Milano, 15 settembre 2017 - Mostre, sagre, concerti, laboratori, film, workshop ed inaugurazioni. Sono tanti gli eventi in programma nel week end dell'15, 16 e 17 settembre.

 

LOMBARDIA

La chiesa cluniacense di Arlate di CalcoDa sabato 16 settembre a domenica 1 ottobre al via la XV edizione di Ville Aperte in Brianza, la manifestazione che ogni anno permette di scoprire piccoli e grandi gioielli del patrimonio culturale della Brianza con aperture straordinarie e visite guidate. Un'occasione imperdibile per conoscere le meraviglie del territorio, a volte anche poco conosciute. Ogni anno si aggiungono nuovi siti da visitare e nuovi itinerari da seguire, offrendo un programma di iniziative veramente ricchissimo. Quest'anno i beni aperti sono ben 136, distribuiti in ben 64 comuni e in tre province: Monza, Lecco, Como.

 

MILANO

Parte da Milano la seconda edizione di The Big Draw, il festival internazionale del disegno a cura di Fabriano. Per sabato 16 e domenica 17 settembre è in programma una maratona di due giorni durante i quali si alternano workshop e incontri con artisti e illustratori negli spazi dei Giardini Indro Montanelli. Tutti sono invitati: grandi e piccoli, appassionati e professionisti, per sperimentare, disegnare e divertirsi, liberando la creatività. I laboratori creativi sono gratuiti e a ciclo continuo per provare il disegno sull’acqua con l’antica arte del Suminagashi, il percorso sensoriale all’interno del parco, la creazione dei colori della natura, per partecipare al maxi disegno sul muro dei colori, fino a sperimentare il movimento delle immagini con lo zootropio. A cadenza oraria il programma prevede Atelier d’Artista con Pat CarraChiara Carrer,Dario CestaroGiulia OrecchiaAlessandro Sanna e Arianna Vairo che coinvolgono i partecipanti in lezioni e dimostrazioni dal vivo. 

Torna Tramedautore, festival internazionale delle drammaturgie, dal 13 al 24 settembre 2017 al Piccolo Teatro Grassi con 11 spettacoli, 2 performance di strada, 9 nel Chiostro del Piccolo Teatro Grassi, 6 concerti, 1 film, 4 residenze, 1 giornata di studi.

All'Orto Botanico Città Studi il 14 settembre alle 21.30 una serata dedicata allo swing con "Area Musica Swing Fest - Orto Botanico Ballroom!", con The Monday Orchestra diretta da Luca Missiti e The Golden Swing Society.

dddAl Mudec-Museo delle Culture (via Tortona 56) protagonista l’Età dell’Oro dell’Antico Egitto e in particolare la figura del Faraone Amenofi II, figlio di Thutmosi III. La mostra “Egitto. La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II”, fino al 7 gennaio 2018.

Durante tutto il fine settimana, per celebrare l'inagurazione di Casa Emergency, dalle 10 di mattina in via Santa Croce 19 e in piazza Sant’Eustorgio ci saranno incontri, proiezioni di documentari, dibattiti, spettacoli e attività per bambini. 

In occasione della Settimana Europea della Mobilità, domenica 17 settembre si potrà partecipare a “Il Giallo del tram giallo”: un tour-gioco di 40 minuti alla scoperta del trasporto pubblico proposto da ATM. Partecipazione gratuita e senza prenotazione. Partenze da via Cantù (Duomo M1 M3-Cordusio M1) dalle ore 10 per tutta la giornata. (Tutte le informazioni)

A Milano largo a FuoriCinema (da giovedì a domenica 17) dopo il rodaggio 2016. Un appuntamento per Milano e per il mondo del cinema, all’aperto, gratuito e accessibile a tutti. Dal mattino fino al tardo pomeriggio, una non stop di artisti moderati da giornalisti e conduttori darà vita a una maratona di incontri, che al tramonto lascerà spazio, fino a notte fonda, alla proiezione di film in una location scenografica che si estende da piazzale Giulio Cesare all’interno del Parco di CityLife, un’arena da 1.500 posti a sedere e 2.000 posti sul prato, street food, market place, area bambini attrezzata e aree relax per vivere piacevoli momenti di condivisione. 

“Sempre libera” di Lorenza Natarella racconta la vita di Maria Callas, nell’anno del 40° anniversario della sua morte. Una delle dive più grandi di sempre raccontata in una nuova veste, quella del fumetto. Da oggi alle 17 alla Feltrinelli (piazza Duomo). Fino al 30 settembre.

Ultimo fine settimana del cinema all’aperto di Arianteo, alle 20.30 nel chiostro dell’Umanitaria sabato 16 verrà proiettato Moonlight e domenica 17 un Re allo sbando.

East MarketTorna East Market, il mercatino vintage di Lambrate più amato dai milanesi. Dopo la pausa estiva si rinnova l'appuntamento mensile dedicato ai privati, dove tutti possono vendere, comprare e scambiare. Il format coinvolge oltre 250 espositori e colelzionisti provenienti da tutta Italia, sempre scrupolosamente selezionati dallo staff di East Market, con migliaia di articoli nuovi e usati tra vintageartigianatocollezionismomodernariatodesign e pulci. Negli oltre 6000 mq espositivi dell'ex fabbrica di Lambrate divisi tra via Ventura e via Massimiano, dove in quest'ultima saranno concentrati gli stand del design e dell'hand made, le loro idee, i loro prodotti e la loro passione arricchiscono sempre ogni edizione con nuove sorprese. East market è diventato must per i milanesi e non solo. Ispirandosi ai mercati dell’East London, si propone come un connubio di modafai datemercato del riciclo che strizza l'occhio alle nuove tendenze del fashion e della musica, con multiformi articoli tra abbigliamento usatoviniliarredamentoraccolteprivatehandmadesneakersaccessori e molto altro. Tra le presenze di settembre mese ci sarà Miss Lamparita da Bologna, che porterà decine di lampade create con oggetti vintage e di riuso come caffettiere, telefoni e phon. Loris Sunda Dogana alias Doctor Sunda è un illustratore che si definisce "poeta per immagini", porta a East Market una selezione di dipinti, disegni e artwork dalla sua ampia produzione. Emanuela Cavalli, invece, è una collezionista di oggettistica da ufficio vintage, nel suo stand ci saranno macchine da scrivere, penne stilografiche e tutto quello che non può mancare su una scrivania d'altri tempi. Da settembre torna la speciale Game Area dedicata ai giochi culto degli Anni '80 e '90: il collezionista Mario Festa allestirà un corner dedicato ai videogiochi arcade, ovvero, i mitici cabinati a gettoni, mentre Liza Sartorello decine di console e cartucce di giochi storici come Street Fighter, Donkey Kong passando per Mario Bros e molti altri. Sempre aperto anche l'East Market Diner: lo spazio food e beverage firmato e gestito dallo staff di East Market. Il Diner propone un'offerta culinaria internazionale: dai ravioli cinesi e giapponesi al vapore ai tacos di pollo, dall'hawaiian sashimi ai burger e hot dog più gustosi e il tipico "jerk chicken" jamaicano. Tra le novità di settembre ci sarà l'East Market Shop, un corner dedicato, dove sarà possibile acquistare tutto il merchandise ufficiale di East Market: dalle t-shirt alle tazze, dalla borsa agli adesivi, le cartoline e molto altro. Ingresso libero e DJ set con le migliori selezioni del momento.

