita

Dal 10 settembre al 15 ottobre si svolgerà a Castel d'Ario, nel Mantovano, a casa-museo Sirtori la quinta edizione della rassegna "Artisti per Nuvolari 2017". L'inaugurazione domenica 10 Settembre alle ore 11 con interventi di: Arianna Sartori, curatrice della mostra e del catalogo; Beniamino Morselli. presidente Provincia di Mantova; Daniela Castro, sindaco di Castel d’Ario; Mattia Palazzi, sindaco di Mantova; Giancarlo Pascal, presidente Museo Tazio Nuvolari di Mantova e presidente Automobile Club Mantova; Attilio Facconi, storico e autore del testo di presentazione del catalogo.

Venerdì 6,  sabato 7 e domenica 8  ottobre 2017 al Teatro Minimo di Mantova in scena "Fantasia d’autore", uno spettacolo composito, che dà conto dell’eclettismo e dell’incredibile attività di sperimentatore di Jean Tardieu.  Sei brevi sketch e scenette compongono Fantasia d’autore: “Lo sanno solo loro”, “L’educazione inutile”, “Lo sportello”, “Il Signor Io”, “La sonata e i tre signori” e “Conversazione sinfonietta”. Venerdì 6 ottobre 2017 ore 21:15, sabato 7 ottobre 2017 ore 21:15, domenica 8 ottobre 2017 ore 17. Ingresso: 13 euro. 

 

Da venerdì 8 settembre a domenica 29 ottobre 2017 a Villa Reale di Monza la mostra "Sony World Photography Awards & Martin Parr". Sony espone alla Villa Reale di Monza le fotografie vincitrici e finaliste del più grande concorso fotografico al mondo. Lungo il percorso espositivo, allestito al Secondo Piano Nobile, fotografie di paesaggio si alterneranno a immagini che documentano gli eventi di oggi e che raccontano storie di luoghi e persone da ogni parte del mondo. Tante e diverse sono infatti le interpretazioni delle tematiche proposte e ricca la varietà dei soggetti degli scatti esposti, ognuno dei quali va osservato nella sua unicità e nell’inedito messaggio che comunica.

Fino al 5 novembre al Parco di Monza sarà possibile incontrare da vicino riproduzioni di Dinosauri a grandezza reale. La  mostra  "Dinosauri in carne e ossa" ,organizzata dall'Associazione Paleontologica Paleoartistica Italiana, propone un viaggio nella preistoria di rilevante valenza educativa e ricreativa in un allestimento spettacolare. I visitatori verranno guidati alla scoperta dei dominatori dell'Era Mesozoica e di molte altre creature preistoriche, sotto forma di modelli realistici in grandezza naturale. Negli spazi adiacenti a Cascina Casalta (polo del Mirabello) si potranno trovare oltre quaranta modelli in scala 1:1. 

Sabato 7 ottobre presso l'Arengario di Monza l'iniziativa "Un sorRISO per la SLA", una risottata benefica che si terrà dalle ore 11. Un risotto e un bicchiere di vino: 5 euro. Il ricavato verrà devoluto al Centro Clinico NeMo di Milano e alla SLAncio di Monza.

Fino al 31 ottobre 2017 alla Reggia di Monza c'è la mostra "Transavantgarbage. Le Terre dei Fuochi e di Nessuno" di Marisa Laurito. La mostra ha come scopo il risveglio delle coscienze e la denuncia dell'insulto ambientale che lede il diritto dei cittadini alla salute e alla vita. Il percorso dell'esposizione si snoda attraverso 20 scatti fotografici e 6 istallazioni, con cui la celebre artista, dà vita a oggetti-opere che generano e racchiudono un mondo variopinto che è al contempo motivo di evasione, distrazione, ma anche e, soprattutto, riflessione.

Domenica 8 ottobre dalle ore 10 alle ore 18 in via Debussy (di fronte alla Scuola primaria Bachelet) in scena "Navigando alla scoperta del quartiere - Festa di quartiere San Biagio Cazzaniga". Per tutta la giornata: esposizione delle fotografie inviate dai cittadini in relazione al Progetto “Chi è qui”, prove gratuite di glicemia, misurazione della pressione arteriosa e dimostrazioni di disostruzione pediatrica, numerosi stand divulgativi e attività di Mobility dog. In caso di maltempo la manifestazione verrà annullata.

