Trezzo sull'Adda (Milano), 30 dicembre 2016 - Si scaldano i motori in tutta la Martesana per l'arrivo del Capodanno. Chi non vorrà spostarsi a Milano per festeggiare la notte di San Silvestro troverà, anche nei comuni del territorio, una variegata serie di eventi a suon di musica, balli, buon cibo e tanto divertimento.

A cominciare dai locali di punta, come il Live Club di Trezzo sull'Adda con "Un Tranquillo Capodanno da Paura 2017": si comincia alle 21 con la cena al 'My Way Live Club Restaurant' per poi proseguire, dalle 23 e ancora dopo il brindisi di mezzanotte fino alle 5 del mattino, con il 'Mood Harder All Night Long' tra Dance anni '90 e 2000, rap, hip-hop, rock, pop e tanto altro.

Il Capodanno al Circolo Magnolia di Segrate sarà davvero speciale: dalle 23 avrà inizio "Maiunagioia", una festa con tanti eventi musicali a tema, dal rock di "La Città Verrà Distutta all'Alba" al punk di "Linoleum", fino all'hip-hop di "Fresh Prince Night".

Gli amanti della musica metal a 360 gradi potranno invece aspettare l'ultimo rintocco dell'anno al The One di Cassano d'Adda, con la cena a buffet dalle 20 e a seguire i concerti di Temperance, MadHour, Helikon e Forgery System, intervallati dall'immancabile cotechino con lenticchie e brindisi di fine anno.

Spazio anche al teatro con un doppio appuntamento al Cinema Teatro Agorà di Cernusco: alle 21.15 il primo spettacolo all'insegna della comicità "Come conquistare una donna (live)", con il comico argentino Pablo Scarpelli; alle 22.15 Massimo Bagliano e Isabella Robotti porteranno in scena "Il senso del ridicolo" di Enrico Vaime; la festa proseguira con il brindisi di mezzanotte in sala e un buffet.

Ma il 31 dicembre si potrà festeggiare anche nelle piazze della Martesana: a Cernusco sul Naviglio l'appuntamento è alle 23 sulla pista di pattinaggio su giaccio in piazza Unità d'Italia, aspettando insieme il 2017 con musica e la distribuzione di pandoro e spumante, e proseguendo la festa in pista dopo la mezzanotte. A Segrate per l'intera giornata, dalle 10.30 alle 19, rimarrà aperta la pista di pattinaggio in piazza San Francesco, mentre al Palasegrate il Capodanno si festeggerà, a partire dalle 21.30 e fino a notte inoltrata, danzando sulle note dell'orchestra.

Per chi non vuole rinunciare al cenone fuori casa le possibilità, tra locali e ville dell'hinterland milanese, sono molteplici: come la grande cena di gala in Villa Castelbarco, a Vaprio d'Adda alle 20, anticipata da un apertivo ed accompagnata dal brindisi e da musica e balli con dj set.