Gorgonzola, 4 dicembre – Nuovi arredi e verde, pavimentazione e suppellettili, piazza Italia è finita, e si prepara ad accogliere le iniziative di Natale. Dall’Immacolata, in particolare, ospiterà una motrice originale di tram prestata da Atm, che per 40 anni passò da Gorgonzola lungo la storica tramvia elettrificata Milano-Vaprio.

Nel frattempoperò la piazza rinnovata non a tutti piace, e il dibattito infuria sul web: al centro delle bordate di qualche detrattore il percorso limitato da paletti dissuasori realizzato ai margini del nuovo pavimento anticato a protezione dell’utenza debole, «sarebbe ottimo se dovessimo ospitare le Olimpiadi invernali».

I lavori in piazza e via Italia erano iniziati in settembre, accompagnati da qualche polemica. I commercianti, in particolare, lamentarono il mancato coinvolgimento. Suddivise in tre lotti, le opere si sono concluse in tempo per fare spazio all’ultima edizione di Santa Caterina. Mancava, però, l’ultimo tassello, quello dell’arredo urbano. Ed eccolo, realizzato negli ultimi dieci giorni sotto gli occhi curiosi dei cittadini: i paletti che così poco entusiasmano a protezione del passeggio dei pedoni, il pavimento nuovo di zecca, fioriere e verde nello slargo antistante la banca. «I lavori continuano - spiega il sindaco Angelo Stucchi - per l’installazione dei nuovi arredi e dissuasori di velocità. Nei primi giorni della prossima settimana si passerà l’installazione delle panchine, fioriere, cestini e i piccoli aggiustamenti per rendere più facile l’ingresso delle auto. Sarà una bella piazza».

Ma non tutti convengono: al centro delle polemiche il nuovo percorso a paletti: «Quanti soldi sono stati buttati via per installare questi pali veramente pietosi? La piazza, conciata così, sembra più che altro un cimitero». Si lamenta qualche autotrasportatore: «I furgoni non riusciranno a fare manovra: voleranno i paletti, e lo dico da addetto ai lavori».

C’è chi scherza: «Il periodo delle Olimpiadi invernali si avvicina, direi che per il prossimo anno Gorgonzola può candidarsi». E mentre il dibattito impazza, sono pronte le iniziative inaugurali: la motrice la motrice numero 92, che Atm ha recentemente revisionato nella livrea dell’epoca, sarà collocata nei prossimi giorni e inaugurata venerdì 8 alle 18. Da quel momento in avanti, ospiterà tante inizative natalizie e sarà simbolo di questo Natale gorgonzolese, «in una piazza bella - così ancora il sindaco - e rinnovata».