Vignate (Milano) - Arrestato a Vignate dai carabinieri un 53enne italiano con precedenti trovato in possesso di 923 scatole di cosmetici di marca per un valore totale di circa 600mila euro. Erano nascosti in un capannone, 300 di essi sono stati rubati lo scorso
maggio in un magazzino del pavese, sui restanti sono in corso accertamenti.
I militari proseguendo i controlli hanno trovato nel sottotetto dell'edificio una pistola beretta 7.65 con matricola abrasa e 24 colpi.