Lodi, 5 ottobre 2017 - Una mamma che si affaccia dal balcone di casa per chiedere al figlioletto che gioca in cortile di andare al vicino supermercato per comprare gli ingredienti per fare i biscotti. Ma il ragazzino, prima di arrivare alla cassa con uova, farina e lievito, si innamora dei biscotti Doria e decide di comprarli perché "buoni come quelli fatti dalla mamma". È questa la trama dello spot pubblicitario che ieri è stato girato nel centro storico della città, l’ultimo di una lunga serie. Le scene, realizzate dall’agenzia milanese Movie Magic International srl, dirette dal regista Erik Morales alla guida di un troupe di 30 persone, sono partite dalla finestra di Palazzo Broletto (per l’occasione adornata con una tenda per simulare la casa della famiglia), dove la donna si è affacciata per chiamare il figlio, per poi continuare nel supermercato Carrefour e in corso Umberto. I due attori, entrambi piacentini, hanno lavorato sul set dalle 8 alle 20. Alcune scene dell’interno dell’appartamento, invece, sono state girate in una casa di Milano.

Entro qualche settimana lo spot con protagonista il cuore del centro storico del capoluogo andrà in onda in televisione (probabile Mediaset e Sky) e sul web. Lodi torna a confermarsi così città molto telegenica. Film e pubblicità hanno sempre guardato con molto interesse alla splendida Piazza della Vittoria e agli affascinanti angoli che la circondano. Riflettori e macchine da presa si sono piazzate all’ombra della Cattedrale fin dal 1963 per girare il film "La bella di Lodi", commedia all’italiana, con protagonista una giovanissima Stefania Sandrelli. Lodi ha fatto da sfondo anche al film "Lui è peggio di me", pellicola del 1984, con Adriano Celentano e Renato Pozzetto e nel 2010 a "Vallanzasca - Gli angeli del male" con Kim Rossi Stuart a interpretare il celebre bandito milanese e Michele Placido dietro la macchina da presa.

Nel 2012, poi, è stata la volta di "Benvenuti al Nord" con Claudio Bisio, Alessandro Siani, Angela Finocchiaro e Valentina Lodovini. Sul fronte degli spot resta ancora impressa negli occhi di tanti lodigiani la pubblicità per la campagna abbonamenti di Sky Sport con testimonial Andrea Pirlo, Samuel Eto’o, Federica Pellegrini e Martin Castrogiovanni, e altri campioni. Senza dimenticare la campagna della Bnl con Renzo Arbore e per un aperitivo della gamma Sanbitter Emozioni. Nella primavera del 2014 inoltre i riflettori sono tornati a illuminare il Duomo e Palazzo Broletto con lo spot del marchio Pittarosso, con protagonista la conduttrice Simona Ventura. Nel 2015, a scegliere le vie di Lodi, sono stati la Wind, poi la marca di pneumatici giapponesi Toyo Tires, premium sponsor del Milan, la band giapponese Denpagumi e Poste Italiane. Nel 2016 c’è stato spazio anche per le riprese di una puntata del reality show cinese "Vieni anche tu" con protagonista Maria Grazia Cucinotta, mentre a marzo 2016 Lodi ha ospitato le riprese del programma "Sei un paese meraviglioso", in onda sul canale satellitare Sky Arte, con Dario Vergassola.