Sant’Angelo (Lodi), 6 novembre 2017 - Artigiano precipita mentre rimuove il tetto di una casa. L'incidente è avvenuto a metà mattina in un’abitazione privata di via Garibaldi a Sant’Angelo. L'uomo, in gravissime condizioni, è stato trasportato all'ospedale Niguarda di Milano a bordo di un elisoccorso. L’imprenditore edile era stato ingaggiato per rimettere a nuovo il tetto della casa ma mentre rimuoveva la vecchia copertura, ha ceduto un cornicione e il lavoratore è rovinosamente precipitato al suolo da un’altezza di sei metri. I soccorsi si sono attivati subito ma la gravità della situazione era evidente. Il ferito è stato raggiunto dall’auto medica, da un’ambulanza della Croce bianca e dall’eliambulanza che alla fine ha eseguito il trasporto d’urgenza. Sul posto anche i carabinieri della stazione locale, con il comandante Gaetano Carlino e i tecnici dell’Azienda sanitaria locale. Proseguono gli accertamenti per stabilire l'esatta dinamica dell'incidente.