Milano, 22 dicembre  2017 - Mostre, sagre, concerti, laboratori, film, workshop ed inaugurazioni. Sono tanti gli eventi in programma nel week end del 22, 23 e 24 dicembre. 

MERCATINI DI NATALE IN LOMBARDIA - Aria di festa in città con tante fiere e dei mercatini di Natale. Luoghi perfetti dove andare alla ricerca di qualche curiosità da regalari ad amici o parenti, o da acquistare per decorare la propria casa. Ma soprattutto posti nei quali ci si può lasciare travolgere da un'atmosfera magica che solo certe festività riescono a trasmettere. Casette di legno, bancarelle, stand: ogni città ha le sue caratteristiche. E qualcuno sceglie di non proporre solo oggetti di artigianato, ma anche prodotti gastronomici, piste di pattinaggio e incontri con Babbo Natale. Ecco gli appuntamenti da non perdere in Lombardia.  Ecco i mercatini di Natale da non perdere a Milano e in Lombardia

PISTE DI PATTINAGGIO A MILANO E PROVINCIA - Da qualche anno i milanesi sembrano essersi innamorati dei pattini a 'mezzaluna' e delle superfici ghiacciate all’aperto. E proprio all'ombra della Madonnina durante il periodo natalizio vengono allestite alcune piste temporanee (FOTO). 

CASE, LABORATORI E SLITTE DI BABBO NATALE - Ecco 10 luoghi da non perdere, dove i bambini potranno incontrare Babbo Natale, salutarlo e fare una foto con lui. Ma soprattutto consegnargli la letterina con l'elenco dei regali che vorrebbero trovare sotto l'albero la mattina del 25 dicembre. 

UN TOUR TRA I PRESEPI - Natale è alle porte. In quasi tutte le chiese è ormai possibile visitare il classico presepe, ma anche molte proloco e associazioni turistiche organizzano delle rappresentazioni a tema, mostre del presepe, sculture e presepi viventi che attirano turisti e curiosi. Ecco 10 posti da non perdere in Lombardia. Ecco 10 presepi da non perdere

Slitta di Babbo Natale in DarsenaMILANO

Venerdì 22 dicembre all'Alcatraz di Milano a partire dalle 23 si festeggia "Locacita", una serata di hip hop e reggaeton. Con i brani migliori dei club italiani, sono in consolle i deejay Roberto Genovese, Danilo Rossini, Theo Noise e Shameless e il vocalist Mister Tony D. Ad animare l'evento, poi, l'animazione di breaker, ballerine e una squadra di football americano.

Le classiche carole di Natale e le voci dei bambini: non c'è appuntamento più natalizio del classico concerto delle Voci Bianche de laVerdi, in programma venerdì 22 dicembre alle 20.30 all'Auditorium di Milano di largo Mahler. Il concerto sarà diretto da Maria Teresa Tramontin e accompagnato dal pianoforte di Pietro Cavedon, proporrà dei classici come Adeste Fideles, Merry Christmas e il tradizionale Bianco Natal.

Sabato 23 dicembre dalle 10.30 alle 19.30 ai Bagni Misteriosi di via Carlo Botta 18 ci sarà il "Mercatino di Natale" con 23 artigiani selezionati dal PopCorn Garage Market. Lo spazio dell'ex Piscina Caimi, che include anche una pista di pattinaggio galleggiante, accoglierà una giornata di festa e attività dedicate ai bambini. 

Il Natale della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate raddoppia l’appuntamento ma non rinuncia alla valorizzazione del territorio. A conclusione dell’anno che ha visto la banca locale festeggiare i 120 anni di attività, due gli appuntamenti in sala Don Besana con il corpo musicale Santa Cecilia di Busto Garolfovenerdì 22 e sabato 23 dicembre è previsto, con inizio alle 21, il tradizionale concerto di Natale con la banda cittadina diretta dal maestro Fulvio Clementi.

Da giovedì 7 dicembre, le renne di Babbo Natale aspettano grandi e bambini in Darsena a Milano. Sarà così possibile salire sulla slitta galleggiante guidata dagli elfi e scoprire le meraviglie del 'mare di Milano' addobbato per le feste. Sì, perché le luci che si rispecchiano sull'acqua rendono l'atmosfera ancora più magica. Un modo per scaldare il cuore e alimentare la fantasia dei più piccini, grazie a Navigare in Lombardia e Navigli Lombardi. Il tour ha una durata di 20 minuti ed é necessario presentarsi all’imbarco 10 minuti prima della partenza. Tutte le informazioni.

Christmas Gospel

Il  24 dicembre, il Teatro Nuovo ha in programma, per terzo anno consecutivo, il Christmas Gospel. The Harlem Voice con il suo carismatico leader il Pastore Eric B. Turner, perfomer piuttosto noto a Broadway oltre che componente dell'attuale formazione dei Temptations. Parlare di Gospel, però, è riduttivo. Gli Harlem Voice amano dilatare i confini del genere gospel e creare melodie dinamiche arricchite di armonie che portano l’ascoltatore ad assaggiare colori r’n’b, soul e funky. Quello della vigilia di Natale non sarà solo un concerto ma un vero e proprio show in cui musica e canti si mescolano a coinvolgenti coreografie grazie ai sette elementi, cinque voci e una sezione ritmica costituita da tastiera,basso e batteria. Tutti i membri degli THV hanno almeno venti anni di esperienza nel mondo della live music, hanno cantato e suonato nei più prestigiosi gruppi gospel, soul e rock (Maray Carey, Yolanda Adams, Fantasia, Shakira, Ronda Ross, U2, solo per citarne alcuni) e Eric B. Turner è anche conosciuto come attore e musicista in diversi musical di broadway quali sunfish-the musical”, “Rent”, “Ain’t Misbehavin”, film come “Synecdoche, New York (2008) e“American Gangster (2007), e infine di serie televisive celeberrime anche nel nostro paese quali: Nbc’s- “Law & Order”, Cbs’s- “CSI:NY”. Eric ha cantato con Mariah Carey, Anthony Hamilton, Anita Baker, Chaka Khan, Michael McDonald, Jahiem, Joe, Elisabeth Withers aVickie Winans e Karen Clark-Sheard..

9) Villaggio dei Presepi di Villa Litta, LainatePer la decima edizione torna il Villaggio dei Presepi di Villa Litta, dall'8 dicembre 2017 al 14 gennaio 2018: saranno in esposizione 50 opere tutte realizzate a mano e provenienti dalla Lombardia. Quattro le tradizioni del presepe rappresentate: popolare, orientale, spagnolo, napoletano. Ci saranno anche delle rivisitazioni in chiave moderna, come il presepe ambientato all'interno della stazione della metro del Duomo. Tutte le informazioni

Dal 30 novembre al 6 aprile 2018 nella chiesa di San Gottardo in Corte sarà esposta una della opere più importanti della produzione scultorea di Venturino Venturi: la Pietà di Micciano, realizzata nel 1997 in marmo bianco di Carrara.

9 - Castagne e vin brulè a BaccanelloDal 24 novembre al 7 gennaio il meglio dell’artigianalità e dei prodotti tipici del Trentino arrivano a Milano con il tradizionale mercatino natalizio di Piazza Portello. In un’incantata atmosfera dal sapore di montagna le caratteristiche casette in legno, addobbate per l’occasione, fanno immergere i visitatori in un vero clima natalizio, mettendo in mostra le più tradizionali specialità delle Feste: oggetti in legno e ceramica, vetro soffiato e decorazioni natalizie, arredamento per la tavola natalizia, candele e lana cotta. Un mercatino che quest’anno si arricchisce ulteriormente con nuove bancarelle, dove trovare tantissime idee per i regali di Natale e non solo. Passeggiando tra vin brulè, calde ciambelle e lucine colorate, il pubblico potrà acquistare prodotti tipici, come miele, salumi e formaggi, e gustare alcune delle prelibatezze della gastronomia trentina, dai panini caldi con carne salada e wurstel alla polenta fino allo strudel.

