Mantova, 28 ottobre 2017 - Un medico anestesista, un infermiere e la paziente che stavano operando sono rimasti leggermente feriti nella sala operatoria dell'ospedale Carlo Poma di Mantova da una lampada scialitica (utilizzata in chirurgia per illuminare il campo operatorio) che si è sfilata dal suo supporto ed è precipitata sul tavolo operatorio.

L'incidente è successo in una delle sale dedicate agli interventi di ortopedia e traumatologia. Subito dopo l'incidente sono partite le verifiche in tutte e 12 le sale operatorie dell'ospedale: successivamente, è stato dato il via libera a riprendere le attività nelle altre undici.