Carmen Consoli (da youtube)Un concerto da non perdere il 15 settembre al parco Experience Milano quando sul palco sale un duo d'eccezione: Carmen Consoli e Max Gazzè. La cantautrice siciliana e il bassista romano per la prima volta in concerto insieme, dopo l’esperienza sul palco del festival Collisioni di Barolo, in compagnia di Daniele Silvestri. Appuntamento alle ore 21. 

Sabato 16 settembre sarà la volta de “Il Tour” di PANARIELLO, CONTI e PIERACCIONI che vedrà insieme ancora una volta i tre amici di sempre Giorgio Panariello, Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni che, dopo il successo straordinario con 30 date in tutta Italia, di cui ben 17 solo al Nelson Mandela Forum di Firenze, per oltre 170mila spettatori, tornano a Milano per 2 ore di grande divertimento.

Una scena di Star TrekVenerdì 15 settembre all’Auditorium (largo Mahler), ci sarà la proiezione del film Star Trek di Abrams. Sul grande schermo il film, sul palco la Verdi che eseguirà dal vivo la colonna sonora di Michael Giacchino. Direttore Ernst van Tiel.

Venerdì 15 settembre si terrà il penultimo appuntamento della stagione con Birre in Villa- 2a edizione, per passare il venerdì sera nell'atmosfera unica della Corte Nobile di Villa Arconati-FAR. Fondazione Augusto Rancilio in collaborazione con il Birrificio Artigianale Follia Pura propone al Pubblico un'intera serata all'insegna del gusto: a partire dal tramonto, nell'atmosfera unica della Corte Nobile della villa sarà possibile gustare un'ottima cena con succulenti primi piatti, carne alla griglia, e sfiziosità dolci e salate accompagnate da ottima birra artigianale. In caso di pioggia o maltempo Birra in Villa si sposta all'interno delle bellissime sale del piano terra di Villa Arconati-FAR.

Dal 14 al 24 settembre ritorna a Milano il Festival della Biodiversità, la fondamentale manifestazione nazionale sui temi della natura e della sostenibilità, nata per celebrare la varietà della vita sulla Terra, giunta quest’anno alla sua 11° edizione, con oltre 100 eventi in programma nell’arco di 11 giorni e la partecipazione di oltre 30.000 visitatori ogni anno. L’11° edizione si ispirerà ai valori e agli intenti stabiliti dall’ONU che ha proclamato il 2017 Anno Internazionale del Turismo Sostenibile, per diffondere la consapevolezza del grande patrimonio delle varie civiltà e per promuovere l'apprezzamento dei valori intrinsechi ai diversi ambienti naturali in relazione alle diverse culture, contribuendo al rafforzamento della pace nel mondo. Il Festival sarà dunque un’impagabile occasione di turismo a km 0, una vacanza, un’esperienza a contatto con la natura ad un passo da casa, mai come quest’anno sarà un Festival itinerante, in continuo cammino e movimento.

Da Alberto Angela a Diletta Leotta fino a Selvaggia Lucarelli, sono tanti i personaggi in lizza per vincere i Macchianera Internet Awards 2017, i premi della rete che celebrano i siti e gli influencer migliori d’Italia. L’evento, patrocinato dal Comune di Milano, si terrà sabato 16 settembre alle ore 21 al Teatro Manzoni (via Alessandro Manzoni, 42, Milano). Le categorie premiate saranno 33: dal “Personaggio dell’anno” che vede in lizza tra gli altri Fedez, Fabio Rovazzi, Bebe Vio e Alberto Angela, alla categoria “Miglior Chef” che vedrà opposte personalità del calibro di Massimo Bottura, Carlo Cracco e Antonino Cannavacciuolo solo per citarne alcuni, fino al “Miglior Instagrammer”, con Belen Rodriguez, Gianluca Vacchi e Diletta Leotta tra i favoriti.

Play Doh World DayForte degli oltre sessant’anni di storia, delle trecento mila tonnellate di pasta da modellare utilizzata per giocare dai bambini di ogni età, pari a circa due mila Statue della Libertà, il famosissimo Play-Doh si prepara a celebrare in tutto il mondo la creatività di grandi e piccini con il motto “apri un vasetto d’immaginazione”. Il 16 settembre, infatti, si festeggia il World Play-Doh Day, una vera e propria festa che ogni nazione celebra coinvolgendo famiglie, scuole, ludoteche, oratori, negozi di giocattoli e centri commerciali, con iniziative di ogni genere.  L’Auchan di Rescaldina, nei pressi di Milano, ha organizzato un grande evento con una serie di laboratori creativi guidati da abilissimi animatori che aiuteranno i piccoli partecipanti a manipolare dando forma alla loro fantasia. Special guest un vasetto gigante di Play-Doh, un enorme costume character pronto a giocare e farsi fotografare con genitori e figli, pronti a condividere gli scatti sul profilo Facebook Play-Doh con l’hashtag #WorldPlayDohDay2017. Ma non finisce qui: fino al 20 settembre, infatti, sarà possibile partecipare a un imperdibile contest online: acquistando dei prodotti Play-Doh presso uno dei supermercati Auchan aderenti all’iniziativa, sarà possibile far vincere al proprio istituto scolastico ben mille euro di Play-Doh, così da portare una valanga di vasetti pieni d’immaginazione anche sui banchi di scuola! Per scoprire i dettagli bastano pochi click sul sito ufficiale Play-Doh.it.

Dal 21 luglio al 14 ottobre l'ex area ferroviaria di Porta Genova, che durante Expo Milano 2015 aveva ospitato il Mercato Metropolitano, accoglie Un'estate allo Scalo, la manifestazione a cura di Confcommercio che promuove eventi e intrattenimento per tutte le fasce di età. Ad aspettare il pubblico: attività sportive, proiezioni serali, iniziative per i più piccoli, aree relax e street food. In più un vero e proprio teatro al coperto viene allestito da Sky Italia, sponsor principale dell'iniziativa, per consentire a cinefili e amanti delle serie tv di guardare gratuitamente i programmi della piattaforma televisiva. Gli sportivi trovano poi un campo da calcetto (tre contro tre) e uno da street basket (tre contro tre) dove poter giocare. Mentre i bambini (3-12 anni) possono divertirsi nell'Area Kids, un parco giochi all'aperto, o imparare a fare il gelato insieme ai genitori alla scuola della Gelateria Il Rigoletto (dal 24 luglio tutti i giorni dalle 17:30 alle 18:30). Grazie alla partnership con Il Libraccio inoltre, viene allestito uno spazio relax per leggere all'ombra e assistere alla presentazione di nuovi libri. Per rinfrescarsi e rifocillarsi infine, birra Ichnusa e moltissime postazioni con street food di tutti i tipi. Tutte le informazioni.

