Lodi, 12 novembre 2016 - Discreta folla stamattina alla Cattedrale Vegetale per la piantumazione di alcune delle 108 querce nelle 108 colonne di legno che costituiscono l'opera. A occuparsi di questa fase sono stati gli entusiasti allievi della classe terza della Giovanni Agnelli e della classe quarta C della Giovanni Pascoli, due scuole elementari di Lodi, che si sono molto volentieri prestati a piantare le piccole querce sotto gli occhi di genitori e curiosi. Presenti anche Mauro Mauri e Francesca Regorda, rispettivamente figlio e nipote dell'artista Mauri e membri dell'Associazione Giuliano Mauri, che ha seguito la realizzazione della Cattedrale Vegetale curandone l'attinenza alle disposizioni dell'artista per la sua realizzazione, e due rappresentanti di sponsor dell'opera, Roberto Rho (Fondazione Banco Popolare) e Carlo Gendarini (Camera di Commercio), che hanno tutti sottolineato la significatività di questo momento nell'ambito dei lavori per la cattedrale e dell'opera stessa per la città di Lodi.