Villaggio delle MeraviglieDa sabato 2 Dicembre al 7 Gennaio 2018, i Giardini Indro Montanelli di Porta Venezia a Milano tornano ad animarsi di luci, suoni, colori e attrazioni con l’apertura del Villaggio delle Meraviglie, lo spettacolare parco a tema che nella metropoli lombarda segna ufficialmente l’ingresso nel clima delle festività natalizie. Giunta alla sua undicesima edizione, l’iniziativa ideata e organizzata dal Gruppo AO di Ambra Orfei e Gabriele Piemonti con il Patrocinio del Comune di Milano si presenta più scintillante e ricca che mai di attrazioni ludiche, spazi di animazione gratuiti e laboratori creativi rivolti a bambini, ragazzi e adulti. Quest’anno, il Villaggio delle Meraviglie ancora una volta è pronto a ritoccare il record di visitatori (600.000) con l’introduzione di numerose novità nel segno del divertimento e delle atmosfere natalizie. Inoltre, Ambra Orfei, madrina d’eccezione per quest’importante edizione, accompagnerà i diversi incontri e le numerose iniziative del ricco calendario di eventi previsto per l’intera durata della manifestazione con un nuovo appuntamento, “ Incontri sotto L’albero” contenitore di attualità e cultura con tantissimi ospiti. Si rinnova la presenza della pista indoor di pattinaggio sul ghiaccio, con i suoi 100 metri, è la pista la più lunga di Milano e del Nord Italia, coperta e riscaldata, offre un’occasione straordinaria per avvicinare persone di tutte le età a questa pratica sportiva socializzante. All’interno della pista sarà delimitata un’area baby dedicata ai più piccoli fino ai sei anni d’età. Tutte le informazioni.

Mercatini di nataleNel centro storico di Milano, sul lato sinistro del Duomo, sotto lo sguardo della Madonnina, verranno posizionate un centinaio di bancarelle natalizie piene di idee-regalo per le imminenti festività.

Revolution. Musica e ribelli 1966-1970 dai Beatles a Woodstock sarà in programma presso la Fabbrica del Vapore (Via Giulio Cesare Procaccini 4) fino al 4 aprile 2018, con i seguenti orari di apertura: il lunedì dalle ore 15 alle ore 20, il giovedì dalle ore 10 alle ore 22, il martedì, il mercoledì, il venerdì, il sabato e la domenica dalle ore 10 alle ore 20, ultimo ingresso un'ora prima della chiusura. La mostra sarà aperta anche nei giorni del 7, 8 e 26 dicembre (10.00-20.00); 24 e 31 dicembre (10.00-14.30); 25 dicembre e 1 gennaio (15.00-20.00); 2 gennaio e 1 aprile (10.00-20.00). (Tutte le informazioni)

"Memoria", la mostra fotografica dedicata a James Nachtwey sarà in scena fino al 4 marzo 2018 presso il Palazzo Reale di Milano, Piazza del Duomo 12, e sarà visitabile con i seguenti orari di apertura: il lunedì dalle ore 14.30 alle ore 19.30, il martedì, il mercoledì, il venerdì e la domenica dalle ore 9.30 alle ore 19.30, il giovedì e il sabato dalle ore 9.30 alle ore 22.30. (Tutte le informazioni)

Venerdì 22 dicembre 2017 dalle 10 alle 16.30 presso la Cascina Bellaria a Milano si conferma l'evento “Natale in…festa con gli anziani”, ideato dal Maestro d'Arte Stefano Festa (Presidente di SolidArte), condiviso e promosso da Claudia Buccellati (Consigliere Emergenza Anziani e Presidente dell’Associazione per il Policlinico di Milano).

legoDal 7 dicembre, a due passi dal Duomo di Milano, si potrà scoprire la più grande città al mondo costruita da oltre 7 milioni di mattoncini: un enorme diorama di 60 metri quadrati. Una metropoli colorata, riprodotta nei minimi particolari, abitata da 6000 mini figure, e da supereroi quali Batman, Wonder Woman, Hulk, personaggi dei cartoon, dai Simpson alla Sirenetta a molti altri. Ideata e prodotta da LAB Literally Addicted to Bricks, e organizzata da Giuliamaria e Gianmatteo Dotto, City Booming è nata dalla fantasia di Wilmer Archiutti, fondatore di LAB, laboratorio creativo di Roncade, in provincia di Treviso, che realizza forme e architetture di Lego. La mostra condurrà i visitatori all’interno di un ambiente magico, ma estremamente realistico, dove nulla è lasciato al caso e tutto corrisponde al vero aspetto urbanistico di una città, dal centro commerciale alla fioreria, dalla pasticceria al negozio di giocattoli a quello di animali, dal cinema alle pinacoteche, e ancora, dal quartiere residenziale con il barbiere, all’ufficio dell’investigatore privato intento a consultare le mappe con la lente d’ingrandimento.  City Booming Milano proporrà, per tutta la durata dell’esposizione, momenti di creatività riservata ai più piccoli, con un’area-gioco dove potranno cimentarsi a costruire la propria creazione, attraverso moduli Lego® dalla forme più disparate. City Booming Milano Milano, Palazzo Giureconsulti (piazza Mercanti 2) 7 dicembre 2017 - 14 gennaio 2018 (dalle 10 alle 20). 

Interni del Mudec

Al Mudec-Museo delle Culture (via Tortona 56) protagonista l’Età dell’Oro dell’Antico Egitto e in particolare la figura del Faraone Amenofi II, figlio di Thutmosi III. La mostra “Egitto. La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II”, fino al 7 gennaio 2018.

L'epopea della conquista dello Spazio, dal primo volo dello Sputnik, il 4 ottobre del 1957 alla straordinaria avventura della Stazione spaziale internazionale dei giorni nostri, passando per l'Apollo 11 e lo sbarco dell'uomo sulla Luna, rivissuta attraverso la mostra "Nasa, a human adventure", dal 27 settembre 2017 al 4 marzo 2018 allo Spazio Ventura XV, nel quartiere Lambrate a Milano.

Arte, spettacoli di musica live e danza, cinema, letteratura e sapori tradizionali per raccontare le culture del pianeta con la collaborazione delle comunità presenti nell’area metropolitana milanese. E’ “Milano il Mondo!”, il festival itinerante per le periferie del capoluogo lombardo che prevede, dall'1 ottobre 2017 fino a giugno 2018, un fitto calendario di eventi tematici. Ciascuna iniziativa è dedicata ad un Paese o ad un’area geografica e le tradizioni dei popoli di riferimento saranno raccontate al pubblico attraverso concerti, mostre, spettacoli, proiezioni, laboratori e incontri. Il festival si apre domenica con un workshop di balli africani a cura di Dafra Keita.

'Dentro Caravaggio', mostra a Palazzo RealeMilano torna a omaggiare il grande artista  Michelangelo Merisi con la mostra Dentro Caravaggio, a Palazzo Reale dal 29 settembre fino al 18 gennaio 2018 con diciotto capolavori del Maestro riuniti qui per la prima volta tutti insieme. Un’esposizione unica non solo perché presenterà al pubblico opere provenienti dai maggiori musei italiani e da altrettanto importanti musei esteri ma perché, per la prima volta le tele di Caravaggio saranno affiancate dalle rispettive immagini radiografiche che consentiranno al pubblico di seguire e scoprire, attraverso un uso innovativo degli apparati multimediali, il percorso dell’artista dal suo pensiero iniziale fino alla realizzazione finale dell’opera.