"EU" è la mostra che l'Osservatorio della Fondazione Prada dedica alla fotografia di Satoshi Fujiwara. La retrospettiva, a cura di Luigi Alberto Cippini, presenta al pubblico le fotografie dell'artista giapponese. L'esposizione è in scena fino al 15 ottobre 2017 all'Osservatorio della Fondazione Prada di Piazza del Duomo a Milano, con il seguente orario di apertura: tutti i giorni dalle ore 14 alle ore 20, il sabato e la domenica dalle ore 10 alle ore 20. I biglietti di ingresso alla mostra hanno un costo di 10 euro, il ridotto di 8 euro. Tutte le informazioni

VETRINE RINASCENTE_19062539_174342A Palazzo Reale "LR100. RINASCENTE. Stories of Innovation"La Rinascente festeggia i 100 anni del suo nome, ideato da Gabriele D’Annunzio. Cominciava così una storia fatta di passione, talento e capacità di visione tale da suscitare, a partire dai primi del Novecento, un impatto innovativo sui modelli di consumo e sull’evoluzione che portò Milano ad affermarsi come motore economico dell’Italia postunitaria. "Attraverso un’eccezionale varietà e quantità di opere d’arte, grafica, oggetti di design, immagini storiche e contributi inediti,il pubblico potrà scoprire come la Rinascente abbia scritto capitoli importanti nella storia del costume, della comunicazione e della grande distribuzione". Fino al 24 settembre. 

Dal 20 maggio all'1 ottobre, Wow Spazio Fumetto – Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano (Viale Campania 12) dedica una non-mostra/omaggio ai mitici anni Ottanta, decennio che ha influenzato, con i suoi eccessi e le sue mode, i nuovi quarantenni e che sta vivendo in questo periodo un’autentica (ri)scoperta anche da parte delle nuove generazioni. Giochi, giornali, dischi, manifesti cinematografici, modellini, fumetti, giochi in scatola, memorabilia, videogames e tutto quello che rese, nel bene e nel male, quel magico decennio indimenticabile vengono esposti in un percorso cronologico che vuole rapire la memoria del visitatore sulla scorta della nostalgia, ma anche aiutare chi non ha vissuto quel periodo a comprenderlo meglio e, perché no, rivalutarlo. Orario: da martedì a venerdì, dalle 15 alle 19; sabato e domenica, dalle 15 alle 19. Lunedì chiuso e agosto chiuso.

Riccio in una foto AnsaApre l'Oasi WWF "Parco delle Noci" di Via don Minzoni a Melegnano. Nell'oasi urbana di circa 40mila metri quadrati trovano rifugio molti animali fra cui il riccio e la talpa, e diverse specie di uccelli. Un percorso attraversa le diverse zone del Parco, quella umida, il laghetto, e infine il bosco; l'auletta verde situata all'interno del parco ospita la mostra permanente "Sulle tracce degli animali" curata da "Il Bradipo", associazione che gestisce l'Oasi assieme al WWF. Un'occasione da non perdere per trascorrere un pomeriggio in compagnia della natura. Aperto ogni domenica di settembre dalle 16 alle 19.

Sabato 16 settembre al Bosco WWF di Vanzago "Una notte in Oasi", per vivere il Bosco nche dopo il calar del sole e dormire cullati dai suoni della natura. prenotazioni al 329 3831029 ...i posti sono limitati. L’iniziativa è riservata a bambini dai 7 ai 12 anni. 

Venerdì 15 Settembre alle 21, al centro civico "N. Calipari" di via Rimembranze a Peschiera Borromeo, sarà proiettato "Sembrava una giornata d'estate", cortometraggio girato dall'Anpi locale che raccoglie le testimonianze della Seconda Guerra Mondiale di sei cittadini di Peschiera Borromeo. 

Sabato e domenica, dalle 10 alle 18, si terrà un’apertura straordinaria dell'Orto Botanico Città Studi (Via Golgi 18) per l’iniziativa “Il giardino della scienza”: i volontari del Fai - Deelegazione di Milano e i ricercatori dell’Università Statale guideranno i visitatori in tre percorsi tematici sui segreti della botanica, sulle ricerche da loro condotte e sulla storia dei quartieri Ortica e Città Studi. Ingresso gratuito

A Base Milano sabato 16 settembre Ashoka Italia presenta le Scuole Changemaker italiane: per la prima volta in Italia cinque scuole d’eccellenza superano le selezioni internazionali ed entrano a far parte della rete globale delle Scuole Changemaker. Domenica 17 settembre si potrà invece scegliere tra ben due workshop: dalle 9 alle 17 Storytelling per il Marketing, sulle sinergie tra narrazione, pubblicità, promozione aziendale e ricerche di mercato. Dalle 14.30 alle 17 si potrà prendere parte a Networking e cinema: seminario dedicato al mondo del lavoro e incentrato sul tema del networking, ma veicolato in maniera totalmente innovativa attraverso il linguaggio cinematografico. 

Far controllare sempre i funghi raccolti all’ispettorato micologico dell’Asl in via del LavaroneBERGAMO

Torna il Festival di Teatro-lettura nella provincia di Bergamo, unico del genere in Italia: “Fiato ai libri” (fino al 21 ottobre), giunto alla 12a edizione. Un totale di 25 date in luoghi naturali e culturali della Bergamasca per poter apprezzare ancora tante pagine tra le più significative della letteratura e narrativa italiana e mondiale del passato e del presente. Da “L’amore ai tempi del colera” di Gabriel García Márquez a “Molto forte, incredibilmente vicino” di Jonathan Safran Foer, da “Ragazzi di Vita” di Pier Paolo Pasolini alle novelle di Pirandello, nel 150° anniversario della nascita, fino a “L’Arminuta” di Donatella Di Pietrantonio, finalista all’ultimo Premio Campiello. A “dare fiato” saranno Massimo Popolizio, Maria Paiato, Marco Baliani, Arianna Scommegna, Titino Carrara, Matteo Caccia, Carlo Gabardini, Giulio Cavalli e Laura Marinoni. Per i più piccoli, continuano gli appuntamenti di Fiato ai Libri Junior. Diverse le collaborazioni per questa edizione: con i festival Desidera e PresenteProssimo e con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti onlus, che ha dato il patrocinio e realizzerà programmi di sala con la scrittura in Braille. Inoltre, ad accogliere parole e melodie saranno anche luoghi suggestivi tra natura e cultura che arricchiscono la provincia di Bergamo e che in alcuni casi si apriranno al pubblico anche per visite, tra queste: la riserva naturale di Valpredina - oasi WWF a Cenate Sopra, il cortile di Palazzo Silvestri a Sovere di cui si potranno ammirare gli affreschi interni, il castello Giovanelli di Luzzana.

castagneA Sarnico per tutto il week-end La Castagna In Festa, a cura di Avis Sarnico e Basso Sebino. Appuntamento in piazza XX Settembre. 

Sabato 16 settembre Sapori d’Arte nel panoramico oratorio della S.S Trinità di Parre alla scoperta di misteriosi e suggestivi luoghi della fede. Siete pronti per scoprire i meravigliosi segreti custoditi da imponenti portoni? Vi farete affascinare da storie e leggende che hanno animato i silenziosi chiostri? Se la risposta è sì, è necessario prenotare la visita allo 035.704063 o via mail a iat@valseriana.eu

Vivere Clusone “Città del tempo” vuol dire non perdere le visite guidate all’Orologio Planetario costruito da Pietro Fanzago nel 1582… un meccanismo perfetto che nasconde però affascinanti misteri. La visita comprende anche la visione del suo prezioso meccanismo interno custodito nell’antica torre civica. Appuntamento a Clusone in piazza Orologio domenica 17 settembre, prima visita ore 10 seconda ore 11. Info e prenotazioni 0346.21113.  Costo 5 euro a persona, euro 2 per bambini sotto i 12 anni.

