Mantova, 13 gennaio 2017 - Da bomber a bomber. L’ex campione del Mondo dell’Italia nell’82, Spillo Altobelli (61 anni), è destinato a diventare il nuovo presidente del Mantova in Lega Pro. Dopo l’era di Bobo Boninsegna, il Mantova Calcio avrà un’altra figura di spicco nell’ambito societario. Con l’ingresso in società dell’imprenditore bresciano Alberto Ruggeri, (niente a che fare con quello bergamasco) con una quota del 30 per cento, che aveva già tentato la scalata al Pisa calcio, l’ex golden boy del calcio italiano assumerà una carica importante.