Moglia, 15 agosto 2017 - Paura nella piscina di via Nuvolari di Moglia, nel Mantovano. Una bambina di 10 anni, come riporta l'Areu, ha rischiato di annegare nell'impianto a causa di un malore. 

Sul posto, oltre ai sanitari del 118 intervenuti anche con l'eliambulanza, sono giunti anche i carabinieri del comando provinciale di Mantova. La piccola è stata portata agli Spedali Civili di Brescia in codice giallo.