Vinuva, Festival del Vino e dell'UvaFino al 17 settembre a Foresto Sparso in scena la 42esima edizione della Festa dell'Uva e dei Fiori

Domenica 17 settembre passeggiata naturalistica adatta a tutti, con partenza dal borgo di Onore verso il parco Plis del Monte Varro, alla scoperta della flora e della geologia del territorio. Si raggiungerà il belvedere con la vista mozzafiato sul monte Alben, un punto di vista inedito della valle. Spazio poi alla Fattoria della Felicità, uno degli agriturismi più rinomati soprattutto per la presenza dei molti animali, per una degustazione di buonissimi prodotti a km 0 che volendo sarà possibile anche acquistare. Consigliato abbigliamento sportivo e scarpe antiscivolo. Ritrovo ore 15.30 presso il parcheggio di piazza Pozzo. A seguire degustazione presso Fattoria della felicità. Costo 5 euro compresa degustazione. Prenotazione obbligatoria allo 035.704063 o 342.3897672. 

Sabato 16 settembre "Festa dello sport clusonese" in mattinata presso il campo sportivo (via Don Vavassori) avvicinamento allo sport per i ragazzi delle elementari. Dalle 14 prova aperta a tutti e dimostrazione gratuita delle discipline sportive.

BirraDal 15 al 17 settembre a Telgate presso il Centro sportivo comunale di via Scirea  in programma la seconda  edizione del "Circus Beer Festival".

Sabato 16 settembre la nuova edizione della Festa di Fine Estate, a Calcio 

Torna l’annuale appuntamento con la “Festa della Patata” di Martinengo, domenica 17 settembre, dalle 9 alle 18. Negli stand allestiti sotto i portici martinenghesi (centro storico) sarà possibile degustare e acquistare prodotti tipici locali e partecipare ad alcune iniziative: alle 15 visita guidata ai siti e ai monumenti storici di Martinengo e alle 16 sfilata storica in costumi medievali a cura del Gruppo Folcloristico Bartolomeo Colleoni.

 

Street FoodBRESCIA

Domenica 17 settembre a Brescia è in programma Borgo Trento Street Food, l’evento dedicato al cibo di strada giunto alla terza edizione. 

Serata di festa al Vittoriale degli Italiani sabato 16 settembre, a conclusione della due giorni di studio sulle figure di Pascoli e d'Annunzio. Una serata in onore delle eccellenze italiane e delle novità del Vittoriale presentate dal Presidente Giordano Bruno Guerri: dal nuovo bookshop ampliato alla riapertura della scenografica Terrazza dello Schifamondo, dalla generosa donazione di una serie di documenti autografi - che andranno ad arricchire la grande collezione custodita negli archivi del Vittoriale – alla presentazione del portale del Genio Vagante, dedicato ai giovani italiani che studiano e lavorano all'estero. La festa prenderà avvio a partire dalle 18 con l'inaugurazione del nuovo museo L'automobile è femmina: vero e proprio mausoleo di quella che fu una delle più grandi passioni di Gabriele d'Annunzio, tanto che, interpellato dal Senatore Agnelli a proposito della dibattuta questione sul genere del termine “automobile”, in una lettera autografa rispose “L'Automobile è feminile. Questa ha la grazia, la snellezza, la vivacità d'una seduttrice; ha, inoltre, una virtù ignota alle donne: la perfetta obbedienza. Ma, per contro, delle donne ha la disinvolta levità nel superare ogni scabrezza”. 
Il nuovo museo ospiterà l'Isotta Fraschini, auto che il Vate acquistò per accontentare la sua ultima fiamma, la contessa Evelina Morasso Scapinelli; la gloriosa Fiat Tipo 4 con la quale il Vate entrò trionfalmente a Fiume il 12 settembre del 1919 alla testa di un drappello di legionari; oggetti personali del Poeta come soprabiti e cappelli, foulard, occhiali e coppe; numerose foto e uno speciale montaggio di video dell'epoca; a queste si aggiunge una Bentley del dopoguerra appartenuta a Vittorio De Sica, gentilmente concessa in comodato d'uso dalla famiglia Pisa Simonini di Brescia.
 

Sempre più inserito sottopelle al tessuto urbano della città, sempre più aperto e ricettivo verso nuove contaminazioni tra i linguaggi espressivi. Soprattutto, sempre più illuminato a giorno da ospiti di caratura internazionale, dal 14 al 23 settembre LeXGiornate invaderanno il centro storico di Brescia con un vortice di musica, cultura e creatività. Quest'anno si parlerà di un altro tema di grande fascino: la seduzione, senso naturale dell’attrazione, passione, estasi e tormento: fuoco che ci rende vivi, che taglia l’anima e che, attraverso la musica, ci rende immortali.

Opera Mondo: questo il tema della sesta edizione di Festa dell’Opera (in programma il 15 e 16 settembre), il grande evento che ogni anno, per un giorno intero, porta a Brescia il fascino del melodramma declinato nelle infinite combinazioni di un progetto che ha l’ambizione di unire il profilo colto del genere musicale più longevo con la vena popolare di una festa che, oltre ai luoghi della cultura, anima le strade, le piazze, le chiese, le scuole, le fabbriche, i luoghi del sociale, le case private.

Una mongolfieraDa venerdì 15 a domenica 17 settembre presso di Cologne largo alla terza edizione di Vivere una Favola con  musica dal vivo, voli in mongolfiera, giochi e stand dedicati al gusto. 

A Torbole Casaglia sabato 16 settembre la Notte Bianca, dalle ore 18 alle 24.

44° Festa dell’Uva presso il Castello di Monzambano da venerdì 15 a lunedì 18 settembre. In scena la tradizionale rievocazione medievale e il ricco calendario di appuntamenti.

Per tutto il week-end a Castel Mella in programma Eatinero, il Festival del cibo di strada itinerante.

Domenica 17 settembre a Salò in scena Centoassociazioni 2017. Spettacoli, animazione, musica e divertimento riempiranno il centro storico, rendendolo un immenso palcoscenico sul quale più di un centinaio di associazioni gardesane e nazionali potranno far sentire la propria voce, illustrare i propri progetti, le iniziative e soprattutto reclutare nuovi iscritti. A partire dalle ore 10 fino alle ore 18 sul lungolago di Salò fino a Piazza Serenissima ed ex Giardino Baden Powell.
 