Uno dei più interessanti protagonisti della storia dell'arte giapponese, Ugakawa Kuniyoshi (1797-1861), viene presentato per la prima volta in Italia con un'esposizione organizzata da Mondomostre Skira nel Museo della Permanente dal 4 ottobre al 26 gennaio. Sono esposte 165 xilografie policrome, provenienti da diverse istituzioni giapponesi e divise in cinque sezioni, ciascuna dedicata ad un particolare soggetto: Bellezza, Paesaggi, Eroi e guerrieri, Animali e parodie, Gatti.

BiancaneveDal 14 ottobre al 25 febbraio Wow Spazio Fumetto ospiterà Sogno e Avventura. 80 anni di principesse nell’animazione Disney, la mostra che omaggia le eroine del cinema animato in occasione dell'80° compleanno di Biancaneve e i Sette Nani (1937).  Biancaneve, Cenerentola, Aurora, Belle, Ariel, Jasmine, Mulan, Pocahontas, Rapunzel, Tiana, Merida e altre beniamine come la regina Elsa e Anna saranno protagoniste di disegni, photo set, giochi, video e fiabe sonore.  Il percorso espositivo consentirà di seguire la storia delle protagoniste Disney, dalla loro genesi nelle storie dei Fratelli Grimm, Hans Christian Andersen e Charles Perrault alla trasposizione delle loro avventure su grande schermo. I visitatori scopriranno come sono cambiate le tecniche d'animazione dal 1934, anno in cui Disney decise di realizzare per la prima volta un intero film basato su una fiaba popolare (Biancaneve), fino alla modernissima grafica digitale di Frozen. In esposizione anche volumi di pregio con raffigurazioni di Aurora, Belle, Aladin e molti altri, realizzate da illustratori celebri come Gustave Doré e Albert Robida. Per tutta la durata della mostra inoltre, saranno organizzati  incontri, laboratori didattici ed eventi, tra cui la rassegna cinematografica del MIC Principesse e eroine Disney.

"Pinocchio Cuor Connesso" è una favola moderna che fino al 14 gennaio 2018 sarà ospitata presso il Teatro Nazionale CheBanca! di Milano. Chiara Noschese ci riporta nel paese dei balocchi, ma con una rivisitazione moderna dove i balocchi non sono i dolci, i giochi, il non andare a scuola, ma internet. (Tutte le informazioni).

Il Teatro alla Scala di Milano ospita il grande e tradizionale Concerto di Natale: nelle serate di giovedì 21 e sabato 23 dicembre, a partire dalle ore 20, il Coro e l'Orchestra del Teatro alla Scala, diretti da Giovanni Antonini e Bruno Casoni, con Brenda Rae, soprano I, Roberta Invernizzi, soprano II, Francesco Demuro, tenore, Michele Pertusi, basso, come solisti (Tutte le informazioni)

Scritture di Luce. La Sicilia di ieri e di oggi nella visione fotografica di Capuana, Verga e Argentiero” è la mostra visitabile fino al 5 gennaio 2018 presso lo Scalone Monumentale di Palazzo Sormani: curata da Roberto Mutti e realizzata insieme ad AFI, Archivio Fotografico Italiano, la retrospettiva propone un viaggio nella letteratura siciliana di fine Ottocento con le immagini fotografiche di Luigi Capuana e Giovanni Verga, insieme a una serie di fotografie contemporanee del fotografo Claudio Argentiero. (Tutte le informazioni)

In occasione del centenario della Presa del Palazzo d'Inverno, la Casa di Vetro ospita una mostra che sarà in scena fino al 10 marzo 2018: l'esposizione "I Bolscevichi al potere. 1917-1940" mette a disposizione dei visitatori 60 immagini che provengono da alcuni archivi storici internazionali per ripercorrere gli eventi che hanno caratterizzato un periodo storico molto importante per la storia moderna. La mostra sarà visitabile fino al 10 marzo. (Tutte le informazioni)

Marzio TamerMarzio Tamer protagonista di una mostra allestita all'interno degli spazi espositivi del Museo di Storia Naturale di Milano: in scena 60 quadri dell'artista di formazione milanese, che è protagonista dell'arte figurativa a livello internazionale. La mostra sarà visitabile presso il Museo di Storia Naturale di Corso Venezia 55 a Milano, fino a domenica 7 dicembre 2018. La mostra è gratuita e osserva il seguente orario di apertura: dal martedì alla domenica dalle ore 9 alle ore 17,30, ultimo ingresso alle ore 17. (Tutte le informazioni)

A Milano fino al 15 gennaio la mostra fotografica “Cuori in volo” di Eliana Gagliardoni, promossa dallo studio Slacc presso lo Spazio Falcone & Borsellino in corso Garibaldi 27. Una raccolta di novanta scatti in bianco e nero sulla solidarietà e il lavoro volontario, che testimonia i luoghi di incontro, le iniziative e i volti dei tanti volontari impegnati in 14 Associazioni presenti sul territorio di Milano e Provincia. Le fotografie descrivono realtà trasversali del mondo del volontariato, dalla assistenza agli anziani, alle persone disabili, ai poveri, ai malati e agl immigrati.

Le opere di Katrin Fridriks in mostra a Milano: Forces of Nature ci presenta l'arte della bravissima artista islandese che mette in mostra gli opposti di un'isola europea dove i contrasti si incontrano, si scontrano e convivono in spettacoli della natura assolutamente unici nel loro genere. Fino al 31 gennaio 2018 la galleria Dellupi Arte della città meneghina ospita la prima mostra personale dell'artista.(Tutte le informazioni)

Sabato 23 dicembre Cascina Cuccagna ospita  “Il Mercato Agricolo della Cuccagna - Speciale Natale”. Un appuntamento dove trovare prodotti locali, bio e a filiera corta per il menu delle feste, cesti del contadino, idee regalo 100% handmade dal Carrousel Cuccagna e, per scambiarsi gli auguri di Natale, la degustazione di vini “Winelovers” di Un posto a Milano. Al Mercato agricolo della Cuccagna - Speciale Natale troverete tutte le specialità eno-
gastronomiche tipiche delle feste e molto altro ancora: panettone artigianali, cotechino, lenticchie, mostarda, farina da polenta, pasta fresca, tartufi, parmigiano reggiano, zafferano, salami, culatello, birra artigianale, senape, confetture...I produttori del mercato vi invitano a pensare con anticipo al menu di Natale, prenotare tutti gli ingredienti e ritirarli comodamente sabato 23 dicembre in Cascina Cuccagna.

Babbo RunningBERGAMO

A Bergamo domenica 24 dicembre torna l'appuntamento con la "Babbo running", la corsa di chilometri con barba e costume da Babbo Natale. Il ritrovo è fissato in Piazza Matteotti alle 14 presso il "Babbo Runnning Village", un’area interamente dedicata ai partecipanti, dove ci si potrà iscrivere e ritirare il kit gara, con dj-set e speaker di R101, la radio ufficiale dell’intero tour, attività ludico-sportive e show con ospiti e testimonial. All’arrivo panettone, defaticamento e premiazioni, con coppe e gadget per tutti, tra cui premi speciali per i runners con il costume più stravagante.