Domenica 8 ottobre è in programma la 21esima edizione della manifestazione benefica Medicuore 2017, che quest’anno propone un torneo a quattro squadre. Come ogni anno, l’evento godrà di una piacevole anteprima dedicata al calcio giovanile: a partire dalle ore 13.30 avrà luogo il 14° trofeo Pia Grande, in ricordo di Pia Grande, già Assessore allo sport del Comune di Monza. L’intero incasso della manifestazione sarà devoluto in beneficenza. 

L'Associazione Amici dei Musei Monza  e Brianza Onlus organizza la rassegna concertistica "Musica al museo", in programma presso i Musei Civici Monza Casa degli Umiliati. Appuntamento sabato 7 ottobre alle 16 con "La musica al tempo della Monaca di Monza", (musica strumentale sacra e profana italiana e spagnola Con il Giardino delle Muse, direttore Simone Erre). 

 

Il 14 settembre al 28 ottobre in scena la mostra "Regine e Re longobardi", presso la Biblioteca Universitaria di Pavia. La mostra nasce dall'intenzione della Biblioteca Universitaria di dare il proprio contributo alle manifestazioni dedicate ai Longobardi che animeranno l'autunno pavese. Si tratta un'esposizione realizzata prevalentemente con i materiali della Biblioteca, quindi manoscritti, libri, stampe e disegni. 

Il Sistema Museale dell'Università di Pavia celebra il terzo centenario della nascita di Maria Teresa d'Austria, sovrana illuminata, verso la quale sente un 'debito di riconoscenza' per gli interventi di riforma che avviarono un'eccezionale stagione scientifica e culturale.  Il percorso espositivo metterà in contatto i visitatori con la storia dell'ateneo pavese, intrecciata a momenti della storia del pensiero, quali la rivoluzione scientifica e l'illuminismo e culminerà in una sala interamente dedicata alle meraviglie custodite nei gabinetti scientifici del Settecento. In esposizione non solo antichi strumenti e preparati naturali, ma anche splendidi volumi, manoscritti ed erbari, solitamente custoditi negli archivi dei musei o negli scaffali delle biblioteche dell'università. Un patrimonio inestimabile che l'ateneo vuole ancora una volta condividere con la cittadinanza. Ogni sabato, insieme alla visita guidata della mostra, i visitatori saranno accompagnati in alcuni celebri 'luoghi teresiani' all'interno del palazzo centrale dell'università e all'Orto Botanico di Via Scopoli. Inaugurazione il 30 settembre. La mostra sarà aperta dal 1 ottobre al 2 dicembre 2017.

Venerdì 6 ottobre al circolo Arci Via d'Acqua di Pavia sarà proiettato il documentario "Cantos Wiwa, la musica dei cutodi del mondo", realizzato dall'etnopsicologo Gabriele Bacchella che ha lavorato con la comunità clombiana dei Wiwa. Inizio proiezione alle 21, alle 20 cena tipica colombiana su prenotazione. 

Sabato 7 ottobre alle 16 ai Musei Civici del Castello Visconteo di Pavia sarà inaugurata la mostra "L'Universo ad Orologeria - l'Astrario di Giovanni Dondi a Pavia" che sarà visitabile fino al 23 dicembre dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18.

Il Museo della tencica elettrica di Pavia organizza, sabato 7 settembre alle 15.30, il laboratorio di divulgazione scientifica "Occhio alla scossa", per bambini dai 7 anni in su. La costruzione di un gioco di abilità sarà spunto per parlare di elettricità, circuiti elettrici e dei grandi inventori che ne hanno fatto la storia. 

L'associazione Amici dei Boschi onlus organizza la Festa d'Autunno, un pomeriggio d'arte e natura domenica 8 ottobre dalle 15 alle 18 al Bosco Grande di Pavia. Nel corso del pomeriggio verranno proposti due laboratori: origami (a cura di Kiyomi Nakamura) e mosaici di colori (a cura di Amici dei Boschi). Ai partecipanti sarà offerta una merenda autunnale. 