COMO

Como Lake Burlesque FestivalDal 14 al 17 settembre appuntamento con "Como Lake Burlesque Festival". Un’atmosfera vintage prenderà possesso della città, con ironia, glamour e seduzione, ospitando la terza edizione di un festival internazionale di burlesque. Sabato le performer provenienti da tutto il mondo si sfideranno per succedere alla favolosa Grace Gotham ed aggiudicarsi il titolo di “Reginetta del Lago”: la competizione avrà luogo il 16 settembre allo Spazio Gloria dove, la stessa notte ospiteremo il “Vintage Party” a ritmo di swing ed electroswing.  Durante i quattro giorni di festival la città ospiterà numerosi eventi in collaborazione con negozi, bar e club del centro, soprattutto venerdì 11 settembre con la manifestazione che rende unico al mondo il nostro festival: il “Burlesque in the City”. Ci sarà spazio anche per l’insegnamento: sabato e domenica alla Palestra Cento si potranno frequentare lezioni e workshop per tutti i livelli con le artiste 

Domenica 17 settembre appunatamento con il Museo dei rifugi antiaerei. Il rifugio antiaereo della seconda guerra mondiale racconta alcuni tragici momenti della nostra storia. Una documentazione accurata ed abbondante riporta alla luce parti della città sotterranea ignorata dai cittadini e un’umanità comasca che pochi ricordano. Appuntamento alle 15 presso Croce Rossa, via Italia libera a Como. Prenotazioni a ufficioturismo@comune.como.it

Fino al 24 settembre appuntamento con la XXXVII edizione del Palio del Baradello, la rievocazione storica dell'arrivo di Federico Barbarossa nella nostra città. 

Simbolo della città di Como, sentinella di pietra a protezione della stessa, il Castello Baradello è ben visibile a chiunque si avvicini alla città. Il Castello occupa un importante punto strategico. Dalla cima della Torre è possibile godere di un panorama davvero mozzafiato: dalla Svizzera a Milano, dal Monte Rosa al Resegone. Una vista unica, a 360° sul lago, sulle Alpi e l’intera Pianura Padana. Il percorso museale interno consente alle guide di accompagnare il visitatore attraverso il tempo, dalle origini di Como ai giorni nostri. La visita guidata dura circa 30 minuti ed è effettuabile a piccoli gruppi (max 15 persone). Castello Baradello, via Castel Baradello. Le prenotazioni vanno effettuate via mail all’indirizzo baradello@spinaverde.it o telefonicamente al numero 333 1634674. Ingresso:
 giovani fino ai 12 anni: gratuito
; adulti 13 - 64 anni: 5 euro
; over 65: 4 euro.

 

Topo Gigio, 'ma cosa mi dici mai' diventa filmCREMONA

Appuntamento domenica 17 settembre, dalle 9.30 alle 16, si svolgerà a Cremona la storica mostra "Mercato del giocattolo d'epoca e da collezione" nella palestra di Cavatigozzi. Protagonista di questa edizione sarà un personaggio sicuramente noto e molto amato dai bambini, anche quelli che adesso superano i 50 anni. Ideato da Maria Perego nel 1959 Topo Gigio ha rappresentato un fenomeno tipicamente italiano: con il suo candore, l’innocenza del suo sguardo e un pizzico di umorismo, Topo Gigio è riuscito a ritagliarsi un posto particolare nel cuore degli italiani. Topo Gigio fu testimonial di una famosa marca di biscotti e veniva proposto nei ruoli più svariati, dal subacqueo all’astronauta. Molti sono stati i pupazzi realizzati in stoffa, plastica, ceramica e persino gonfiabili. Come personaggio ha partecipato a numerose trasmissioni televisive con conduttori di tutto rilievo come Raffaella Carrà, Elisabetta Gardini, Heather Parisi, Rita Dalla Chiesa, Mara Venier ricercando in loro la figura materna oppure della fidanzata. A fargli compagnia ci saranno i suoi amici di sempre e prima fra tutti la sua fidanzata Rosy Rosicchia e il suo amico Ino, per il nonno Teodoro, vista la sua età ci stiamo organizzando ma siamo fiduciosi. L’ingresso alla manifestazione sarà come di consueto gratuito.

Vespa PiaggioDomenica 17 settembre a Cremona nel Cortile Federico II dalle 8 alle 19 in programma un'esposizione di vespe d'epoca a cura del Vespa club di Crema e Piacenza.

Sabato 16 e domenica 17 settembre, dalle ore 10 alle 19, a Pizzighettone si svolgerà per il quinto anno consecutivo "Music Wall" - la Fiera della Musica. La suggestiva cornice delle Casematte della cerchia muraria di Pizzighettone, con trentaquattro ambienti con volta a botte tutti collegati tra loro lungo un circuito espositivo di oltre tremila metri quadrati, ospiterà i numerosi espositori: liutai, costruttori, riparatori e commercianti che proporranno chitarre elettriche e acustiche, bassi, amplificatori, percussioni, effetti, accessori, editoria musicale. A tagliare il nastro di questa edizione raddoppiata sarà l’Acoustic Wall, l’importante novità sarà infatti la sezione dedicata alle strumentazioni acustiche che aprirà i battenti a partire dalle ore 10 di sabato 16 settembre per poi approdare alla giornata di domenica 17 settembre con "Music Wall" nella sua veste consolidata che vedrà protagonista il mondo dell’elettrico in tutte le sue declinazioni. Un percorso espositivo che condurrà musicisti ed appassionati in un viaggio tra l’acustico e l’elettrico, tra strumenti e generi musicali diversi: un’esperienza sonora ed artistica impareggiabile per chi di musica vive o, semplicemente, sogna.

TruccabimbiDomenica 17 settembre dalle 9 alle 20 nei giardini pubblici di piazza Roma a Cremona "Festa delle regioni del mercatino italiano" con truccabimbi, cantastorie/artisti di strada e merenda offerta. 

Dal 15 al 17 settembre largo alla 45esima Giornata Motonautica "Città di Cremona" - Circuito "Achille Salomoni". Il pubblico appassionato a questa disciplina sportiva, potrà ammirare i piloti delle diverse categorie sfidarsi fino all’ultima boa. L’evento comprenderà il Campionato mondiale Formula 500, il Classic Racers show (Memorial Sandro Scarlino), il Campionato italiano O/250 e il Campionato italiano OSY 400.

Domenica 17 settembre in programma la sesta edizione di "SemiScambi" con lo scambio di semi di fiori, arbusti, frutti, ortaggi, cereali (specialmente di quelli più diffusi). Durante la manifestazione, il Comune di Cremona e il PLIS del Po e del Morbasco presenteranno il progetto "Il Parco di Farfalle", che intende contribuire ad una migliore conoscenza ecologica nei confronti dei lepidotteri. Come altri organismi animali e vegetali, le farfalle sono sensibili indicatori biologici e la loro presenza o assenza in determinati luoghi è un chiaro segnale della salute o del degrado del loro habitat. Durante la giornata ci sarà inoltre la mostra-mercato di florovivaismo.

Domenica 17 settembre in programma "A Cremona saltando sulle note", un evento dedicato alla prevenzione delle malattie cardiovascolari e dell'obesità di bambini e adolescenti. Tanti giochi all'aria aperta, musica, esercizio fisico e informazioni sugli stili di vita più salutari. Appuntamento dalle 9.30 alle 13 presso i Giardini Pubblici di Piazza Roma.