Spettacolo all'insegna del Natale e della solidarietà venerdì 22 dicembre al Teatro Gavazzeni di via Marconi a Seriate. In scena il concerto di Natale del doppiatore e cantante bergamasco Daniele Vavassori insieme alla vocalist Barbara Ravasio. Il programma prevede i classici della tradizione natalizia: brani d’atmosfera, arrangiati in stile swing e jazz da Francesco Chebat, e testi rivisitati dal nostro crooner si fondono per festeggiare il Natale con affetto e originalità. Parte del ricavato della serata sarà destinato al sostegno dell’associazione Amici della Pediatria che opera presso l’Ospedale Papa Giovanni XXIII° di Bergamo.

jazzSabato 23 dicembre al Paprika Jazz di Dalmine serata all'insegna del jazz con la Locomotive Band. Inizio alle 22. 

Venerdì 22 dicembre alle 21 al parco della Malpensata di Bergamo va in scena lo spettacolo gospel del VoiSing - Chorus on the move. Durante la serata il coro interpreta brani pop e gospel e unisce al canto i movimenti di piccole coreografie. Le voci di VoiSing sono accompagnate da una band dal vivo o, in contesti più raccolti, da basi strumentali. Il repertorio comprende diversi generi musicali: il gospel, ma, soprattutto, il pop e anche il rock. Partendo dal gospel, vengono eseguiti brani classici come Joyful e Oh Happy Day; nel pop canzoni di Michael Jackson, Burt Bacharach, Simon & Garfunkel, R.E.M.; nel genere rock canzoni dei Queen, dei Green Day e dei Muse. Parte del repertorio è anche dedicata a classici brani natalizi.

Domenica 24 dicembre a Serina ci sarà la tradizionale fiaccolata di Natale con partenza alle 21.30 dalla Pro Loco di Serina con bus navetta gratuito per Corone, dove il Comitato Pro Corone, insieme alle associazioni AVIS e AIDO, offrirà panettone e vin brulè. Alle 22.30 è in programma  partenza della fiaccolata verso Serina, ritrovo presso la Chiesa di S. Margherita e corteo accompagnato dal Corpo Musicale di Serina e dalle zampogne sino alla Chiesa Parrocchiale dove verrà celebrata la solenne messa di mezzanotte.

1) La casa bergamasca di Babbo Natale, LovereDa sabato 18 novembre, alle 14, fino a martedì 26 dicembre la casa itinerante di Babbo Natale farà tappa a Lovere, nell'antico palazzo dell'Accademia Tadini. In programma tanti pomeriggi tra magia e divertimento in compagnia degli amici elfi e dei folletti della fattoria didattica Ariete, che aiuteranno i bimbi a scrivere la letterina da consegnare direttamente nelle mani di Babbo Natale. Ogni bambino riceverà poi un piccolo regalo. Tra tutte le letterine consegnate ne verranno scelte alcune, e i bambini che le hanno scritte potranno visitare gratuitamente la fattoria Ariete e le miniere della Val del Riso assieme ai compagni della loro classe.

Al via la settima edizione della rassegna "Palco dei colli", tradizionale appuntamento  a cura della Residenza Initinere di Bergamo. A Ranica, dal 20 ottobre al 16 dicembre, 12 serate per assistere a 9 spettacoli delle compagnie della Residenza: dai titoli già noti e apprezzati dal pubblico a proposte nuove, dalla comicità alla fantasia fino a storie reali. In scena anche lo spettacolo esito del Laboratorio Teatrale Multietnico di Dalmine con richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale presenti in alcuni comuni bergamaschi. Per le famiglie, una novità: “Palco4Family”. 

diabolikFino al 26 gennaio la mostra “Diabolika Milano” sarà ospite alla 255 Raw Gallery di Bergamo (via Torquato Tasso 49/C). Il "re del terrore", arrivato in edicola nel novembre del 1962, ha macinato più di 55 anni di successi, con 850 episodi pubblicati, consacrandosi a personaggio immortale. Ed è per questo che la 255 Raw Gallery ha scelto di celebrarlo con una mostra esclusiva. In esposizione un intero numero del fumetto con tutte le tavole (LVI - n°10 ottobre 2017) e una serie di disegni originali che racconteranno gli oltre 50 anni del connubio tra il celebre fumetto e uno dei disegnatori più importanti della serie: Facciolo, infatti, ha firmato più di 200 episodi, oltre a cartoline, poster, calendari, quadri e perfino sculture.

 

Pattinaggio sul ghiaccioBRESCIA

A Travagliato venerdì 22 dicembre dalle 15 appuntamento per i più piccoli con la favola interattiva di Harry Potter "La caccia alla pietra filosofale". Ci sarà anche lo spettacolo del coro natalizio a cura dell'Associazione Questioni di Voce. 

Sabato 23 dicembre al MO.CA – Centro per le nuove culture di Brescia dalle 15.30 è in programma l'appuntamento con i sapori della tradizione di East Lombardy. Ci sarannno incontri, cooking show e il mercatino dei prodotti del territorio. 

Dal 28 novembre al 7 gennaio è in programma Desenzano sul Ghiaccio. Pista di pattinaggio sul ghiaccio aperta tutti i giorni. Ingresso € 4,00 per 1 ora / noleggio pattini € 2,00

Fino al 7 gennaio, Garda si veste a festa e propone Natale tra gli Olivi. Durante i fine settimana sarà presente un tendone enogastronomico in Piazza del Municipio, dove gustare menù speciali tra folklore ed animazione, inoltre sarà presente il Mercatino di Natale con le casette sul lungolago e non solo. L’evento inoltre prevede esibizioni musicali, concerti, laboratori creativi, incontri con Santa Lucia e Babbo Natale, il tradizionale Presepe del Borgo e molto altro.

5) 'Lo stupore dei Pastori' a Tremezzina, ComoDa venerdì 8 dicembre a domenica 7 gennaio presso Villa Mazzotti a Chiari è allestita la 7° Mostra dei Presepi. Ingresso libero.

È un Natale da fiaba quello proposto dal Franciacorta Outlet Village, ricco di momenti di intrattenimento e divertimento a sottolineare la magia di questo periodo dell’anno. Sulla piazza centrale del Village, fino al 21 gennaio, dalle 10 alle 20, si potrà pattinare tutti i giorni in una cornice di festa nella grande pista di pattinaggio sul ghiaccio (24x10 mt), stata pensata per grandi e piccini. Saranno a disposizione per i piccolissimi, che muovono i primi passi sul ghiaccio, divertenti orsetti-guida. Il costo per l’accesso alla pista di pattinaggio è di 8 € ora e 6€ ora per i possessori di Village Card. Chiude il palisesto degli eventi natalizi del Franciacorta Outlet Village la Magic Winter Parade di Gardaland, in programma il 22 dicembre, dalle 15 in poi, per le vie del Village. I beniamini dei bambini trasferiranno al Village la magia del parco tematico più grande d’Italia: la mascotte Prezzemolo accompagnata da Aurora, elfi, gnomi, fate, trampolieri, percussionisti e trucca-bimbi daranno vita ad una parata divertente e giocosa lungo le vie del centro in un’atmosfera festiva e magica.

Sabato  23 dicembre presso Mo.Ca di Via Moretto a Brescia è in programma Natale East Lombardy, appuntamenti alla scoperta dei sapori del territorio. Ingresso Libero.