 

In Valgerola è tutto pronto per l’edizione numero 34 della Sagra della castagna. Al polifunzionale della Foppa a Rasura la protagonista dell'autunno diventa per due giorni questo frutto. Sabato 7 e domenica 8 ottobre. L'evento si terrà polifunzionale della Foppa a Rasura, da sabato alle 19. Verranno serviti piatti a base di castagne, dai primi ai dolci, e prodotti locali. 

Tre fine settimana, tra gusto e storia, arte e cultura, nelle antiche cantine di Morbegno, per “perdersi” in un'atmosfera suggestiva ed indimenticabile, negli aromi e nei profumi del Rosso di Valtellina. Diversi i percorsi di degustazione possibile, lungo gli scorci più tradizionali e caratteristici dei borghi coinvolti, da vivere rigorosamente muniti di calice e tasca porta-calice.  Ecco le date: 30 settembre / 1 ottobre; 6/7/8 ottobre; 14/15 ottobre.

Sabato 7 ottobre a Sondrio  presso il Teatro Sociale alle ore 21 appuntamento con il quattordicesimo "Memorial Siro Mauro". La rassegna corale vedrà la partecipazione del coro C.A.I. Sondrio, direttore: Michele Franzina, del coro Alpa - Caravaggio (Bergamo), direttore: Alberto Cantini e del coro Saint Vincent (Aosta), direttore: Corrado Margutti. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Venerdì 6 ottobre Sondrio Danza prende il via con il “Galà Internazionale di Danza”: un susseguirsi di performance che spaziano dal classico di repertorio al contemporaneo di nuova produzione. Il filo rosso, che legherà i diversi interventi degli artisti ospiti, sarà il pensiero riformatore dello “Shakespeare della danza” Jean Georges Noverre. Appuntamento alle ore 21 al Teatro Sociale. Ospiti della serata: stelle internazionali del mondo della danza.

Ogni anno, tra settembre e ottobre, il cervo maschio si dedica all’amore, mostrandosi bello e vigoroso davanti alle femmine del branco. In Valtellina è facile imbattersi e sentir riecheggiare nei boschi quel verso unico, per intensità ed emotività, che è il bramito del cervo. Durante tutto l’anno i cervi maschi vivono tra di loro, in piccoli gruppi, fino all’arrivo dell’autunno quando spontaneamente si allontano l’uno dall’altro per poi ritrovarsi e sfidarsi a suon di bramiti. Trekking all'ascolto del bramito del cervo: 30 settembre Val del Gallo (zona di Cancano - Valdidentro). 1 ottobre Val Zebrù (valfurva); 7 ottobre Valle del gallo e 8 ottobre Val Zebrù. Adulti e ragazzi oltre i 14 anni: € 15; bambini e ragazzi fino ai 14 anni: € 6; speciale famiglie (2 adulti + ragazzi): € 30. La tariffa include l'accompagnamento da guide del Parco Nazionale dello Stelvio e il trasferimento da Bormio (piazza V Alpini) al luogo di partenza dell'escursione e ritorno. Ritrovo alle ore 14. Prenotazioni entro le 18 del giorno precedente l'escursione. Info e prenotazioni:  Punto Informazioni del Parco Nazionale dello Stelvio (tel. 0342 901654 - info.torrealberti@stelviopark.it)

 

Oltre 200 eventi in dieci giorni, visite a 24 parchi e giardini di ville e residenze storiche, ma soprattutto la scoperta di 16 giardini privati aperti al pubblico per la prima volta in assoluto. Un programma ricco di ospiti tra i quali il violoncellista Mario Brunello, gli attori Lella Costa, Peppe Servillo e Gioele Dix, lo scienziato Stefano Mancuso, l'artista Michelangelo Pistoletto e Paolo Pejrone, architetto e paesaggista che ha progettato alcuni dei giardini più ammirati del mondo. Tutto questo è Nature Urbane , il primo Festival del Paesaggio organizzato a Varese che si svolgerà dal 29 settembre all'8 ottobre 2017.

