Lodi, 7 settembre - A tre giorni dalla prima di campionato in Eccellenza, per Cavenago Fanfulla e Sancolombano cambia tutto. Il ripescaggio in Serie D della Romanese ha creato un 'terremoto' nella composizione dei calendari di D ed Eccellenza che poche ore fa sono stati riformulati. Non saranno quindi Legnano e Calvairate le avversarie di Cavenago Fanfulla e Sancolombano domenica alle 15.30: i bianconeri, sempre alla Dossenina, affronteranno l'Accademia Pavese, altra squadra temibile (anche se non al livello del Legnano, ndr), mentre gli azulgrana, in trasferta come da programma verranno ricevuti dall'Alcione.

E proprio la società milanese è quella, non per volontà propria ovviamente, che spariglia le carte dopo il suo ripescaggio. Un risalita dell'Alcione che porta il numero di squadre nel girone A a 17, con conseguente turno di riposo per una squadra ogni turno. Il Cavenago Fanfulla non scenderà in campo alla terza giornata, il 24 settembre, mentre il Sancolombano alla 13esima il 26 novembre. Cambia così anche la data del derby che sarà il 17 dicembre in casa dei collinari. Saranno previsti anche due turni infrasettimanali tra ottobre e novembre.