La Parrocchia Santa Maria Annunciata di Borgosatollo presenta le date in cui sarà possibile assistere al Presepio Vivente: Sabato 23 dicembre alle  20 con consegna della Luce di Betlemme, partenza dalla scuola Paola di Rosa in via Salvi. Lunedì 25 dicembre alle ore 16.30 presso Palazzo Facchi. Sabato 6 gennaio alle ore 15.00 con arrivo dei Re Magi, partenza dalla Chiesa Parrocchiale. Inoltre dal 25 dicembre ogni domenica e festivi presso l’ex cinema teatro Pace sarà aperto il tradizionale Presepio Artistico di oltre 200 mq con più di 30 personaggi in movimento

 

La passata edizione di Como Città dei BalocchiCOMO

Venerdì 22 dicembre a Vercana è in programma il Concerto di Natale della Filarmonica del paese. La serata inizierà alle 20.45 in oratorio, dirigerà il maestro Walter Vola

Sempre venerdì 22 dicembre alle 20.45 a Gravedona ed Uniti si svolgerà nella sala parrocchiale il Concerto di Natale, con la partecipazione dei cori Sound of joy di Gravedona e Nivalis di Chiavenna. Le offerte raccolte verranno utilizzate a scopo benefico. 

Sabato 23 dicembre alle 17.30 in piazza Garibaldi a Menaggio musica con il coro gospel "Happy Corus Gospel Choir" di Delebio. 

Sabato 23 dicembre alle ore 21 nella palestra delle scuole elementari in piazza Brenna a Proserpio, in occasione della consegna del "Premio Scalise", si terrà il tradizionale Concerto di Natale. L’evento sarà allietato dal coro dei fanciulli di Ponte Lambro. Durante la manifestazione, oltre al Premio Scalise verranno consegnati altri riconoscimenti. La serata si chiuderà con un rinfresco offerto dall’amministrazione comunale per augurare buone feste alla cittadinanza. 

Dal 25 novembre  al 7 gennaio 2018 Como diverrà nuovamente la Città dei Balocchi con attrazioni ed eventi consolidati dal successo delle edizioni precedenti. Torna la Pista del ghiaccio, il Mercatino, il fantastico e suggestivo Magic Light Festival che vestirà la città di emozioni per piccoli e grandi. Il tema della manifestazione sarà le stelle, il fil rouge che unirà il percorso ideale tra spettacoli per bambini, laboratori per le scuole, progetti di educazione civica, installazioni, decori, luci e le magie del Natale.

 

Un violinoCREMONA

Venerdì 22 dicembre alle 21 è previsto il tradzionale "Concerto di natale" nella Cattedrale di Cremona, in piazza del Comune. 

Sabato 23 dicembre, sempre a Cremona, è in programma il Mercatino di San Tomaso a partite dalle 8 in via San Tomaso (chiuderà alle 20). 

Venerdì 22 dicembre alla Rocca di Romanengo è in programma un incontro dal titolo "Castrum Rumenenghi - Un castello del medioevo padano". Appuntamento alle 21. 

Sabato 23 dicembre alle 12 e martedì 26 dicembre alle 16 l’Auditorium Giovanni Arvedi ospita “Jingle bells”: un’audizione speciale nel corso della quale la violinista Lena Yokoyama e il pianista Diego Maccagnola invitano grandi e piccini a suonare insieme le musiche del Natale (posto unico € 7). Sempre sabato 23 dicembre, ma alle 10.30, e martedì 26 dicembre, ma alle 14.45, è la volta di “Inseguendo Stradivari tra realtà, segreti e magia”: una visita guidata, dedicata alle famiglie, attraverso le installazioni interattive e i preziosi strumenti custoditi all’interno del Museo del Violino che si trasforma in un’avventura alla ricerca di un mito (ingresso con il biglietto del Museo; gratuito fino a 12 anni).

Fino al 14 gennaio, inoltre, il Museo del violino di Cremona ospita la mostra "Antonio de Torres. Lo Stradivari della chitarra moderna”, un omaggio per celebrare l’inventore della chitarra moderna a 200 anni dalla sua nascita. Otto strumenti, tra i più significativi della produzione del celebre liutaio, mostrano il suo genio, le relazioni con i maestri del passato e le innovazioni che determineranno l’evoluzione della chitarra nel futuro. Realizzate in un arco temporale di circa trent’anni, dal 1867 al 1890, le otto chitarre esposte al Museo del Violino ripercorrono le innovazioni introdotte da Torres e dialogano idealmente con la chitarra Sabionari 1679 di Stradivari. Custodita al Museo del Violino, è una tra le cinque chitarre barocche di Antonio Stradivari arrivate a noi ed è l’unica in condizioni di essere suonata. La chitarra deve il suo nome a Giovanni Sabionari di Ferrara che la acquistò direttamente dai discendenti della famiglia Stradivari nella seconda metà del ’700. Un recente restauro le ha restituito la configurazione barocca a cinque corde doppie e il suono originale, rivelandolo per la prima volta al pubblico contemporaneo.

Fino al 28 gennaio Casalmaggiore celebra il suo "genius loci" Giuseppe Diotti (1779-1846), protagonista della pittura tardo-neoclassica e interprete originale del Romanticismo storico con la mostra "Giuseppe Diotti - Un protagonista dell’Ottocento in Lombardia", in programma al Museo Diotti. 

Un presepeNello splendido scenario del Coro dei Disciplini in vicolo SS. Trinità a Trigolo (CR) dall’8 dicembre al 6 gennaio di svolgerà la manifestazione “Presepi sotto la Torre” organizzata dalla sezione comunale dell’AVIS e dalla Parrocchia S. Benedetto con la collaborazione dei Modellisti Pandinesi e del Tavolo Permanente delle Associazioni di Trigolo con i seguenti orari: domeniche e festivi mattino dopo le S.Messe, pomeriggio 15-18.

La Chiesa Parrocchiale di Montodine, venerdì 22 dicembre alle ore 21.00 ospiterà il concerto del Coro Bandistico "Giuseppe Anelli" orchestra di Fiati si Trigolo, direttore Vittorio Zanibelli. Concerto di Natale con il Coro “Melos” di Montodine diretto dal Maestro Luca Tommaseo. Ingresso libero.

Buona tavola, prodotti delle tradizioni locali, bellezze artistiche. Ecco gli ingredienti di quest’anno che vede Cremona e il suo territorio Regione Europea della Gastronomia: una mostra d’eccellenza dedicata a Luigi Miradori detto “Il Genovesino”, allestita al Museo Civico “Ala Ponzone”, una rassegna gastronomica ispirata ai suoi quadri, da gustare con gli occhi e col palato, e poi aperitivi con prodotti tipici, tasting box distribuite nei negozi, spettacoli e animazioni nel centro storico, vetrine illuminate per fare di questo speciale periodo dell'anno un momento davvero scintillante, il tutto grazie anche alla collaborazione del Distretto Urbano del Commercio (DUC). Sono oltre 40 gli eventi, compresi i mercatini, e una decina le animazioni che si susseguiranno dal 2 dicembre al 7 gennaio.

Una festa per coccolare il palato e lo spirito, una prestigiosa vetrina per artigiani del gusto e produttori vinicoli affermati o emergenti. Dal 21 al 23 dicembre 30 cantine e i più importanti artigiani del cioccolato saranno presenti con le loro postazioni, nelle grandiose sale dello storico palazzo, della mostra mercato CioccoBacco, novità assoluta per Cremona. Nelle preziose sale di Palazzo Trecchi degustazioni di vini italiani in abbinamento a prodotti tipici regionali e una selezione di stand dedicati al cioccolato e alla tradizione dolciaria dello Stivale.