Dal 23 settembre al 15 ottobre torna il Garden Festival d’Autunno promosso da Aicg (Associazione italiana centri giardinaggio), con il patrocinio del ministero delle Politiche Agricole. In provincia di Varese partecipano all’evento Centro del Verde Toppi ed Eco-Park srl/Garden Pravettoni di Origgio, Agricola Home&Garden di  VareseNicora Garden a Gazzada e VareseSabato 23 e domenica 24 settembre si potranno ricevere consigli per piantumazione tutta autunnale dei bulbi a fioritura primaverile, da quelli più tradizionali come tulipani, narcisi, giacinti, crocus, allium… a quelli più originali come anemoni, muscari, freesie, iris, nerine, zantedeschia, scille e frittilarie. Verranno proposti anche laboratori e aiuole dimostrative, con suggerimenti di composizioni originali e, per i bambini, il laboratorio “Pianta un bulbo”: i bimbi saranno invitati a decorare un vasetto di terracotta, piantare all’interno il bulbo e nell’attesa a mettere a dimora sulla superficie qualche piantina di viole del pensiero.

Venerdì 6 ottobre alle 21 l'Area 101 di Olgiate Olona ospita un concerto-evento per celebrare il decennale del Quartetto di Max De Aloe, armonicista gallaratese fresco vicitore del Jazzit Award!. Interverranno anche numerosi ospiti che nel corso degli anni hanno collaborato con De Aloe. Biglietto 8 euro, studenti e soci Arci 5 euro. 

Dall’8 ottobre 2017 al 7 gennaio 2018, il MaGa di Gallarate ospita la prima personale in un museo italiano dell’artista ucraina Oksana Mas, che nel 2011 ha rappresentato il suo paese alla 54esima Biennale d’Arte di Venezia. La rassegna presenta oltre 50 opere che ruotano attorno all'idea di città come spazio di proiezione storica, politica, sociale ed estetica. Il percorso espositivo ha una speciale sezione al Terminal 1 dell’aeroporto Malpensa.

Il centro espositivo Monsignor Pasquale Macchi alla Prima cappella del Sacro Monte di Varese ospita la mostra "La Missione nell’Arte – L’Arte nella Missione: mons. Luigi Locati e il ciclo pittorico dell’Esodo a Isiolo (Kenya)", con opere del pittore Guido Villa. La mostra rimarrà aperta al pubblico da sabato 30 settembre a domenica 12 novembre durante i giorni e orari di apertura del centro espositivo: tutti i sabati, tutte le domeniche e i giorni festivi dalle 9 alle 16, ingresso libero. È possibile inoltre richiedere su prenotazione aperture speciali extra orario per gruppi. 

Sabato 7 ottobre alle 11 alla libreria Ubik di piazza Podestà a Varese sarà inaugurata la mostra "Altrove" di Elena Borghi che comprende l’esposizione e la vendita, per la prima volta, di diverse tavole d’illustrazione in originale a tratto di china e dieci sculture paper craft che rispecchiano la ricerca espressiva più recente dell’artista veneta.

Domenica 8 ottobre alla Corte del Ciliegio di Castellanza va in scena la Festa dell’uva e del raccolto. Si apre alle 10 con le bancarelle del mercatino agroalimentare di alcuni produttori locali; non mancheranno attività
pensate per i bambini come la fattoria a pedali, il battesimo della sella e altro ancora. Alle 15 prenderà il via la quinta edizione del campionato internazionale di Sputo del Fagiolo a cura del gruppo sportivo Tapascioni.

Gufi, poiane e falchi protagonisti domenica 8 ottobre dalle 14 alle 18 alla Festa Medievale di Lissago, località di Varese. In programma giochi e laboratori artistici per bambini e ragazzi, merenda in compagnia e tante iniziative che permetteranno di rivivere l’atmosfera di un tempo. Attivo per tutto il giorno uno stand gastronomico con castagne, salamelle, patatine fritte e dolci. 

Domenica 8 ottobre l'associazione La Nostra Famiglia di Vedano Olona organizza una castagnata nella sede di via Beato don Luigi Monza. Il lungo pomeriggio comincerà alle 14; alle 17 è prevista l'estrazione dei biglietti della lotteria.