Mantova, 6 novembre 2017 - Sequestrati 11 chili di cocaina e 9 di marijuana a Viadana, nel Mantovano, in un'operazione congiunta tra le squadre mobili di Mantova e Parma e la Guardia di Finanza di Mantova. Si tratta di droga per un valore complessivo di 2 milioni e mezzo di euro.

Nel blitz condotto sabato scorso e di cui ne è stata data notizia oggi, sono stati arrestati due albanesi, un 37enne operaio edile residente a Viadana, sposato e con figli, e un 27enne arrivato da poco in Italia. I due, tenuti sotto controllo da tempo grazie ad una segnalazione anonima, sono stati bloccati mentre stavano caricando in auto un voluminoso pacco di cocaina; gli agenti nel bagagliaio hanno trovato altri otto panetti di droga. La marijuana, invece, era nell'abitazione del 37enne, nascosta in un vecchio frigorifero tenuto nel sottoscala.