 

Laboratorio per bambini al FunaroLECCO

Sabato 23 dicembre largo a "Christmas on the road" (partenza da piazza Diaz dalle ore 16): quattro formidabili tromboni, in un concerto itinerante per il centro storico con i temi del repertorio natalizio tra classica, jazz e cinema. 

Un grande spettacolo intorno alla pista di pattinaggio di Lecco è in programma venerdì 22 dicembre in piazza Garibaldi. Il clown "Squilibrio", dalle ore 15, intratterrà il pubblico con acrobazie aeree, giocoleria ed equilibrismo.

Venerdì 22 dicembre al Teatro comunale F. De Andrè di Mandello del Lario alle 21 ci sarà l'appuntamento con il tradizionale Concerto di Natale. 

Venerdì 22 dicembre alle 21 all'Auditorium Casa dell'Economia di Lecco appuntamento con "Nativitas 2017 - i Cori Lombardi cantano il Natale".

Fino al 14 gennaio 2018 Palazzo delle Paure ospita la mostra dedicata a  Gianni Secomandi uno degli artisti più interessanti della scena culturale nazionale degli anni Sessanta/Settanta. La sua ricerca ha saputo interpretare con sguardo personale le tendenze più d’avanguardia in voga in quegli anni.Orari di apertura: da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 18, giovedì anche apertura serale, dalle 21 alle 23. Sabato e domenica dalle 10 alle 18.

“Rioni di ieri Lecco di oggi” è una mostra fotografica collettiva proposta dal Foto Club Lecco e indetta con la collaborazione del Comune di Lecco attraverso il Sistema Museale Urbano Lecchese. Alla sua realizzazione hanno partecipato i soci del club coordinati da Luigi Erba e Raffaele Bonuomo; quest'ultimo ha in particolar modo curato la stampa in fine art e l’allestimento. “Rioni di ieri Lecco di oggi” è un lavoro sulla città, non vista attraverso l’oleografia del convenzionale turistico. Si tratta di un'esposizione di immagini che ritraggono Lecco centro e i suoi rioni, un’ossatura evidente della nostra città, che costituisce la geografia profonda di un tessuto urbano che i processi di cambiamento non hanno stravolto. L’identità dei rioni rimane infatti indiscutibile. La mostra è aperta e visitabile gratuitamente il martedì e il mercoledì dalle 9.30 alle 14 e da giovedì a domenica dalle 15 alle 18. Resterà chiusa tutti i lunedì, Natale, Santo Stefano e Capodanno.

 

LODI

Teo Teocoli (Ansa)Il Comune di Lodi organizza il tradizionale Concerto di Natale che si tiene presso il Tempio Civico dell'Incoronata domenica 24 dicembre, alle ore 20.30. "Armonie per la notte di Natale" presenta un programma di musiche di Vivaldi, Bach, e Christmas carols.

A Codogno il 23 dicembre dalle 17 alle 19.30, spettacolo e musica in piazza Cairoli con la partecipazione del comico ed attore Teo Teocoli, del personaggio televisivo Platinette, del cantante piacentino Daniele Ronda e del gruppo musicale Settesotto. Alla sera, invece alle 21, presso la chiesa del Tabor di via Cabrini, concerto di Natale con il coro gospel Little Gospel Choir. Alla vigilia di Natale, invece, dopo la messa serale, gli Amici della Ciclolonga delle Rose e l’Agesci, distribuiranno in piazza XX Settembre vin brulè, the e fette di panettone. 

Venerdì 22 dicembre a Lodi alle 16.30 alla Casa del Quatiere è in programma "Il Natale multietnico" con una sfilata di costumi di diversi paesi, balli e assaggi di piatti delle varie tradizioni.

Venerdì 22 dicembre a Mulazzano appuntamento alle ore 21 nella sala "Papa Giovanni XXIII" dell'oratorio con il concerto di Natale. In scena la Wind Orchestra diretta dal maestro Giuseppe Boselli. 

Sabato 23 dicembre alle 9.30 appuntamento a Sant'Angelo Lodigiano nell'area della Basilica di Sant'Antonio abate e Santa Francesca Cabrini per la "Corsa dei Babbo Natale" con l'obiettivo di camminare o correre 7 km tra risate e divertimento. 

Domenica 24 dicembre a partire dalle 23.30 sul sagrato della Basilica di Sant'Antonio abate e Santa Francesca Cabrini appuntamento con vin brulé e panon. 

Le mattonelle artistiche del pavimento della Fondazione Banca Popolare di Lodi espongono, dal 15 novembre 2017 al 17 gennaio 2018 i lavori di Manuela Ferrario e Giovanni Amoriello.

 

Mostra di Salvatore Fiume alla Casa del Mantegna a Mantova

MANTOVA

Al via alla Casa del Mantegna di Mantova, la mostra dedicata a Salvatore Fiume. Un omaggio a venti anni dalla scomparsa. Esposte oltre 110 opere tra dipinti, disegni e sculture scelte dalla collezione di Salvatore Fiume da Laura e Luciano Fiume in collaborazione con Galleria Artesanterasmo di Milano, che rappresentano la vasta e varia produzione dell'artista. La rassegna e' promossa dalla Provincia di Mantova, dalla Fondazione Salvatore Fiume, dalla Fondazione Archivio Antonio Ligabue di Parma e organizzata da Augusto Agosta Tota e restera' aperta fino al 18 febbraio 2018. Tutte le informazioni.

Sabato 23 dicembre  alle 17 presso la Loggia del Grano in scena "Schzzi di Natale", uno spettacolo di burattini del Centro Teatrale Corniani.

Il 23 e 24 dicembre dalle 9 alle 19 in piazza Broletto a Mantova "Natale con Campagna Amica"  rassegna enogastronomica con degustazione, esposizione e vendita di prodotti delle aziende agricole locali. 

Sabato 23 dicembre alle 21 al Teatro Sociale in scena "Convivium Musarum Ballet - La soffitta incantata".

Le settimane che precedono il Natale sono, fin dai tempi più antichi, il momento ideale per raccontare fiabe e storie: da novembre fino ai giorni a cavallo del Solstizio d'inverno da sempre le piazze e le case si animano di personaggi delle più disparate tradizioni. Su questa scia di magia e tradizioni il Mantova Outlet Village  ha deciso di coinvolgere il mondo della cultura e di raggiungere soprattutto i più piccoli per accompagnarli in un viaggio interculturale in cui far volare la fantasia, vivere avventure e divertirsi con tutta la famiglia. Nella glass house del Village, dal 25 novembre al 24 dicembre ogni sabato e domenica, dalle 15:30 alle 17:30,  andranno in scena cinque rappresentazioni teatrali, dedicate dai più piccoli interpretate da attori professionisti, in collaborazione con la Compagnia Ars e STM (Scuola Teatro Mantova).  Si tratta di cinque fiabe classiche provenienti da diverse parti del mondo. Biancaneve e i sette nani, tratto dalla fiaba tradizionale dei Fratelli Grimm (Germania); Cappuccetto Rosso, tratto dalla fiaba tradizionale dei Fratelli Grimm (Germania); La Nonnina del Sambuco, tratto dalla versione di H. C. Andersen (Danimarca); La Strega Achiqueé, Fiaba peruviana; Nonno Gelo, Personaggio tratto dal folklore russo, da una fiaba di Aleksandr Nikolaevič Afanas'e.

