Cassano d'Adda (Milano), 2 ottobre 2017 - Taglio del nastro per la nuova struttura pubblica in corso Europa, con l’epilogo dell’intervento del 118. Sfiorata la tragedia all’inaugurazione dell’auditorium, con la rovinosa caduta di una 70enne e un lieve malore al sindaco. Annullata la performance «Cartoline dal Corpo» in scena nel piccolo spazio di 80 posti disposti su gradinate, secondo spazio dell’auditorium dopo la sala centrale di 300 posti a sedere, quando una donna di 70 anni, percorrendo un po’ di corsa i gradoni della piccola arena, ha perso l’equilibrio, rotolando a terra fino in fondo alla gradinata.

Secondo alcuni testimoni, nella caduta la donna ha sbattuto la testa più di una volta sui gradoni, facendo cosi temere a gravi conseguenze. Ma per fortuna la rovinosa caduta non ha provocato gravi danni fisici. Il primo cittadino Roberto Maviglia, probabilmente già provato per l’accumulo delle fatiche legate all’apertura della nuova struttura, è svenuto dopo aver visto il corpo della donna steso a terra. La 70enne, dopo essere stata stabilizzata dai soccorritori del 118, è stata condotta al pronto soccorso di Vimercate in codice giallo mentre per il sindaco non è stato necessario il trasporto in ospedale; le sue condizioni, dopo le prime cure sul posto, sono subito migliorate