Mantova, 11 agosto 2016 - Due candidati presidenti e tre liste. Ecco lo schieramento per le prossime elezioni provinciali di Mantova del 30 agosto che si è delineato alla chiusura dei termini per la presentazione di liste e candidati. Per la presidenza della Provincia si sfideranno Beniamino Morselli, sindaco Pd di San Giorgio, e Giorgio Rebuschi, sindaco Psi di Ponti sul Mincio.

Il centrosinistra si è riunito nella lista Uniti per Mantova che appoggerà Morselli, mentre il centrodestra ha formato la lista Cambiare insieme con alcuni sindaci civici per sostenere Rebuschi, che avrà anche il voto della lista Civici mantovani. Il presidente uscente della Provincia, il civico Alessandro Pastacci, che fin qui ha guidato una giunta di centrosinistra, non risulta candidato in alcuna lista.