Thun Winter Village a MantovaDopo il grande successo dello scorso anno, Thun Winter Village torna ad animare il centro storico di Mantova con un nuovo e grande appuntamento. Il tipico villaggio di Natale si svolgerà nella splendida area verde di Piazza Virgiliana a Mantova dall’1 al 26 dicembre 2017, tutti i venerdì, sabato e domenica con aperture straordinarie lunedì 25 e martedì 26 dicembre. L’iniziativa prevede la realizzazione di un incantevole villaggio-mercatino costituito da tipiche casette in legno, che vedranno la partecipazione espositori provenienti da tutta Italia. La decorazione del Villaggio e dell’area preposta sarà curata dalla prestigiosa ditta Thun di Bolzano, main partner dell’evento per il secondo anno consecutivo. All’interno di Thun Winter Village si offrirà l’opportunità a circa 50 espositori di proporre la qualità dei loro prodotti e/o servizi in una vetrina esclusiva, dando risalto ad attività artigianali, commerciali e gastronomiche, per permettere ai visitatori un’esperienza unica tra shopping e golosità culinarie. Thun Winter Village sarà il centro nevralgico del Natale a Mantova. Oltre al villaggio-mercatino, infatti, in Piazza Virgiliana verrà allestita anche una pista di pattinaggio su ghiaccio professionale di grandi dimensioni, che lo scorso anno ha visto la partecipazione di oltre 12mila pattinatori. 500 metri quadri di vero ghiaccio, sui quali potrete trascorrere momenti di puro divertimento. Sarà predisposto, inoltre, un suggestivo servizio “navetta” su un caratteristico trenino su ruote, che percorrerà un itinerario turistico della città con partenza e capolinea in Piazza Virgiliana, effettuando un affascinante tour con fermate nel centro storico, per immergersi nella magia delle bellissime vie di Mantova illuminate a bordo di un mezzo insolito ed ecologico. Durante tutto il periodo verranno ospitati nell’area del Villaggio numerose performance artistiche e musicali, oltre ad attività per bambini e adulti.

 

La pista di pattinaggio sul ghiaccio Shopville Gran RenoMONZA

Musiche natalizie, un albero di natale luminso, una "Magic Globe" al centro della piazza e tante casette natalizie.  In Piazza Libertà a Lissone, dall’1 dicembre al 7 gennaio, saranno collocate 14 casette di legno che costituiranno un mercatino natalizio con operatori commerciali ed economici. A loro, si affiancheranno sette punti espositivi a tema natalizio che ospiteranno dal 2 al 24 dicembre le realtà associative e di volontariato del territorio. Sabato 16 e domenica 17 dicembre in via SS. Pietro e Paolo è previsto mercatino hobbysti a cura della “Pro Loco Città di Lissone”. Come da tradizione, domenica 17 dicembre dalle ore 16.30 alle ore 19.30 in Piazza Fumagalli (Giardini retro Chiesa Prepositurale SS Pietro e Paolo) si terrà il Presepe Vivente. In caso di maltempo l’evento sarà rinviato al 23 dicembre. Presente anche una pista di pattinaggio sul ghiaccio in Piazza Libertà aperta al pubblico fino al 14 gennaio 2018 con i seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle 14.30 alle 19.30, sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 19.30.

A Monza dall'1 dicembre al 7 gennaio 2018 appuntamento con il Christmas Village. In piazza Carducci da non perdere l''area interamente dedicata a una selezione dei migliori artigiani da tutta Italia ospitati in casette di legno con i loro prodotti unici e altamente selezionati. In piazza Trento e Trieste ci sarà anche una pista di pattinaggio aperta tutti i giorni. Non mancherà un'area giochi dedicata ai più piccoli con una coloratissima giostra. 

Si rinnova la tradizione del Grande Concerto di Natale al teatro Manzoni in collaborazione con l’orchestra de “I Pomeriggi Musicali” diretta dal Maestro Giancarlo Rizzi. Appuntamento venerdì 22 dicembre alle 21, con i brani dei grandi viennesi. Biglietti da 13 euro. 

Nella suggestiva cornice della Villa Reale gli chef de Le Cucine offrono due proposte inedite per festeggiare Natale e Capodanno. Il Pranzo di Natale prende il via dalle 12.30, quello di Capodanno domenica 31 dalle 20.30.

Palazzo Broletto a PaviaAuguri con gli alpini. Domenica 24 dicembre, al termine della Santa Messa di mezzanotte, il Gruppo Alpini di Monza con l’amministrazione comunale, ha organizzato uno scambio di auguri a base di vin brulé e panettone da offrire a tutti.

Sabato 23 dicembre alle 16.30, in piazza Roma, Natale in Jazz con il Giulia Malaspina Quartet. Domenica alle 11, nella Saletta reale della stazione, concerto di Natale degli allievi della Fondazione musicale Vincenzo Appiani, con gli Amici dei musei. 

Canti tradizionali e brani al flauto dolce con i ragazzi dell’Istituto Preziosine. Appuntamento venerdì 22 dicembre in piazza San Paolo. Inizieranno alle 10 i bambini della scuola dell’infanzia, a seguire quelli della primaria e poi quelli delle medie.

Sabato 23 dicembre alle 12.30 all’oratorio Padri Barnabiti (via Carrobiolo 2) pranzo di Natale per i senzatetto organizzato da Comune, Fidapa Modoetia Corona Ferrea, Zeroconfini onlus, City Angels con il supporto di numerosi sponsor del territorio. 

Auguri sui pattini e beneficenza con lo Skating Club Monza. Venerdì 22 dicembre alle 21 e sabato 23 dicembre alle 15,30, “Natale sui pattini”, esibizioni e scambio di doni alla Palestra Ardigò. 

PAVIA

1912 – Nasce Robert Doisneau, l'occhio di ParigiAl Broletto di Pavia, fino al 28 gennaio 2018 la mostra "Robert Doisneau. Pescatore d'immagini": 70 scatti ripercorrono la vicenda artistica di uno dei più importanti fotografi del Novecento. Esposte alcune delle sue opere più conosciute, tra cui Il bacio (Le Baiser de l'Hotel de Ville), la sua immagine più famosa e amata.

Anche nel 2017 il cartellone del Festival di Natale dà spazio ai giovani: insieme al Coro Universitario del Collegio Ghislieri, saranno protagonisti di questa edizione gli ensemble emergenti di tutta Europa coinvolti nei progetti eeemerging e SIAE Sillumina. Tanti eventi in programma dal 2 al 20 dicembre. 

Al Teatro Cesare Volta di Pavia, sabato 23 dicembre alle 16.30  in scena "Sogni in scatola". Un mondo fatto di cartone, scatole e imballaggi. Uno spettacolo in cui tutto è possibile. Due piccoli e buffi personaggi saranno complici di enormi creazioni, tutto ai loro occhi è gigante e fuori misura come per gli occhi di un bambino. Ed è con questo sguardo che riusciranno ad immaginare realtà incredibili, divertendosi a vestire i panni della tradizione e della contemporaneità, trasportando il pubblico in un divertente viaggio surreale.

Tutti i sabati mattina di dicembre (2, 9, 16 e 23) le Canzoni a tutto tondo diventano natalizie. Con Zio Burp, come sempre incaricato della parte musicale, ci sarà Nonna Nena, prof. di disegno in pensione che si occuperà dell'aspetto artistico. L'esperienza per i giovani partecipanti sarà dunque doppia: musicale e artistica. Ogni sabato i bambini, oltre a cantare e suonare, prepareranno un disegno o lavoretto di Natale diverso. Costo: 15 € Iscrizione obbligatoria: mail a perepepeee@gmail.com Il luogo è molto piccolo quindi non possiamo ospitare più di 8-10 bimbi per volta. Appuntamento presso la Bottega dei Paratici (via Paratici 15) a Pavia.