 

Camminata Manzoniana 2017LECCO

Domenica 17 settembre 2017 si svolge la Camminata Manzoniana, manifestazione podistica non competitiva, per le strade di Lecco e diversi luoghi manzoniani; è organizzata da LTM - Lecchese Turismo Manifestazioni. Sono previsti tre percorsi di diversa lunghezza (5,5 Km - 11 Km - 20 Km), lungo i quali e all'arrivo sono predisposti punti di ristoro. Il ritrovo è dalle ore 7 alle 8.45 nel piazzale del Centro commerciale "La Meridiana", con partenza prevista fra le 8.30 e le 9 e conclusione per le 12.30. Per informazioni sito internet www.ltmlecco.it e camminatamanzoniana@ltmlecco.it.

Da venerdì 15 a domenica 17 settembre 2017, torna la  Sgrignettata  ai Piani Resinelli. L'evento è un'occasione per provare equipaggiamenti e materiali per sport all'aria aperta, strutture artificiali per l'arrampicata e testare per una notte le tende allestite nel bosco vicino al Rifugio Porta. Saranno proposti itinerari per testare le attrezzature per tutte le attività outdoor: via ferrata, arrampicata, bouldering, slack-line, trekking, nordik walking, mountain runnig, mountain bike, accompagnati da Guide Alpine e Accompagnatori di media Montagna. Inoltre, eventi paralleli accompagneranno la manifestazione: incontri con noti alpinisti, concerti musicali rispettosi dell'ambiente circostante, una mostra fotografica itinerante tra i vari rifugi e locali dei Piani dei Resinelli ed una mostra fotografica nei vari locali dei Resinelli. Venerdì 15, alle 21, serata inaugurale della Sgrignettata con l'incontro con l'alpinista Tom Ballard nell'aula magna del Politecnico di Lecco (via Previati, 1/C).

Sabato 16 settembre alle 16.30 in piazza Garibaldi a Lecco dopo il successo di pubblico e di critica ottenuto in tutta Europa, arriva lo spettacolo acro-pop del momento: The Black Blues Brothers. Cinque scatenati acrobati/ballerini che uniscono la fisicità e la plasticità dei movimenti che richiamano le loro origini africane al sound inimitabile del Rhythm & Blues, in eleganti abiti american style (In caso di pioggia lo spettacolo si terrà lunedì 18 settembre alle 17.30).

Domenica 17 settembre in piazza Cermenati appuntamento con i mercatini organizzati dall'Associazione Agribioart.

 

Il battello che accoglie i turisti e li porta alla scoperta del percorso lungo il fiume nel Lodigiano (Cavalleri)

LODI

Il Comune di Lodi promuove "Fare del Bene fa stare Bene", iniziativa che celebra la 19^ Giornata del Volontariato e della Cooperazione Sociale organizzata dalla Fondazione Banca Popolare di Lodi e dal Laus Vol - Centro Servizi Volontariato - insieme alle Associazioni e alle organizzazioni del 'Terzo settore', che proprio in queste settimane si vede investito di una importante riforma a livello nazionale. Domenica 17 settembre presenti allo scopo di promuovere la cultura del volontariato e dell’impegno sociale, in Piazza della Vittoria (dalle ore 10 alle ore 19) le associazioni del territorio per spiegare al pubblico le rispettive attività, con momenti di animazione e scambi di esperienze. La manifestazione è anche un momento aggregativo che consente agli operatori del territorio lodigiano di incontrarsi e trovare sinergie.

L’Associazione Archiviamo (Associazione amici dell'Archivio storico comunale), la rivista internazionale di poesia e filosofia “Kamen” e l’Associazione culturale Amici del Nebiolo presentano la mostra di libri d’artista di Fernanda Fedi e Gino Gini, titolari e fondatori dell’Archivio Internazionale del libro d’artista. La mostra ospita una selezione di  libri d’artista nelle diverse forme che gli artisti hanno indagato: libri oggetto, libri a fisarmonica, edizioni preziose, libri monotipo. La mostra si svolgerà dal 16 al 30 settembre presso l’Archivio storico comunale di Lodi, in Via Fissiraga 17. 

Fino al 24 settembre a Lodi la mostra  "Nodi dell'anima"Organizzata dal Comitato di Volontariato Nodi dell'anima, l'esposizione raccoglie un centinaio di antichi tappeti orientali dal XVI al XIX secolo, provenienti da collezioni lodigiane. Alcuni di questi tappeti sono stati esposti in mostre internazionali (Palazzo Reale di Milano, Textile Museum di Washiington, Textile Show del Castello di Sartirana) o pubblicati su libri e riviste di settore.

Sono in vigore i nuovi orari per le crociere sull'Adda: alle 16.15 e 17.30 la navigazione classica in direzione Corte Palasio e ritorno con la vista da vicino della spettacolare cascata e in più alle 17.30 la visita accompagnata alla Cattedrale Vegetale a cura dell'Associazione Giuliano Mauri e alle 18.45 la navigazione con le suggestioni dei colori del tramonto. Per info e prenotazioni, è attivo il call center allo 02-9094242.

Un mese di manifestazioni con il "Settembre brembiese" a Brembio. Fino al 30 settembre il paese sarà animato da una raffica di eventi. Venerdì 8 settembre la festa delle associazioni si chiude con premiazioni e spettacoli. Alle 19, aperitivo e musica con dj Frasco. Alle 20, cena a base di polenta, raspa, formaggi, salamella e bevande (10 euro). Alle 20.30, gara delle torte con proclamazione dei "pasticceri" vincitori. Per le 21 è prevista la prestazione del libro a fumetti di Davide Barzi dedicato a "Don Camillo e Chiesetta del Monasterolo". Quindi, dalle 22, gara di ballo con anche premiazione dei vincitori del palio. Alle 22.45 balli e spettacoli e alle 24 chiusura. Gli utili raccolti nel corso della manifestazione saranno devoluti alla scuola dell'infanzia di Brembio.

osservatorio stelle cadentiProseguono gli appuntamenti all'Osservatorio astronomico lodigiano di Mairago, in piazza Roma 2. Ogni appuntamento è in programma con apertura alle 21.10, presentazione alle 21.30 e osservazioni al telescopio. Ingresso a offerta libera: i proventi saranno destinati al Comune di Mairago per i costi di mantenimento della struttura. Consigliata la prenotazione attraverso il sito internet www.gam42.it. Per maggiori informazioni: info@gam42.it. Sabato 9 settembre appuntamento con "I buchi neri".

Sabato 16 settembre a Cervignano d'Adda va in scena "Cervignano's got talent": i cittadini di tutte le età sono invitati a esibirsi in piazza del municipio. Dal canto alla magia, dal ballo alla recitazione: si accettano talenti da tutti i campi. L'evento è in programma al termine del balletto "Tra sogni e realtà", in programma alle 19.

Domenica 17 settembre evento promosso dall'Atelier Chitarristico Laudense con il patrocinio del Comune di Lodi nell'ambito del progetto "Lodi Ruota della Cultura". In scena alle ore 17 presso l'Aula Magna del Liceo Verri in via San Francesco 11  Dimitri Illarionov.

 

8 - Campioni storiciMANTOVA

Dal 10 settembre al 15 ottobre si svolgerà a Castel d'Ario, nel Mantovano, a casa-museo Sirtori la quinta edizione della rassegna "Artisti per Nuvolari 2017". L'inaugurazione domenica 10 Settembre alle ore 11 con interventi di: Arianna Sartori, curatrice della mostra e del catalogo; Beniamino Morselli. presidente Provincia di Mantova; Daniela Castro, sindaco di Castel d’Ario; Mattia Palazzi, sindaco di Mantova; Giancarlo Pascal, presidente Museo Tazio Nuvolari di Mantova e presidente Automobile Club Mantova; Attilio Facconi, storico e autore del testo di presentazione del catalogo.

