Senna, 9 agosto 2017 - Rifiuti buttati a lato della provinciale “nonostante si cerchi di sensibilizzare, queste assurdità continuano, useremo il pugno di ferro”. A Parlare è Francesco Premoli, sindaco di Senna, ormai sconsolato per i continui scarichi abusivi di immondizia nel vasto territorio di campagna della sua località.

“Qualcuno ha gettato rifiuti comuni nei pressi della strada provinciale la 206 che conduce a Orio Litta ma in territorio di Senna Lodigiana ed è stato l’assessore Anelli Onorino a segnalarmi il tutto prontamente, mentre l’operatore ecologico Umberto Barani ha raccolto e portato in piazzola ecologica i materiali”, racconta il sindaco. “Ancora una volta, nonostante tutti gli avvisi che noi amministratori comunali abbiamo scritto ed esposto per impedire lo scarico, qualcuno si è comportato da incivile. In attesa che questo sconosciuto paghi per ciò che ha fatto, lancio un nuovo appello al buonsenso della gente”.