 

SONDRIO

Il musicista Nicola PiovaniIn piazza Garibaldi riapre la pista di pattinaggio dove il divertimento è assicurato sia per bambini che adulti. L'ingresso, a pagamento con incluso il noleggio dei pattini e, per ragazzi fino ai 14 anni, del casco protettivo, è possibile nei seguenti orari. Dal 2 al 22 dicembre e dall'8 gennaio al 28 gennaio: dal lunedì al giovedì: il mattino riservato alle scuole, il pomeriggio apertura a tutti dalle 14 alle 20;  il venerdì: il mattino riservato alle scuole, il pomeriggio apertura a tutti dalle 14 alle 18.30 e dalle 21 alle 23;  sabato, domenica e festivi: apertura dalle 10 alle 12, dalle 14 alle 18.30 e dalle 21 alle 23. Dal 23 dicembre al 7 gennaio tutti i giorni dalle dalle 10 alle 12, dalle 14 alle 18.30 e dalle 21 alle 23.

Venerdì 22 dicembre alle 20.43 al Teatro Sociale di Sondrio in scena Nicola Piovani e l'orchestra Antonio VivaldiPrima parte (dirige Lorenzo Passerini): Morricone - Temi da C’era una volta il West, Mission, Il buono, il brutto e il cattivo; Rota - Temi da La dolce vita, Il padrino, Amarcord; J. Williams - Tema da Star wars. Seconda parte: Nicola Piovani. 

Sabato 23 dicembre alle 21 presso la Chiesa di San Rocco tradizionale concerto natalizio del Coro Desdacia Tellini di Sondrio, diretto dal M° Diego Ceruti, che quest'anno ospita il Corotrecime di Abbiategrasso, diretto dal M° Luca Perreca. Ingresso libero

Per sabato 23 dicembre la scuola di danza Katiuscia è lieta di annunciare la 3° edizione di "A Natale puoi", spettacolo di beneficenza il cui ricavato verrà devoluto alla "Sette 17...e oltre Onlus". Questa Associazione nasce nel 2013 con lo scopo di riunire persone caratterizzate da problematiche legate alla disabilità e alle patologie rare e con l’intento di dare loro un futuro migliore, un futuro con più possibilità concrete di vivere con dignità, rispetto e serenità la loro esistenza. Appuntamento al Teatro Sociale di Sondrio alle 17. 

Da venerdì 10 novembre a venerdì 26 gennaio presso la Galleria Credito Valtellinese e MVSA la mostra "Patriarchi Arborei - Andrea Mori"una mostra viaggio alla ricerca dei cinque alberi secolari più importanti della Valtellina, custodi di saperi, memorie, avvenimenti storici del territorio e del mondo. Ma anche una riflessione di carattere estetico e civile sulla tutela del territorio e delle sue peculiarità naturalistiche e paesaggistiche.

Torna per tutta la durata dell'Avvento il tanto atteso villaggio di casette in legno nel centro di Livigno, un luogo di calore e tradizione dove respirare l'atmosfera natalizia. Tra un buon vin brulè o una cioccolata calda, accompagnati da golose caldarroste, lasciati avvolgere dalla magia del Natale camminando tra le casette che espongono prodotti di artigiani locali, il tutto circondati dalle montagna innevate di Livigno, il "Piccolo Tibet". I Mercatini si trovano presso la Piazza della Chiesa Santa Maria.

Dal 21 al 23 dicembre, a Santa Caterina Valfurva, Campionati Italiani Scialpinismo aperti a tutti.

 

VARESE

Sabato 23 dicembre a Brebbia, in centro paese, va in scena la Christmas Running, corsa a carattere non competitivo che parte alle 16.45 per i più giovani (minigiro per bambini fino a 10 anni) e alle 17 per i grandi: 6 chilometri su strada, con vin brulè, cioccolata e panettone per tutti all'arrivo.

Sabato 23 dicembre alle 21 al Teatro di Castellanza va in scnea il musical "Chiamateci LoL … Lui o Lei?", uno spettacolo divertente ispirato alla trama di Mrs Doubtfire, il famoso film del 1993 portato al successo dall’interpretazione brillante e ironica di Robin Williams.

Venerdì 22 dicembre alle 18.15, i corsi «I piccoli attori» (dai 5 ai 10 anni) e «Attori in erba» (dagli 11 ai 15 anni) della scuola multidisciplinare di teatro «Il cantiere delle arti» si incontreranno sul palco del cinema teatro Manzoni di Busto Arsizio per una lezione aperta al pubblico. 

Sabato 23 dicembre alle 21 iIl circolo Arci Gagarin di Busto Arsizio, in collaborazione con Stoà Centro Giovanile, Combinazione Onlus e Recitar LeggendoI, propone "Ita.ca - Telemachia dei Migranti", uno spettacolo di Emanuele Fant ispirato ai primi libri dell'Odissea.ItacaPresepe sommerso Laveno

Dall’8 ottobre 2017 al 7 gennaio 2018, il MaGa di Gallarate ospita la prima personale in un museo italiano dell’artista ucraina Oksana Mas, che nel 2011 ha rappresentato il suo paese alla 54esima Biennale d’Arte di Venezia. La rassegna presenta oltre 50 opere che ruotano attorno all'idea di città come spazio di proiezione storica, politica, sociale ed estetica. Il percorso espositivo ha una speciale sezione al Terminal 1 dell’aeroporto Malpensa.

Andiamo dunque a vedere – Sacra rappresentazione, XIX edizione, venerdì 22 dicembre, dalle 15: vie e piazze intorno alla Basilica di San Vittore. Come da diciannove anni a questa parte, torna anche quest’anno la grande rappresentazione sulla natività a sostegno dei progetti di AVSI (Fondazione per il servizio internazionale). Nel cuore della città giardino più di 300 figuranti tra ragazzi e bambini daranno vita alla Sacra rappresentazione. Protagonisti di questo evento saranno dunque tutti i piccoli figuranti che dalle 15.30 trasformeranno il centro storico della città nei luoghi del viaggio dei due sposi Giuseppe e Maria; l’oasi, i pescatori, i topografi, gli artigiani, pastori e greggi di pecore, campi di addestramento dei soldati, saranno rappresentati tutti coloro che i due avranno incontrato, avranno conosciuto. Sarà poi alle 17 che tutti confluiranno nella piazza centrale per partecipare alla rappresentazione, che quest’anno ad accompagnare i canti dei ragazzi vedrà i cori riuniti e un’orchestra diretti dal maestro varesino Giacomo Mezzalira.

La notte del Gospel – Benedict Gospel Choir, sabato 23 dicembre, alle 21, al Teatro di Varese Openjobmetis, in piazza della Repubblica. Una serata all’insegna del genere Gospel che sarà momento di grande intrattenimento e spettacolarità. Il Gospel, un genere ormai inscindibilmente legato al Natale, per il suo alto valore artistico e culturale è pronto a riscuotere una immensa popolarità riunendo un pubblico numeroso, di differente origine, età e genere. Una musica che arriva dritta al cuore di chi la ascolta, comunicando un messaggio importante di tolleranza e umanità. Il Benedict Gospel Choir è un gruppo dinamico ed energico composto da 35 elementi; creato e diretto dal reverendo Darryl Izzard, è diventato un’icona d’eccellenza tra i maggiori esponenti del gospel negli Usa. Vincitore di cinque delle sette edizioni del prestigioso concorso “Black Music Caucus Gospel Choir” di New York, il Benedict Gospel Choir attinge ai generi più diversi, mescolando gospel, spirituals, blues, reggae e musica africana. tradizionale.