La  Rassegna musicale Mantova In Canto si  concluderà  in  grande  stile  con la  rappresentazione  di  un'pera integrale : La Cambiale di Matrimonio di Gioachino Rossini. Sabato 16 settembre 2017  alle  ore  20.45 ,  nella  prestigiosa  cornice  del  Teatro  Bibiena,  verrà  eseguita  questa opera  giovanile  del  grande  musicista  pesarese che  compone una stuzzicante  farsa musicale,  dal  carattere  buffo,  in  un solo atto. 

RisoSabato 16 settembre tour e laboratorio di cucina "Storia e sapori nella terra del riso". In bici con guida ambientale di Alkèmica e ritorno in motonave (o bus navetta) da Mantova alla ex casa dei Concari e all’ex alveo Mincio a Governolo . Scuola di cucina con Elisabetta Arcari per il “Riso perfetto con pesce gatto e saltarei” e degustazione del risotto preparato dai mastri risottai e offerto dall’Ecomuseo. Con la collaborazione di Ecomuseo del Riso, Pro loco di Roncoferraro, Comuni di Bagnolo San Vito e Roncoferraro, Ostello dei Concari. Ore 9. Prenotazione obbligatoria, max 40 persone: 0376 391550 int. 20 – didattica@parcodelmincio.it.

A Mantova domenica 17 settembre Lungolago dei Gonzaga arriva Dog Fest,  il festival etico dedicato al cane e ad altri animali.

Dal 14 al 17 settembre a Mantova in programma il "Gran Premio Nuvolari 2017 - 27^ Edizione". Dopo le prime quattro edizioni storiche, dal 1954 al 1957, ideate quale tributo a Tazio Nuvolari da parte degli organizzatori della 1000 Miglia, oggi Mantova Corse, in collaborazione con l'Automobile Club Mantova e il Museo Tazio Nuvolari, organizza la versione moderna del Gran Premio Nuvolari: una manifestazione internazionale di regolarità riservata alle auto storiche, secondo le normative F.I.A. / F.I.V.A. / A.C.I. Sport. Quest'anno celebreremo insieme la 27^ edizione nei giorni (14)-15-16-17 settembre 2017.

I balli ottocenteschi tornano ad animare il fastoso ambiente della Sala di Manto, destinato dai Gonzaga ai grandi eventi di Corte. È in questo luogo che sabato 16 settembre a partire dalle ore 20 prende avvio il programma della serata che culminerà con il GranBallo, coordinato dal maestro Storchi, raffinato interprete dei balli storici legati alla cultura romantica dell’Ottocento.

 

Mostra foto Sony a Monza (Radaelli)MONZA

Da venerdì 8 settembre a domenica 29 ottobre 2017 a Villa Reale di Monza la mostra "Sony World Photography Awards & Martin Parr". Sony espone alla Villa Reale di Monza le fotografie vincitrici e finaliste del più grande concorso fotografico al mondo. Lungo il percorso espositivo, allestito al Secondo Piano Nobile, fotografie di paesaggio si alterneranno a immagini che documentano gli eventi di oggi e che raccontano storie di luoghi e persone da ogni parte del mondo. Tante e diverse sono infatti le interpretazioni delle tematiche proposte e ricca la varietà dei soggetti degli scatti esposti, ognuno dei quali va osservato nella sua unicità e nell’inedito messaggio che comunica.

Venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 settembre torna per il secondo anno consecutivo presso Piazza Trento e Trieste con una selezione dei migliori Food Truck provenienti da tutta Italia per Elite Street Food & Art Festival. In programma: cucine aperte no stop, spettacoli di artisti di strada, musica dal vivo e attività di intratenimento per adulti e bambini. Per informazioni: https://www.elitefood.it/elite-street-food-monza

Mattoncini LegoFino all'8 ottobre la città di Monza celebra le imprese di Michel Vaillant con la mostra "Michel Vaillant - da 60 anni campione del volante". Essere come Michel Vaillant nei rally più entusiasmanti, pilotare auto eccezionali in F1, F2, F3, scoprire il mondo delle corse dietro le quinte, vedere come nascono vetture da sogno, e ancora conoscere la vita dello stuntman, del motociclista, del pilota di motoscafo e del camionista, sono esperienze appassionanti. Questa mostra le fa rivivere. Dall'arte dell' autore francese Jean Graton, scrittore e disegnatore, è nato nel 1957 questo protagonista del Fumetto mondiale, sulle pagine della rivista belga, Tintin. L' incredibile realismo dei disegni in ogni particolare e l' abilità narrativa hanno determinato 60 anni di successo. La mostra, omaggio della Città di Monza, attraverso pezzi conservati dal Museo del fumetto di Milano, offre un percorso inedito, arricchito da creazioni uniche, in mattoncini Lego, degli artisti di BrianzaLUG.

Domenica 17 settembre il Centro Civico Regina Pacis - San Donato organizza la 3° edizione della festa "Il giardino delle culture" con sport, laboratori e musica per piccoli e grandi.

Passione fotografiaSabato 16 e 17 settembre (dalle ore 16 alle ore 22) al Giardino di Villa Tornaghi (via Zanzi 5) appuntamento con la sesta edizione di "Munschasc - 17 ore di Flash Art". Performance, pittura, scultura, installazioni, poesia, fotografia, video e musica saranno le arti protagoniste, chiamate a confrontarsi con un argomento affrontato sia in ambito spirituale che filosofico e scientifico.

Domenica 17 settembre all'Oasi Lipu di Cesano Maderno ripartono le visite guidate in compagnia dei volontari Lipu alla scoperta dell’area naturalistica. Appuntamento alel 14.30. Donazione a partecipante: € 3,50; bambini e Soci Lipu € 2. Gratuito per bambini Soci Lipu. Gradita prenotazione.

 

 

Festival Lebici a PaviaPAVIA

In occasione del 200esimo  anniversario dell'invenzione della bicicletta. Pavia ne diventerà per quattro giorni la capitale dal 14 al 17 settembre con il "festival Lebici". In programma oltre 30 eventi. Cuore del festival sarà Piazza della Vittoria che venerdi 15 si rivolgerà a commercianti, operatori del turismo, istituzioni e ai cittadini che vogliono conoscere una città più vivibile e sicura. Sabato 16 e Domenica 17 sarà il momento per le pedalate in città e nel Parco del Ticino, ma anche per le presentazioni di viaggi, Lezioni di allenamento e comfort in sella, proiezioni di film e laboratori.

Il Castello Visconteo a Pavia"Longobardi - Un popolo che cambia la storia": è il titolo dell'importante mostra che ha aperto a Pavia e resterà visitabile fino al prossimo 3 dicembre nelle Scuderie del Castello Visconteo di Pavia. Si tratta di un evento culturale di grande rilievo, per il quale quasi 100 musei hanno prestato le loro opere. Le opere esposte sono 300 e ci sono voluti 2 anni di lavoro. Le otto sezioni della mostra raccontano (in un allestimento accattivante curato da Angelo Figus) due secoli di storia durante i quali Pavia fu capitale del Regno. Sono 32 i siti e i centri longobardi rappresentati, 17 i video originali e le installazioni multimediali, 58 i corredi funebri esposti. Tra le opere più interessanti in esposizione, il più antico dei codici contenente l'Editto di Rotari, le monete coniate dai singoli ducati, gli scheletri di cavallo e due cani dalla necropoli di Pogliano Veronese, i corni potori in vetro da Cividale e Castel Trosino e la spada longobarda simbolo della mostra. La mostra sui Longobardi si potrà visitare nelle Scuderie del Castello Visconteo di Pavia dal martedì alla domenica (tra le 10 e le 18), il lunedì dalle 10 alle 13 (solo per visite organizzate). 

Venerdì 15 settembre 2017 alle ore 16 il Museo di Archeologia dell'Università di Pavia (Strada Nuova 65) aprirà gratuitamente al pubblico. Il tema della Bellezza sarà abbinato a un concerto di musica antica (Cortile delle Magnolie, ore 17) dell'ensemble "L'Archibugio" a cura dell'Istituto Superiore di Studi Musicali "F. Vittadini".

Dal 14 settembre al 28 ottobre in scena la mostra "Regine e Re longobardi", presso la Biblioteca Universitaria di Pavia. La mostra nasce dall'intenzione della Biblioteca Universitaria di dare il proprio contributo alle manifestazioni dedicate ai Longobardi che animeranno l'autunno pavese. Si tratta un'esposizione realizzata prevalentemente con i materiali della Biblioteca, quindi manoscritti, libri, stampe e disegni. 

Come ormai tradizione, sabato 16 settembre l'Orto Botanico dell'Università di Pavia accoglie una serie di iniziative organizzate in collaborazione con la Biblioteca della Scienza e della Tecnica con l'evento "Aspettando le antiche varietà". Dalle 10: "A scuola di Origami", laboratorio per grandi e piccoli con Kiyomi, in collaborazione con l'"Associazione per Arianna Cooke". Alle 10:30 inaugurazione della mostra fotografica "Flora Umana" di Federica Porro e Celina Dzyacky, con intervento musicale dal vivo di Celina Dzyacky. Nel pomeriggio dalle 14.30 alle 17 nell'ambito dell'iniziativa The Big Draw, "Ritrarre la natura da lontano e da vicino", laboratori d'arte e natura per le famiglie con le artiste Rosina Tallarico (tecniche miste) e Daniela Passuello (matite colorate). Le iniziative in Orto proseguiranno domenica 17 con la Mostra Mercato dedicata alle antiche cultivar ortive e agronomiche locali (landrace).

 

Una bancarella (Newpress)SONDRIO

Domenica 17 settembre dalle 8 alle 18 in programma la 36esima Fiera di Settembre, tradizionale manifestazione annuale con esposizione, vendita di merci e prodotti dell’artigianato che si svolge lungo le vie cittadine: Viale Milano, P.le Toccalli, Via De Simoni, Via L. Mallero Diaz (parte), Via delle Prese, Ponte Eiffel, Via Trento, P.le Valgoi, P.le Bertacchi nord, Via C. Battisti (parte), Via D. Chiesa, Via Martiri della Libertà (parte), Via Trieste, Via XXV Aprile (parte), Corso Vittorio Veneto (parte) 

Venerdì 15 settembre "Nicola Spini-Canzoni d'autore" in scena presso il Teatro Sociale di Sondrio a partire dalle ore 21. Protagonista il cantautore valtellinese che proporrà le sue canzoni e le canzoni d’autore che lo hanno ispirato, accompagnato dal Pianista e Direttore d’ Orchestra Cristian Bellantonio Brancato, dal batterista Alessandro Conforto, dal bassista Luca Zugnoni e dal violinista Pietro Boscacci.

Dall'8 al 17 settembre, i migliori vini valtellinesi protagonisti della 34^ edizione del Grappolo d'Oro a Chiuro. Dieci giorni tra vigneti e scorci memorabili del centro storico di Chiuro, che conserva intatto l’impianto medievale ove risiedevano nobili che vivevano in edifici coronati da torri. Novità di quest'anno: una passeggiata "medievale" nel centro storico.

Fino al 30 settembre in scena nelle Sale espositive di Palazzo Pretorio, Piazza Campello 1 la mostra "Le Cattedrali dell'energia" . Architettura, industria e paesaggio nelle immagini di Francesco Radino e degli Archivi Storici Aem.

 

BustofolkVARESE

Da giovedì 14 a domenica 17 settembre Busto Arsizio ospita la sedicesima edizione di “Bustofolk”, il festival interceltico organizzato dall'Accademia italiana di danze Irlandesi “Gens d'Ys”. Tanti gli appuntamenti legati al mondo celtico, che animeranno la manifestazione: concerti, spettacoli, balli, giochi e conferenze, mercato artigianale, body painting, laboratorio di teatro e scrittura elfica. 

Venerdì 15 settembre alle 21, nella chiesa della Madonna di San Bernardino a Induno Olona, saranno eseguite le sonate per flauto traverso composte da Johann Sebastian Bach. Interpreti della serata Claudio Ferrarini al flauto e Luigi Fontana al clavicembalo.

Il Circolo Gagarin di Busto Arsizio riapre per la nuova stagione dopo la pausa estiva. La serata di riapertura, venerdì 15 settembre a partire dalle 20.30, è dedicata al pop dei Labradors e al punk-rock dei Monte Jr.

musicaSabato 16 settembre prosegue, dopo la pausa estiva, la settima edizione degli “Incontri Chitarristici e Mandolinistici Bustesi”. Alle 18 alla Casa della Musica di via Volta si esibirà il Quartetto Giudici.

Sabato 16 e domenica 17 settembre i saltimbanchi e gli artisti di strada del festival Sbocciart fanno tappa a Besnate con un ricco programma di spettacoli e laboratori circensi per bambini. 

A Castellanza, in occasione della festa patronale di San Bernardo, domenica 17 settembre in via Papa Giovanni XXXIII arriva il mercatino di antiquariato organizzato dalla Pro loco. La giornata vedrà anche il pellegrinaggio della statua della Madonna Pellegrina di Fatima, proveniente dal santuario in Portogallo.

Villa Fara Forni di Vedano Olona ospita la mostra della pittrice naturalista Daniela Veluti, dal 16 al 24 settembre (aperta tutti i giorni dalle 14 alle 18). Sabato 16 alle 18 l'inaugurazione

Il corpo musicale “Amici della Musica” di Cittiglio organizza la prima Festa gastronomica della banda, sabato 16 e domenica 17 settembre nell'area feste accanto alla stazione. “Bandaccalà & Bandburger” il nome della manifestazione, con baccalà e hamburger piatti forti dell'appuntamento che sabato sera sarà impreziostio dal concerto di una cover band dei Queen

Quarant’anni di Fiera di Varese, è questo il traguardo raggiunto dallo storico appuntamento settembrino della Città di Varese che torna dal 9 al 17 settembre e che per questa edizione speciale festeggia offrendo l’ingresso gratuito ai padiglioni della Schiranna. Orari: sabato 9 Settembre 11-23, domenica 10 Settembre 10-23.